Georgetown University

NON SO PERCHé INDIA HA VOLUTO RENDERSI COSì ODIOSA PER IL POPOLO ITALIANO e per tutti i popoli del mondo! Perché non ha valutato il costo mediatico di questa operazione? Per EU ed USA ITALIA non è un valore aggiunto da proteggere, ma, è soltanto una colonia: da sfruttare! circa la vicenda MARò, ANCHE I REATI VANNO IN PRESCRIZIONE, FIGURIAMOCI LE RESTRIZIONI DI LIBERTà. fin dal principio, L'INDIA HA FATTO MOLTI troppi ritardi, ed ERRORI ED IL SUO BULLISMO è MOLTO GRAVE! ROMA, 20 NOV - "Per Natale chiederemo al Tribunale speciale internazionale misure provvisorie che consentano a Salvatore Girone di rientrare in Italia". Lo ha detto il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni rispondendo ad una domanda sui Marò a #CorriereLive.

Donald Trump è IL NOSTRO CANDIDATO: PERCHé TUTTI I NON MUSULMANI SONO SCHEDATI E VESSATI IN TUTTA LA LEGA ARABA! E SENZA RECIPROCITà C'è GUERRA! NEW YORK, 20 NOV - Un registro per i musulmani. E' quanto propone l'aspirante candidato repubblicano alla Casa Bianca, Donald Trump, premendo per una maggiore sorveglianza dei musulmani americani dopo gli attacchi a Parigi. Jeb Bush ha bocciato l'idea definendola "ripugnante": "Non dobbiamo mancare di rispetto ai musulmani di questo Paese - ha detto -. Ritengo ripugnate che Donald Trump suggerisca di registrare le persone. E' sbagliato".

OK! ADESSO IO CONDANNO USA PER 30 ANNI, PER AVERE SPIATO IL MONDO! QUESTA è UNA CONDANNA ASSURDA! SE AVESSE SPIATO L'IRAN? NON AVREBBE AVUTO UNA TALE PENA! NON MI PIACCIANO QUESTI GOVERNI PAUROSI, E NON MI PIACE LA DEMOCRAZIA! è INDISPENSABILE RIPRISTINARE LE MONARCHIE IN TUTTO IL MONDO! TEL AVIV, 20 NOV - Jonathan Pollard, l'americano condannato negli Usa per aver spiato per Israele, è stato liberato oggi da un carcere in North Carolina dopo 30 anni di reclusione. Pollard, 61 anni, dovrà sottostare ad alcune restrizioni, tra cui il divieto di lasciare gli Usa. "Il popolo di Israele saluta la liberazione di Jonathan Pollard", ha commentato il premier israeliano, Benyamin Netanyahu.

la accettazione della sharia è la distruzione di tutti i diritti umani! una nuova era nazista sharia: del terrore: hanno pensato di farci vivere i nostri politici massoni. from Matteo Salvini: Bastano 5 minuti di questo video per APRIRE GLI OCCHI. Ecco quello che succede nelle città europee dove l'Islam è diventato maggioranza, Mohamed è il nome più diffuso tra i bambini che nascono, e la SHARIA prende il posto della DEMOCRAZIA. FAI GIRARE LA VERITÀ, "vi sono momenti nella vita in cui tacere diventa una colpa, e parlare diventa un obbligo". http://video.ilmessaggero.it/primopiano/gli_occidentali_si_preparino_a_un_onda_di_sharia_ed_islam_il_documentario_choc_dal_quartiere_islamico_di_bruxelles-73340.shtml
Lorenzo Tomasi AUSTRALIA DA' LEZIONE DI CIVILTA' A TUTTO L'OCCIDENTE!!
https://www.facebook.com/salviniofficial/videos/10153384304438155/
Ai musulmani che vogliono vivere secondo la legge della Sharia Islamica, recentemente è stato detto di lasciare l’Australia, questo allo scopo di prevenire e evitare eventuali attacchi terroristici. Il politico di peso ha scioccato alcuni musulmani australiani dichiarando:
GLI IMMIGRATI NON AUSTRALIANI DEVONO ADATTARSI! “Prendere o lasciare, sono stanco che questa nazione debba preoccuparsi di sapere se offendiamo alcuni individui o la loro cultura. La nostra cultura si è sviluppata attraverso lotte, vittorie, conquiste portate avanti da milioni di uomini e donne che hanno ricercato la libertà. La nostra lingua ufficiale è l’INGLESE, non lo spagnolo, il libanese, l’arabo, il cinese, il giapponese, o qualsiasi altra lingua. Di conseguenza, se desiderate far parte della nostra società, imparatene la lingua!
La maggior parte degli Australiani crede in Dio. Non si tratta di obbligo di cristianesimo, d’influenza della destra o di pressione politica, ma è un fatto, perché degli uomini e delle donne hanno fondato questa nazione su dei principi cristiani e questo è ufficialmente insegnato. E’ quindi appropriato che questo si veda sui muri delle nostre scuole. Se Dio vi offende, vi suggerisco allora di prendere in considerazione un’altre parte del mondo come vostro paese di accoglienza, perché Dio fa parte delle nostra cultura. Noi accetteremo le vostre credenze senza fare domande. Tutto ciò che vi domandiamo è di accettare le nostre, e di vivere in armonia pacificamente con noi. Questo è il NOSTRO PAESE; la NOSTRA TERRA e il NOSTRO STILE DI VITA. E vi offriamo la possibilità di approfittare di tutto questo. Ma se non fate altro che lamentarvi, prendervela con la nostra bandiera, il nostro impegno, le nostre credenze cristiane o il nostro stile di vita, allora vi incoraggio fortemente ad approfittare di un’altra grande libertà australiana: IL DIRITTO AD ANDARVENE. Se non siete felici qui, allora PARTITE. Non vi abbiamo forzati a venire qui, siete voi che avete chiesto di essere qui. Allora rispettate il paese che Vi ha accettati”. SE CONDIVIDI INOLTRA.
https://www.facebook.com/salviniofficial/videos/10153384304438155/
=============================
perché dobbiamo pensare che noi non dovremmo distruggere la ARABIA SAUDITA e la sua maledetta LEGA ARABA nazista, per questi delitti sharia geopolitica del genocidio? Le donne ostaggio dello Stato Islamico vendute, stuprate e costrette ad abortire in Iraq. Sopravvissute all'ISIS rivelano le atrocità commesse contro le donne negli accampamenti dei terroristi. Non possiamo lasciare vivere islamici in Iraq e Siria perché sono colpevoli di genocidio!
=====================
ecco PERCHé EUROPA E ISRAELE SARANNO DISINTEGRATI! mi è stato detto che: CON la presenza del MESSIA lorenzoJHWH, PER UN EBREO usuraio satana talmud SpA FMI SPA BANCHE CENTRALI, viene annullato: 1. il satanismo Kabbalah 2. non solo si disintegra il tempo intermedio della attesa, ma, anche: 2. la struttura razzista e predatoria della separazione tra sacro e profano: viene distrutta: perché cade la barriera di sfruttamento  TRA GOYIM ED EBREI, TRA EBREI CON GENEALOGIE PATERNE, Ed ebrei CON GENEALOGIE MATERNE, ECCO PERCHé, IL MESSIA DEVE ESSERE UCCISO, PERCHé IL MONOPOLIO 666 piramide massonica DEL POTERE NON PUò ANDARE PERDUTO! Infatti poteri demoniaci occulti alieni cabalistici esoterici e soprannaturali : LA ENTITà: loro hanno preso il possesso del Nuovo Ordine Mondiale, per la rivincita di Satana. ma questo è un problema per loro perché Unius REI è un metafisico Universale immortale divino e poi, TUTTE LE VOLTE, QUANDO SATANA stava per vincere, IO HO SEMPRE ANNICHILITO, tutto il GENERE UMANO distruggendolo! si è vero io ho pensato ed io ho progettato di farvi del bene, ma, questo non vuol dire che voi mi abbiate impedito di potervi fare il male, infatti voi meritate di essere distrutti!
======================
perché Israele ed il relativismo sono incompatibili ] [ Giacomo LEOPARDI 1825d.C. lui era pessimista ateo, prigioniero della morte e del nulla: in "la moda e la morte": lui dichiara che vincerà: 1. il relativismo, 2. il nulla, 3. la morte. il satanista usuraio fariseo, avrà il predominio sulla storia degli uomini. Ecco perché, quello che rimane e che sopravvive, oggi, della metafisica: ESSENDO USCITA SOFFOCATA, DISINTEGRATA NEL SISTEMA MASSONICO USUROCRATICO: LA METAFISICA CRISTIANA, cioè, SOPRAVVIVE ancora, soltanto, la metafisica islamica: cioè, quando islamici saranno riusciti a uccidere tutte le religioni e le culture diverse: e così avranno realizzato un lavoro eccezionale ed eccellente in favore dei satanisti farisei massoni, e quindi, poi, finalmente tutti gli islamici verrano tutti uccisi, perché con armi atomiche i satanisti massoni purificheranno da ogni forma vita la superficie di questo pianeta! QUINDI SOPRAVVIVERà SOLTANTO IL POSSESSORE DEL CAPITALE! Leopardi Giacomo, Dialogo della Moda e della Morte. L'operetta fu composta tra il 15 e il 18 febbraio del 1824 e presenta, nella personificazione di due entità astratte, la tipica forma del dialogo illuminista NICHILISTA MASSONICO MATERIaLISTA DISPERATO ANTICRISTIANO, tutto questo male malefico è oggi ANIMA E MOTORE SATANICO DELLE NOSTRE ELITE OCCIDENTALI bancarie massoniche e pensiero scientifico evoluzionista della bestia scimmia darwin Obama Gay Gender, E QUESTO in realtà è UN PROBLEMA DRAMMATICO PER LA SOPRAVVIVENZA DI ISRAELE, perché Israele ed il relativismo sono incompatibili
==============================
relativismo o metafisica ovvero, vita o morte ] io calpesterò sotto i mei piedi i vostri cadaveri! perché voi portate il denaro di Rothschild nelle vostre tasche! [ MA QUESTA è LA REALTà: UNIUS REI DA SOLO HA UMILIATO IL NWO: che è tutto un CALIFFATO islamico di BANCHE CENTRALI S.p.A.: QUINDI, questo è IL SISTEMA massonico, che già è STATO DISTRUTTO! [ perché, la metafisica cristiana nasce dal personale rapporto dell'uomo con Dio: ed ecco perché i FARISEI hanno bisogno degli islamici per uccidere cristiani e ebrei fisicamente! ] tutto quello che idolatra blafemo e apostata Maometto ha aborrito: la santità del REGNO DI DIO, perché lui amava il suo pene lussuria e predazione! Esoterico Maometto, entrava in dialogo soprannaturale, con un angelo decaduto, ed i suoi sono versetti satanici! Ma, al contrario, da ADAMO ed EVA, a tutti i profeti, nessuno di loro ha ricevuto rivelazioni da angeli, ma dallo Spirito Santo di Dio personalmente! Quindi uomo e donna, Adamo ed EVA: uscivano incontro a Dio per giocare con lui personalmente, e questo avveniva ogni pomeriggio nel giardino del paradiso terrestre [ quindi questa, della metafisica cristiana ed ebraica: non è una sconfitta di tipo culturale, o spirituale, ma è soltanto, il bullismo del capitale, usurpato dall'usuraio ebreo massone, artefice di una società parassitaria politico finanziaria e massonica che ha, in modo deliberato, soffocato la sapienza di Dio: perché, rabbini talmudici pervertiti e consacrati a satana: che un tempo era chiamato Baal: Ja Bull On, e loro sacerdoti di satana: salafiti sauditi islamici maniaci religiosi ignoranti come asini e fanatici come demoni, loro vengono e ti uccidono! maligni e corrotti seguono una ideologia di conquista del mondo: attraverso le metodologie sataniche della finzione, ipocrisia dissimulazione, cinici rivestiti soltanto di un involucro di virtù, in realtà le loro anime maledette già bruciano all'inferno, così come sono avidi di omicidi e predazione! tutti loro sono massoni e sacerdoti di satana: farisei salafiti usurai, che hanno pugnalato il genere umano nella massoneria, attraverso spergiuri tradimenti e congiure! infatti, ESSENDO JHWH UNA PERSONA MERAVIGLIOSA? poi, in realtà EBREI e CRISTIANI NON HANNO BISOGNO DI UNA RELIGIONE ORGANIZZATA PER MANIFESTARE SE STESSI NELLA POLITICA E NELLA STORIA! QUINDI IO SONO SICURO DI dovere SOPRAVVIVERE A TUTTO questo male, maomettano sharia di Talmud kabbalah e Corano, E DI TRIONFARE SU TUTTO e su tutti, PERCHé NON ESISTE NULLA NELL'INFERNO E IN QUESTO MONDO, CHE PUò FERMARE LA MIA NATURA DIVINA E IMMORTALE: certo, io calpesterò sotto i mei piedi i vostri cadaveri!!
==================
giurisdizione satanica massonica e islamica di farisei salafiti? Questa è una sola regia internazionale: CIA OCI SHARIA 666, tutti gli attacchi terroristici: che OBAMA GENDER presiede: attraverso il suo sistema massonico internazionale! Media turchi: è STATO sventato attacco Isis a G20. Lo rivela il quotidiano Hurriyet: DA SERVIZI SEGRETI TURCHI CHE sono sempre quelli che FANNO PASSARE, tranquillamente ed anzi agevolare finanziare ed armare IN SIRIA E IRAQ TUTTI gli jihadisti, senza impedimenti, infatti, il settore jihadista è gestito in questo modo sia dal Nuovo Ordine farisei Enlightened mondiale usurocratico Rothschild Merkel Bildenberg, che da: sharia Lega ARABA Salafiti: questi sono una sola entità demoniaca! ] i terroristi islamici in realtà: sono ignari di essere monitorati e manovrati, nessuno sa di loro, quando deve diventare operativo, chi di loro sarà tradito prima di compiere l'azione criminale, e chi invece, sarà agevolato, proprio come è avvenuto due volte in Francia. Quindi, la strategia del terrore è stata razionalizzata perché sia distrutta la civiltà umanistico ebraico cristiana: e poiché Russia e CINA non possono essere assimilati al NWO poi, saranno distrutti, anch'essi, al più presto! [ QUINDI è MOLTO INGENUO, inopportuno QUESTO ARTICOLO, dato che la CIA OCI sharia internazionale CONTROLLA i suoi TERRORISTI E LASCIA CHE LORO POSSANO AGIRE, o non agire LIBERAMENTE, SECONDO UNA LORO PROGRAMMAZIONE preordinata! [ INFATTI LA POLIZIA a Parigi è ENTRATA NEL TEATRO, soltanto, DOPO 2 ORE, E QUESTO è ALTO TRADIMENTO ] Le Monde attacca antiterrorismo francese. Servizi sapevano ma non sono riusciti a intercettare commando Isis. PARIGI, 19 NOV - Le Monde attacca l'antiterrorismo francese. In apertura di prima pagina il quotidiano titola sui "nuovi buchi della lotta antiterrorismo" e spiega: "La Francia disponeva di elementi su un'operazione che si stava preparando ma non è stata in grado di intercettare in tempo il commando". Secondo Le Monde, "i servizi di informazione si basano su una raccolta massiccia di informazioni, ma non hanno i mezzi di analizzarle".
Parigi: raduno Grande moschea annullato 16:23
Morto 1 israeliano ferito Cisgiordania 16:15
Svezia, 300 foreign fighter in Siria 15:25
Isis rivendica ferimento prete italiano
=====================
my ISRAELE ] [ Alle 14,08 un numero privato con voce calda vibrante di adulto intelletuale, un leader: mi ha detto "io sono Dio".. lol. MA, IO NON CREDO CHE DIO SI PUò COSì SCHIFARE DI SE STESSO, COME UN CODARDO, AL PUNTO tale, DA NASCONDERE IL SUO NUMERO DI TELEFONO per lo schifo che lui ha di se stesso.. così, io ho telefonato alla compagnia telefonica per conoscere il numero che mi ha chiamato, e loro mi hanno detto che: per questo STATO pornografico massone usuraio, che è un vigliacco regime Bildenberg, di Governo massone ed usurocratico, io non ho diritto di sapere chi è stato quel codardo che mi ha chiamato e che non ha il coraggio di sfidarmi sulla pagina di youtube! Ma io non posso andare ai carabinieri a raccontare questa storia altrimenti loro penseranno come il mio Arcivescovo, che io sono pazzo! Ecco perché io ho affidato ai miei ministri angeli quel Dio abusivo e blasfemo sacrilego nemico del genere umano
oggi un rotto di culo Obama, sacerdote di satana: massone e GENDER Darwin ideologia usuraio fariseo Rothschild bildenberg ideologia: figlio del demonio, lui mi ha telefonato ] [ Alle 14,08 un numero privato ] e mi ha detto: "IO SONO DIO" ok! io ho pensato: "tutto è normale, noi siamo in famiglia! " tu pensa che paura mi avrebbe fatto se avesse detto: "io sono satana?" lol.
========================
premier Benyamin Netanyahu dove è questo sodalizio criminale TRA IL GATTO E LA VOLPE? MA SE LA VOLPE(USA NATO 666) AVRà FAME? POI, FINIRà PER MANGIARSI IL GATTO (SHARIA ARABIA SAUDITA)cosa aspetti a condannare il nazismo della sharia? se hai paura di qualcosa? se tu hai paura di parlare francamente? tu ne diventerai la vittima di questo male malefico Di farisei salafiti S.p.A. Sharia: una sola sinagoga islamica di satana! TEL AVIV, 19 NOV - "Chiunque condanni gli attacchi in Francia, deve condannare quelli in Israele: è lo stesso terrore. Chi non lo fa è ipocrita e cieco". Lo ha detto il premier Benyamin Netanyahu. "Dietro questi atti di terrorismo - ha aggiunto - c'è l'Islam radicale che cerca di distruggerci, lo stesso che colpisce a Parigi e minaccia tutta l'Europa". TEL AVIV, 19 NOV - La Radio militare ha detto che è morto uno dei sei israeliani colpiti in un attacco (non due come indicato inizialmente) a Gush Etzion in Cisgiordania. Tra i feriti, uno o più sarebbero in condizioni serie. L'attentatore, secondo le prime informazioni, è stato poi "neutralizzato". Si tratta del secondo attacco nella giornata di oggi
================
SOLTANTO DISTRUGGENDO GLI USA DAL PUNTO DI VISTO FINANZIARIO POTRà ESSERE EVITATA LA GUERRA MONDIALE! GLI USA DEVONO ESSERE: BOICOTTATI, ISOLATI E DANNEGGIATI IN TUTTI I MODI! GLI ULTIMI CHE ANDRANNO A RITIRARE I LORO SOLDI? SI TROVERANNO CON I COGLIONI IN MANO! I cinque maggiori detentori di buoni americani del Tesoro hanno venduto i loro titoli nel mese di settembre. Secondo i dati del Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti, la Cina ha liquidato dal debito pubblico americano 12,5 miliardi di dollari, il Giappone 19,9 miliardi di dollari, le società offshore dei Caraibi 7,2 miliardi di dollari, l'OPEC 1,9 miliardi di dollari, il Brasile 3,7 miliardi di dollari: complessivamente sono usciti 45,2 miliardi di dollari. http://it.sputniknews.com/economia/20151119/1570755/Dollaro-FederalReserve-Bond-Debito-BRICS-OPEC.html#ixzz3ryWwaS2I

IN EFFETTI è QUESTO QUELLO CHE HA DETTO IL CORANO! GENOCIDIO A TUTTI FINO ALLA CONQUISTA DEL MONDO! ANCHE LA CINA è kafir (infedeli) E DEVE PAGARE IL RISCATTO. FINCHé TUTTI I DHIMMI SCHIAVI NON SARANNO STATI STERMINATI TUTTI, CINA TU DOVRAI FARE L'INTERVENTO DI TERRA! IL CAIRO, 18 NOV - L'Isis ha annunciato di aver  ucciso due prigionieri, un norvegese e un cinese. Le due vittime, sarebbero il 48enne norvegese Ole Johan Grimsgaard-Ofstad ed il 50enne cinese Fan Jinghui, consulente freelance, per i quali i jihadisti avevano chiesto un riscatto due mesi fa. L'annuncio è stato dato nel numero 12 della rivista Dabiq, con una pagina che apparentemente mostra i corpi dei due ostaggi e la scritta "giustiziati perché abbandonati dalle nazioni e dalle organizzazioni kafir (infedeli).

cosa credete? il Nuovo Ordine Mondiale si può semplificare in questo modo! FARE: 1. FILMINI PORNOGRAFICI DI OGNI TIPO DI PERVERSIONE sessuale; 2. DERUBARE LA SOVRANITà MONETARIA AI POPOLI SCHIAVIZZATI! cosa credete? SATANA è TUTTO QUì! Ecco perché quegli infami dei sauditi, con i loro complici maomettani possono fare soltanto la morte dei traditori! HANNO FATTO DISINTEGRARE ISLAM CON L'INFAMIA!

COSì PER INFELICE Re Abdallah SHARIA? LA SUA GALASSIA JIHADISTA SHARIA SAUDITA SALAFITA: SOLA SOLETTA, SENZA FINANZIAMENTI CIA LEGA ARABA è IN GRADO DI DICHIARARE GUERRA AL GENERE UMANO! QUEST'UOMO DEVE ESSERE UCCISO COME UN CANE! QUESTA è LA PROVA DEL COMPLOTTO DEI FARISEI PER UCCIDERE ISRAELE!

SE CI SARà UNA TERZA GUERRA MONDIALE SARà PER DISINTEGRARE LA LEGA ARABA: SOLTANTO! INFELICE Re Abdallah SHARIA, ha ribadito la sua opinione che l'Occidente e l'Oriente sono minacciati da " una Terza Guerra Mondiale contro l'umanita' ". "Questo e' cio' che ci unisce CONTRO CINA RUSSIA BRASILE ARGENTINA INDIA ", ha aggiunto Abdallah, tornando a fare appello per una lotta comune contro il terrorismo SHARIA! ma, non credo che un vile assassino possa portare i sacerdoti di satana dove vuole lui, più di come e dove posso portarli io che li posso uccidere in qualsiasi momento! SE CI SARà UNA TERZA GUERRA MONDIALE SARà PER DISINTEGRARE LA LEGA ARABA!
=============
RESTA L'AUMENTO DELL'IVA SUL PELLET DAL 10 AL 22%: IL GOVERNO FA CASSA SU AMBIENTE E CITTADINI VIRTUOSI! Il governo, ancora una volta, ha mentito agli italiani. Lo scorso anno, in pieno inverno, aveva aumentato l'Iva sul pellet dal 10 al 22%: una misura assurda che ha saccheggiato le risorse degli onesti contribuenti, favorendo le lobbies del settore del gas.
================
ecco come ITALIA finanzia ISIS! ] [ "Il Presidente del Consiglio mente vergognosamente. Intervistato su Sky Tg 24 ha dichiarato "L'Italia non fa affari con finanziatori del terrorismo". I fatti lo smentiscono. Secondo dati del Dipartimento USA ammontano a 40 milioni di dollari in 2 anni i finanziamenti all'Isis da Arabia Saudita, Kuwait, e Qatar. Tutti Paesi con i quali l'Italia fa affari, tramite anche partecipate pubbliche come Finmeccanica. L'8 e 9 novembre il premier italiano era in Arabia Saudita. Come denunciato da Amnesty International, l'Italia continua ad esportare bombe in quel Paese. Non solo. Proprio poche ore fa da Cagliari è partito un carico di bombe destinato all'Arabia Saudita ed è arrivato questa mattina: Il tutto in barba alla legge 185 del 1990 che vieta l'autorizzazione all'esportazione di armi verso Paesi in guerra. Non è finita. L' 11 settembre il governo italiano ha firmato un memorandum d'intesa con il primo ministro kuwaitiano per spianare la strada ad un acquisto per 8 miliardi di euro di 28 caccia Eurofighter, costruiti da un consorzio europeo in cui Finmeccanica partecipa con una quota di quasi il 50%. Proprio quel giorno casualmente Finmeccanica ha registrato un +5,4% in Borsa. A questa operazione i vari governi italiani lavorano dal 2012 ed il ministro Pinotti si è recato più volte in Kuwait. Di 375 milioni di euro è invece il volume delle esportazioni in armi verso l'Arabia Saudita (2005-2012). 146 milioni di euro è il volume d'affari delle armi italiane vendute in Qatar tra il 2012 ed il 2014. Tre paesi che finanziano Isis, tre Paesi con i quali l'Italia fa affari. Intanto la proposta del MoVimento 5 Stelle di istituire una Commissione d'inchiesta sulle attività illecite connesse al commercio di armamenti, è insabbiata al Senato dallo scorso gennaio." M5S Parlamento
================
la sharia è il nazismo, ed è il terrorismo! tutti coloro che non condannano la sharia, sono i responsabili del SUO terrore! ] [  Quando vi dicono che l'Occidente sta combattendo il #terrorismo islamico in nome della libertà, vi stanno raccontando una enorme balla. In realtà i Paesi occidentali fanno affari con tutti gli #Stati del Medio Oriente sospettati di finanziare il terrorismo: l'ISIS si sostiene anche con i vostri soldi. La Gabbia
<iframe width="560" height="315" src="http://www.beppegrillo.it/la_cosa/embed/39524" frameborder="0" allowfullscreen></iframe>
 http://www.beppegrillo.it/la_cosa/2015/11/19/i-soldi-delloccidente-nelle-tasche-dellisis/
=================
senza la RUSSIA, la EUROPA dei popoli DEI DIRITTI UMANI e della democrazia? non esisterà mai: ED INFATTI è GIà INIZIATA A COLLASSARE SU STESSA! QUESTO CRIMINE DI NATO ED USA CONTRO LA RUSSIA è UN CRIMINE DI SATANISMO MONDIALE! ] ][ IL MOLOCK DEL SISTEMA MASSONICO E BANCARIO USUROCRATICO HA BISOGNO DI STRITOLARE CADAVERI CONTINUAMENTE! OK! POSSIAMO FARE STRITOLARE LA CINA E LA RUSSIA, CERTO, MA, PER NOI è PIù CONVENIENTE FAR STRITOLARE LA LEGA ARABA! ANCORA PIù CONVENIENTE è DISINTEGRARE IL SISTEMA MASSONICO E BANCARIO! E QUESTO NON è UN PROBLEMA PER ME: SE LA LEGA ARABA MI RICONOSCE COME SUO RE, INFATTI, IO SONO IL RE DI ISRAELE! LA LEGA ARABA STA FACENDO UN GIOCO MOLTO SPORCO MA, IN REALTà è LEI CHE FARà LA FINE DEL VASO DI CRETA IN MEZZO AI VASI DI FERRO! CON LA SEMPLICE ACCUSA DI TERRORISMO TUTTI I BENI DELLA LEGA ARABA POSSONO ESSERE CONFISCATI IN OCCIDENTE NEL GIRO DI POCHE ORE! Lavrov: la NATO cerca di creare dalla Russia l'immagine di un nemico. La NATO sta cercando di creare dalla Russia l'immagine di un nemico dopo il fallimento della campagna militare in Afghanistan, ciononostante Mosca non è alla ricerca di nemici e non cercherà mai di crearne uno, ha dichiarato in un'intervista a "Radio Russia" il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov. "Vladimir Putin ha più volte detto che non stiamo cercando nemici, non li abbiamo cercati e non li cercheremo," — l'agenzia "RIA Novosti" cita le parole del capo della diplomazia russa. Al contrario, in Occidente, secondo il ministro, "stanno cercando ancora una volta di fare di noi l'immagine stereotipata del nemico." "Ora i nostri partner occidentali promuovono lo slogan "o con noi o contro di noi" rivolgendosi ai nostri vicini, compresi i Paesi dell'ex Unione Sovietica. In realtà è un modo velato per trasformare qualcuno in un nemico. La NATO ora è alla ricerca attiva di un nemico, perché deve giustificare il senso della sua esistenza dopo il fallimento della campagna militare in Afghanistan. Dopo l'Afghanistan è scoppiato il panico tra i membri della NATO," — ha chiarito Lavrov: http://it.sputniknews.com/politica/20151119/1571319/Geopolitica-Sicurezza-Afghanistan-Talebani-Putin.html#ixzz3s0dWdlrn
TERRORISMO ISLAMICO E GUERRA MONDIALE NUCLEARE NON POTRANNO ESSERE EVITATE SE IL PATTO ATLANTICO NON VIENE DISTRUTTO IMMEDIATAMENTE! E SENZA ALLEANZA CON LA RUSSIA? EUROPA ED ISRAELE SARANNO DISINTEGRATI AL POSTO DELLA LEGA ARABA! Delusa dagli USA, la Francia è pronta a cambiare la NATO con la Russia. Molto probabilmente i colloqui tra Putin e Hollande non verteranno solo sulla politica. Il presidente francese Francois Hollande, non trovando il convinto e forte sostegno da parte degli alleati della NATO, ha deciso di recarsi a Mosca. La visita è prevista il 26 novembre. Molto probabilmente i colloqui con Putin non riguarderanno solo la politica, ma anche le questioni di cooperazione militare, scrive il giornale "Nezavisimaya Gazeta". Ieri la portaerei della Marina francese era salpata per unirsi al distaccamento di navi russe attorno alle coste siriane. Ha giocato un brutto scherzo a Parigi la Casa Bianca che, invece di schierarsi a fianco dell'amica Francia nella battaglia contro i fondamentalisti islamici, continua a sostenere che per eliminare la minaccia terroristica del Medio Oriente è sufficiente allontanare dal potere Bashar Assad, dopodichè il processo di pace inizierà probabilmente da solo. Parigi, che ora ha un conto aperto con ISIS, non brama dalla voglia di aspettare e temporeggiare, come suggerito da Obama, secondo cui la situazione si sistemerà da sola. Per Hollande, la cui popolarità è già estremamente bassa, le raccomandazioni alla cautela d'oltreoceano significherebbero certamente la sua morte politica prematura: http://it.sputniknews.com/politica/20151119/1571742/Hollande-Putin-Geopolitica-Terrorismo-Parigi-ISIS-Siria-Assad-Obama.html#ixzz3s0hIPimb
UNA CERTA RAGAZZA ISRAELIANA [ Messaggi della Madonna di Medjugorje ] SI VA LAMENTANDO, CONTRO: OBAMA GENDER DARWIN, BILDENBERG, S.P.A. ROTHSCHILD 322 BUSH 666 S.P.A. BANCHE CENTRALI, C.I.A. NATO UE USA LEGA ARABA, E DICE CHE SATANA è STATO LIBERATO DALLE SUE CATENE, per colpa loro, ED ora è LIBERO DI AGIRE NEL MONDO! ] ok! PRESTO FATTO! [ BUSH ROTHSCHILD CIA NATO SATANA, ti minaccia lo Spirito SANTO! io Unius REI ti ordino nel nome di Gesù di scendere all'inferno immediatamente! http://holyshofar.theisraelboutique.com/all-products.html shofar è un potente strumento esorcistico per la preghiera personale! se ti senti oppresso sfortunato, malato: prova a suonare questo strumento mistico.. provare per credere!
====================
tutti COLORO Che, non condannano la sharia! SARANNO CONDANNATI TUTTI COME COMPLICI DEL TERRORISMO ISLAMICO! ] ECCO PERCHé IO VI HO CONDANNATI ALLA MORTE ETERNA! [ Bangladesh: jihadisti rivendicano ferimento missionario italiano. 19 novembre 2015. RESTRICTED TO EDITORIAL USE - MANDATORY CREDIT "AFP PHOTO / HO / WELAYAT RAQA" - NO MARKETING NO ADVERTISING CAMPAIGNS - DISTRIBUTED AS A SERVICE TO CLIENTS FROM ALTERNATIVE SOURCES, AFP IS NOT RESPONSIBLE FOR ANY DIGITAL ALTERATIONS TO THE PICTURE'S EDITO SYRIA, RAQQA : An image made available by Jihadist media outlet Welayat Raqa on June 30, 2014, allegedly shows a member of the IS (Islamic state) militant group parading in a street in the northern rebel-held Syrian city of Raqa. AFP PHOTO / HO / WELAYAT RAQA === RESTRICTED TO EDITORIAL USE - MANDATORY CREDIT "AFP PHOTO / HO / WELAYAT RAQA" - NO MARKETING NO ADVERTISING CAMPAIGNS - DISTRIBUTED AS A SERVICE TO CLIENTS FROM ALTERNATIVE SOURCES, AFP IS NOT RESPONSIBLE FOR ANY DIGITAL ALTERATIONS TO THE PICTURE'S EDITORIAL CONTENT, DATE AND LOCATION WHICH CANNOT BE INDEPENDENTLY VERIFIED. L’Isis ha rivendicato l’attacco contro il missionario italiano Piero Parolari, ferito gravemente mercoledì in Bangladesh. Lo ha reso noto Site, l’organizzazione americana di sorveglianza dei siti jihadisti. “I soldati del ‘califfato‘ in Bangladesh hanno eseguito numerose operazioni… tra cui quella contro il crociato italiano, Piero Parolari”. Nel ‘tweet’ diffuso da Site, i jihadisti si attribuiscono anche altri due attacchi, compiuti entrambi in Bangladesh: l’aggressione a un leader Baha’i, Ruuhul Amin, e anche l’uccisione di Rahmat Ali. Amin e’ un esponente di una religione monotoeista considerata eretica dai fondamentalisti islamici ed e’ stato colpito al petto l’8 novembre scorso a Rangpur. Ali era un politico nazionalista locale, della Awami League, ed e’ stato sgozzato a Rangpur l’11 novembre; per questo crimine erano stati fermati attivisti della Jamaat-e-Islami.
===============================
COSA LA NATURA AVREBBE REALIZZATO CASUALMENTE( UNA CELLULA VEGETALE VIVENTE) CHE NOI NON SIAMO, ancora, CAPACI A PRODURRE ANCORA IN LABORATORIO con la nostra tecnologia? TUTTO IL RESTO è MATERIALE PER L'INFERNO! LA VOSTRA è RIBELLIONE AL REGNO DI DIO, certo non sarà perdonata!] [  Come far conoscere Dio agli atei. Le prove filosofiche dell'esistenza di Dio sono un utile primo passo. 19 novembre 2015. Il primo campo di battaglia per qualsiasi evangelizzatore è la questione dell’esistenza di Dio. Non ha senso discutere di transustanziazione, nascita verginale o infallibilità del papa con un ateo convinto. Con l’ascesa dei “nuovi atei” come i docenti di Oxford Richard Dawkins, Sam Harris e Christopher Hitchens, il grande dibattito su Dio infuria su Internet come mai prima. I credenti sbandierano in fretta le cinque prove dell’esistenza di Dio, che circolano da secoli. San Tommaso d’Aquino è stato il primo a formularle insieme, e ogni studente di Teologia le impara come una sorta di primo passo. Eccole in breve: L’argomentazione del movimento: visto che le cose si muovono, c’è qualcosa che le fa muovere e quindi dev’esserci un primo motore. L’argomentazione della causa efficiente: le cose che esistono hanno una causa. Dev’esserci un essere che è la fonte del fatto che le cose accadono. L’argomentazione della possibilità e della necessità: tutte le cose sono contingenti. Dipendono da qualcosa che è venuto prima di loro. Il punto finale è l’Essere che è venuto prima di tutte le cose e non è contingente.     L’argomentazione della gradualità dell’essere: certe cose sono migliori di altre. Visto che c’è una gradualità del bene, dev’esserci un punto finale della perfezione. Chiamiamo questo essere perfetto Dio. L’argomentazione dell’ordine: tutte le cose hanno uno scopo e un obiettivo proprio. Il punto finale perfetto per tutte le cose è l’essere divino. ulteriori argomentazioni filosofiche sono l’argomentazione di Kalam, per la quale tutte le cose che hanno un inizio devono avere una fonte di quell’inizio, e la prova ontologica di Anselmo, che propone che debba esserci un essere così grande che non si può immaginare nulla di più grande. Se le argomentazioni filosofiche per l’esistenza di Dio sono ancora in gioco, la maggior parte degli atei le scarta come mera destrezza filosofica, sostenendo che la visione del mondo medievale dell’Aquinate era radicata nella comprensione filosofica di Aristotele e che le ipotesi sulle quali si basano le sue argomentazioni sono state minate nell’età moderna. Ad ogni modo, dietro il loro rifiuto delle argomentazioni dell’esistenza di Dio c’è in genere un fraintendimento di base di quello che i cattolici credono su Dio. Quasi sempre, gli atei si lanciano nelle argomentazioni gravati da un soggiacente fraintendimento di Dio. Diranno qualcosa del tipo “Niente di tutto questo prova che ci sia un vecchietto dall’altra parte delle nuvole che gioca con la creazione”. Il loro concetto di Dio è determinato dal dipinto michelangiolesco della Cappella Sistina. Pensano che visto che ci riferiamo al “Padre Nostro che sei nei cieli”, quando i cristiani argomentano a favore dell’esistenza di Dio devono sostenere un Babbo Natale celeste. Gli evangelizzatori dovrebbero far capire chiaramente che le argomentazioni filosofiche per l’esistenza di Dio non sono spiegazioni complete della comprensione e dell’immagine cattolica di Dio. Le argomentazioni filosofiche non dicono nulla degli attributi e dei comportamenti di Dio. Le argomentazioni sull’esistenza di Dio non provano la teologia cattolica, l’autorità delle Sacre Scritture, la storicità delle storie della Bibbia o le dottrine della Chiesa cattolica. Prima di avventurarsi in qualsiasi argomentazione sull’esistenza di Dio, quindi, bisogna concordare su ciò di cui si discute realmente. Se i cattolici credono molte cose su Dio e sulla sua opera nel mondo, le argomentazioni filosofiche si riferiscono solo alla questione più fondamentale: se Dio esiste o meno. È tutto. È fondamentale spiegare che la discussione non ha nulla a che vedere con figure di nonni con una lunga barba bianca dall’aspetto severo e che si allungano sopra le nuvole per compiere il miracolo occasionale. Potemmo parlare di Dio usando immagini umane come “padre”, “re” o “creatore”, ma alla base di tutto ci riferiamo a Dio come all’“Ipsum Esse Subsistens”, o “colui che è l’essere in sé”. Dio esiste essenzialmente. È esistenzialmente essenziale. In quanto Essere in Sé, non c’è differenza tra l’essenza di Dio e la sua esistenza. Potrebbe sembrare un’astrusità filosofica, ma nel dibattito sull’esistenza di Dio è importante capire che le prove filosofiche non riguardano esseri celesti simili a Giove, ma puntano a questo semplice fatto: Dio non è solo la fonte di tutto ciò che esiste – è l’energia e la vita dell’esistenza stessa. Nell’Antico Testamento, questo essere esistente essenziale è stato rivelato a Mosè nell’episodio del roveto ardente, quando Dio ha dichiarato che il suo nome era “Io sono colui che sono”. Nel Nuovo Testamento, San Paolo estende l’idea e dice che in lui tutte le cose vivono e si muovono e trovano la propria essenza. Le prove filosofiche dell’esistenza di Dio sono solo questo: prove filosofiche. Non portano alla pienezza delle convinzioni cattoliche su Dio, ma possono aiutare le persone nel primo passo: l’accettazione di un Essere che è una cosa sola con l’esistenza in sé, e anche se l’ateo ancora non crede in Dio, almeno capisce meglio la comprensione cattolica di Dio.
================================
NESSUNA PUNIBILITà PER CHI BESTEMMIA E SACRILEGA LA SANTITà DEL CRISTIANESIMO! ECCO COME I CRISTIANI DEL MONDO SONO STATI CONDANNATI A MORTE DAL SISTEMA MASSONICO! perché, noi abbiamo uno STATO ITALIANO sacrilego pornocratico, lenone, usuraio, massone, regime Bildenberg MALEDETTO E MALEFICATO-' già perché?  “Cercasi bambini per lanciare bombe contro Gesù”. La bestemmia di Romeo Castellucci torna a far discutere. Il Timone. 20 novembre 2015. di Giuseppe De Lorenzo. L’opera, più che controversa, di Romeo Castellucci torna a far discutere. E lo fa a pochi giorni dagli attentati diParigi, dall’attacco che una parte dell’Islam ha dichiarato all’Occidente e dopo le immagini del “Cristo immerso nell’urina” in una rassegna patrocinata dal Pd. Ma, soprattutto, arriva dopo la decisione di una scuola di non mandare una classe ad una mostra perché ospitava raffigurazioni del crocifisso che – a loro dire – avrebbero dato fastidio ai “non cristiani”. Anche in questo caso si parla di Gesù. Del volto di Gesù. Che durante la rappresentazione teatrale di Castellucci viene preso a bombe in faccia da alcuni ragazzi. Ed ora sul sito del Sardegna Teatro è apparso l’annuncio di selezione dei giovani attori. Si cercano, specificano sul sito del teatro, “8 – 10 ragazzi (70% maschi e 30% femmine) di età compresa tra gli 8 e i 12 anni”. Cosa dovranno fare? “Tutti i ragazzi – si legge nella descrizione – entrano nello spazio a piccoli gruppi. Dagli zaini e da alcune borse (oggetti della Compagnia) estraggono delle false bombe a mano (circa 20 a testa) di allumino”. “’L’azione – precisa l’autore – consiste nel percuotere un grande ritratto di Gesù di Antonello da Messina con delle false bombe a mano. Ciascun ragazzo dovrebbe lanciare una ventina di granate in alluminio”. Esatto: bombe a mano sul volto di Gesù. L’opera di Castellucci aveva già sollevato molte polemiche, soprattutto Oltretevere. Tre anni fa papa Ratzinger aveva risposto alla lettera di padre Giovanni Cavalcoli, il frate del convento bolognese di San Domenico che aveva definito “indegno e blasfemo” lo spettacolo di Castellucci. In quella missiva il Sommo Pontefice auspicava “che ogni mancanza di rispetto verso Dio, i santi e i simboli religiosi incontri la reazione ferma e composta della comunità cristiana”. Per questo, probabilmente, sul sito del teatro sardo è apparsa anche una nota dell’autore. Il quale mette le mani avante e dice: “Ripeto ancora una volta: non ho nessuna intenzione di dissacrare il volto di Gesù. Per me, al contrario, si tratta di una forma di preghiera, che passa attraverso l’innocenza del gesto di un ragazzo (le armi sono evidentemente giocattoli) che percuote quel volto proprio per risvegliarlo e riscattarlo in una forma di nuova e necessaria passione”. E mentre in Italia tutti si fasciano la testa per le ragioni di musulmani, buddisti, animisti, atei e altro; mentre il Natale ha perso il suo vero significato; mentre fare presepi a scuola è diventato ormai un atto rivoluzionario, ci chiediamo perché la sensibilità dei cristiani – che in quel volto riconoscono l’incarnazione del Figlio di Dio – non è mai considerata né rispettata. Senza contare che non vorremmo mai vedere, nemmeno in un’opera teatrale, bambini lanciare bombe. Figuriamoci contro Gesù.
=======================
LA APOSTASIA E LA BLASFEMIA ISLAMICA NON SAREBBERO UN PROBLEMA, SE LORO NON APPLICASSERO IL GENOCIDIO DOGMATICO NAZISTA, PER LE LORO CREDENZE RELIGIOSE, NON SUPPORTATE DA UN METODO STORICO CRITICO! CON CONSUETUDINI SHARIA CHE SONO UNA TOTALE VIOLAZIONE DEI DIRITTI UMANI IN ONU LA PUTTANA! 5 accuse dei musulmani alla religione cristiana. Da Gesù ai Vangeli, dal politeismo ai misteri, ecco dove l'Islam assume un atteggiamento pregiudiziale, ACRITICO, ANTISTORICO, ANTI SCIENTIFICO. Molly Holzschlag. Gelsomino Del Guercio/Aleteia. 18 novembre 2015. Una considerazione del cristianesimo duplice e oscillante. Da una parte vi troviamo versetti di stima e persino d’amicizia, dall’altra di rifiuto e d’avversione. Il salesiano don Pier Giorgio Gianazza, nel volume “I figli del Corano. L’islam oltre i luoghi comuni” (Edizioni Dehoniane Bologna), racconta come viene affrontato nel Corano l’argomento “tabù” cristiani e rileva una serie di pregiudizi nei nostri confronti a scapito di rari passi del Corano in cui sono presenti accenti di stima nei confronti del mondo cristiano. C’è amicizia e stima in passi come questi: «Tu troverai che i più cordiali amici di coloro che credono (i musulmani) sono quelli che dicono: siamo cristiani. Questo perché fra loro ci sono preti e monaci e perché non sono superbi» (5,82); «abbiamo mandato Gesù, figlio di Maria. Gli abbiamo dato il Vangelo, e nel cuore dei loro seguaci abbiamo posto mitezza e misericordia» (57,27). Ecco di seguito 5 comuni pregiudizi diffusi tra i musulmani.
1 – GESU’ NON E’ IL FIGLIO DI DIO. Verso la figura di ‘°så/Gesù i numerosi riferimenti coranici sono di lode, rispetto, grande considerazione e venerazione, ma sempre solo come semplice uomo, anche se eminente profeta. Il libro sacro dell’Islam invece nega espressamente e con forza sia la divinità di Gesù, sia la Trinità cristiana, e rigetta alcune pratiche cristiane come il monachesimo. Gesù (‘°så) o il Cristo (al-Mas• ̇, il Messia) non è Dio, e non è suo figlio.
2 – RELIGIONE POLITEISTA. Proprio per la questione della Trinità (Dio è uno e trino), non mancano i musulmani che ritengono che i cristiani siano «mezzo politeisti», o «pseudo-monoteisti», e quindi da accomunarsi ad essi. Da qui l’etichetta di kuffår (infedeli, miscredenti) che alcuni musulmani affibbiano ai cristiani. Essi sono quindi infedeli al messaggio religioso di Gesù e hanno falsificato il suo vangelo, o lo hanno dimenticato o tenuto nascosto o mal interpretato.
3 – VANGELI NON VERITIERI. Solo il Corano, dal punto di vista islamico, riprende e ripresenta l’autentica figura di Gesù: segno di Dio, grande profeta che opera miracoli, ma semplice uomo, che non è stato crocifisso. Il vero e unico Gesù è quello descritto e proposto dal Corano, e non quello «alterato» dai quattro Vangeli e dai suoi apostoli, soprattutto da Paolo, sentenzia padre Gianazza.
4 – MISTERI ASSURDI E COMPLICATI. E che dire poi dei cosiddetti «misteri» cristiani, come la Trinità, l’incarnazione, l’eucaristia, la croce, la redenzione? Per loro, oltre che essere complicati, inaccettabili e quasi assurdi, sono inutili. Tra le virtù proprie del cristiano, poi, ammirano il perdono e persino l’amore dei nemici, ma non li condividono e non li seguono, perché o impossibili o inconcludenti. Quanto al celibato per il regno di Dio, lo ritengono contrario non solo alla natura umana ma anche al disegno divino di crescita dell’umanità.
5 – CRISTIANESIMO = OCCIDENTE. Se poi, tra i pregiudizi dei musulmani verso i cristiani, aggiungiamo che essi vedono la Chiesa più come una potenza temporale che spirituale, e che equiparano il cristianesimo all’Occidente (visto soprattutto nelle sue espressioni negative di imperialismo, colonialismo, laicismo, secolarismo, materialismo, relativismo), e inoltre, richiamando costantemente alla memoria l’epoca delle crociate, vedono nella storia cristiana uno sforzo proselitista di dominazione del mondo per combattere ed eliminare le altre religioni, allora il dialogo riscontra ulteriori ostacoli e difficoltà.
Diego 1976
Più o meno le stesse accuse che grazie (si fa per dire) a Lutero, Illuminismo, materialismo e Rivoluzioni varie, i cristiani da 300 anni si sentono ripetere da molti occidentali stessi.
Fabio Addarii
Il problema è l'arroganza e l'ignoranza dei musulmani: dimenticano che N.S. Gesù Cristo è vissuto ed ha insegnato 500 anni prima di Maometto? dimenticano che non sono i Cristiani ad aver invaso terre musulmane ma che sono loro ad aver invase terre cristiane e che le crociate furono solo una risposta alle loro prepotenze e ai loro massacri? Se sono dei primitivi che dopo l'ottocento hanno messo il cervello all'ammasso non ammettendo più alcuna ricerca filosofica o teologica non possono dare giudizi su chi è più avanzato e libero di loro. Inoltre se si legge il corano si vede quale violenza e brutalità lo impregni: la vita umana è per il loro libro sacro senza alcun valore, neppure per quei musulmani che non condividono le rispettive credenze.
Germana Di
Leggendo questo articolo direi che forse sono i musulmani a doversi documentare sul cristianesimo e sull'occidente,se la nostra teologia è più complessa della loro e non la capiscono devono fare uno sforzo
====================
dios es amor! DIO è AMORE! MA ALLAH è IL TERRORE! ] He estado repasando los mensajes de condolencia que los 'citizengoers' han enviado al presidente francés tras los atentados del pasado viernes. Han sido más de 42.000 las personas que han escrito desde todas las esquinas del Planeta. Te confieso que me ha emocionado sentir la solidaridad del mundo con Francia. Muchos hablan del amor de Dios; otros incluso de perdón. Inés Beatriz, desde Argentina, decía algo que me ha llegado: “Invocan a Alá sin conocerlo; Dios es Amor”. No se puede decir más en menos espacio... Si quieres, todavía estás a tiempo de firmar en el libro de condolencias: http://citizengo.org/es/sy/31050-prayforparis Si ya firmaste, por favor, comparte esta campaña  en tu Facebook para que más gente pueda sumarse. ¡Creemos un tsunami de solidaridad que anule la ola de violencia! hay muchos otros mensajes, pero escogí los que más me llamaron la atención: Lizzete, Puerto Rico: Pido porque el pueblo de Francia ponga sus vidas en manos de Dios (…) para poder hacer frente a tan difícil prueba. Susana, Argentina: Argentinos repudiamos la masacre en Paris y oramos por las víctimas y por la Paz en el mundo entero. Pilar, Paraguay: Rezamos por todos los caídos anoche en la barbarie de París.¡¡¡Europa unida contra estos asesinos!!!  Juan Manuel, México: Que el Señor conceda la paz a los afectados, y la conversión a los perpetradores. Sonia, Uruguay: Lamentable ataque contra seres inocentes, basta ya, basta ahora, terminen con tanto odio. Ana, Argentina. Que sus almas descansen en paz. Gloria, Colombia. Acompañándolos en tan difíciles momentos. Maggie, Guatemala: Que la virgen de Lourdes proteja a su pueblo! Vuélvanse a ella rogando compasión! Orlando José, Venezuela: La mentalidad criminal y satánica del ISIS tiene que ser repudiada por el mundo entero. Juan Francisco, México: París es el corazón del amor entre los novios y los esposos. Rosalpina. Estados Unidos. Dios los ama. Estoy orando por ustedes. Tengan mucha fe. Bendiciones. Edgardo, Argentina: No creo que Alá desee el mal a nadie. Ana M, España: Una oración por todos ellos que podíamos haber sido nosotros.... Luis, Venezuela: La guerra sólo trae más guerra, la paz sólo trae paz ... Juan Bosco, Mexico: Los franceses deben volver a su Fe Católica y Francia ser de nuevo la Hija Favorita de la Iglesia. Anabella, El Salvador: Mis oraciones están con ustedes, que Dios les dé fortaleza y valentía para salir adelante. Guadalupe, México: Ruego a Dios por nuestros hermanos franceses, especialmente por aquellos que han perdido a un familiar o amigo, y espero que su sangre sea semilla que dé frutos de amor. Hugo, España: Habrá justicia, en esta vida o en la otra. Maria Leticia, Colombia: Pido a Dios por la paz del mundo, me siento consternada y triste por los acontecimientos, mis condolencias. Emilio, España: Y lo triste es que esto es solo el principio. Daniel Fermín, Perú: Ante este siniestro hecho ocurrido ayer, nos unimos al dolor del pueblo francés. VIVA FRANCIA. Rodrigo, Chile. Fuerza hermanos de Francia... Todo el mundo está con ustedes!!! Juan Fernando, Colombia: Solidaridad con el pueblo de Francia. Ni la religión fanática y ciega , ni la política irracional, ni la violencia loca, podrán atentar contra la seguridad mundial. Agustín, Ecuador. Mis oraciones por las almas de los asesinados y de sus familiares. Viviana, Colombia. Decir lo siento es muy difícil y más cuando es por culpa del irracionalismo humano. Mi corazón y plegarias están con ustedes. Reynaldo, Perú. Oremos por los hermanos fallecidos, por los hermanos heridos, y por los hermanos equivocados.  Vicente, Ecuador. Estamos orando por los fallecidos la noche de ayer en Paris. Que se haga justicia. Vima, Paraguay. Mis más sentidos pésames al pueblo francés y resignación cristiana a los familiares de las víctimas de tan terrible ataque. Nery Josefina, Dominicana. Paz eterna para los que murieron y paz para sus familiares. Joan, Puerto Rico: Puerto Rico está con ustedes en este enorme momento de dolor... Los buenos somos más... Respeto y mucha Solidaridad.... Dios está con ustedes!!!! Maria Elena, Guatemala: Oremos pidiendo que la tolerancia, la comprensión y el amor guíe nuestra convivencia en este planeta, del cual somos administradores, no propietarios. Ida, Panamá: Nos ha conmovido esta masacre. Dios proteja al mundo entero. Panamá se une en oración. ¿Quieres sumarte a esta cascada de solidaridad? Puedes hacerlo ahora: http://citizengo.org/es/sy/31050-prayforparis Algunos incluso han escrito en francés, inglés o portugués. Te dejo los mensajes literales. Creo que se entienden bien: Elena, España. En ce moment de douleur pour l'ensemble du pays, je tiens à vous adresser mes plus sincères condoléances à ces mots si injuste. Margarita, México: praying for all! Kelvin, Canadá. Santa Marta priez pour Paris. Eudes, Brasil: Povo da França: coragem! Governantes: saibam o que fazem! Familiares das vítimas: Que Deus conforte vossos corações! Vitimados: Que Deus os tenha em Sua infinita misericórdia! Bruno, Chile: Nothing justifies the violence. Is our obligation to stop islamic terrorists. Federico, Brasil. I'm praying for you all. God has mercy of you all and give you peace and strongness. Miguel, EEUU: May God have mercy with all of the people who were afected by this cowardly act of violence and terror. Por supuesto, puedes firmar en el libro de condolencias es español ;) O simplemente firmar sin decir nada: http://citizengo.org/es/sy/31050-prayforparis Son momentos duros. Incluso el Papa Francisco habla de la III Guerra Mundial por etapas. Momentos de oración, firmeza y solidaridad. Gracias por sumarte a esta campaña. Por favor, no te olvides de compartirla en tu muro de Facebook. Un fuerte abrazo, Luis Losada Pescador y todo el equipo de CitizenGO
========================
SECONDO IL DIRITTO INTERNAZIONALE ISRAELE HA DIRITTO A DEPORTARE E STERMINARE TUTTI I PALESTINESI! SE NON LO FA, QUESTO SOLTANTO SI PUò DEDURRE! AI MASSONI IN ISRAELE PIACE TUTTO QUESTO! American Teenager, Among 3, Murdered by Palestinian Terrorist with Uzi Sub-Machine Gun. A Palestinian terrorist shot and murdered three people and wounded several more in Gush Etzion Thursday. A Palestinian terrorist murdered two Israelis and one Palestinian and injured seven others in the Gush Etzion region of Judea and Samaria late Thursday afternoon. israeli medical services reported that of the seven wounded, three are in critical condition, two were hurt seriously and two moderately. All of the victims were evacuated to hospitals in Jerusalem. One of the wounded was pronounced dead at the scene. The incident began when a terrorist sitting in a car fired with an Uzi sub-machine gun at Israeli motorists at the junction just outside the community of Alon Shvut, wounding several of them as they sat trapped in rush-hour traffic. gush etzion terror attack. Young Israelis react to the drive-by shooting attack Thursday in Gush Etzion. (Gershon Elinson/FLASH90) The terrorist subsequently lost control of his vehicle and crashed into a nearby Israeli car, lightly wounding its passengers. He was then overpowered and subdued by other Israelis at the scene, and arrested by security forces. One of the victims was an 18-year-old American on a combined volunteer-study program at Yeshivat Ashreinu in Beit Shemesh. Ezra Yehiel Schwartz, a Boston native, was in the area bringing food to IDF soldiers stationed nearby. Ya'akov Don. Another victim was identified as Ya’akov Don, 49, a father of four and a popular teacher at a local high school. His parents were Holocaust survivors. The third victim, Shadi Arafa, 40, is a Palestinian from Hebron. Gush Etzion has been the site of multiple attacks in the current wave of Palestinian terror that began two months ago, which claimed 19 victims and wounded 175, as well as earlier on in 2014. The Thursday attack occurred just hours after a Palestinian terrorist stabbed three Israelis in Tel Aviv, who had just exited from prayer services at a synagogue. Two of the victims died. In wake of the two deadly attacks, Prime Minister Benjamin Netanyahu held a security consultation with IDF, Israel Police and Shin Bet (Israel’s Security Agency) officers and officials. Among the issues discussed was a course of action in the Hebron area, where most of the terrorists live, as well as steps against Israelis who illegally employ or aid Palestinians in Israel, thus exposing citizens to threat of terror. By: Max Gelber, United with Israel
http://unitedwithisrael.org/palestinian-terrorists-murder-3-wound-several-in-gush-etzion-double-attack
Report These 22 Pro-Terror Videos to YouTube – Insist on Their Removal Immediately!
EU PalestiniansStop the European Union from Labeling Israeli Products. AT&T adsTell Companies to Stop Running Ads on Sites that Profit from Terror! terror video YouTubeReport More Pro-Terror Videos to YouTube – Get ALL of them Removed! Facebook Palestinian terrorismTell Facebook to Remove Page that Encourages Palestinian Terror. Terror tubeTell YouTube to Remove Videos that Encourage Terror
============================
BILDENBERG BANCHE CENTRALI, e perché, noi ci dovremmo abituare ed assuefare al terrorismo islamico? SI DEVE SUBITO RADERE AL SUOLO LA LEGA ARABA ED IL SUO NAZISMO SHARIA! OPPURE, VOI AVETE DECISO CHE è MEGLIO UCCIDERE RUSSIA E CINA: PERCHé LORO NON SONO ABBASTANZA CRIMINALI E SATANISTI COME LA LEGA ARABA E COME VOI che volete portare tutto a satana? ] Ex-Mossad Chief Says Now is the Time for America and Europe to Adopt Israeli Security Model. Nov 18, 2015. As New York City ramped up security in the wake of last Friday’s deadly assault by ISIS in Paris, former Mossad chief Shabtai Shavit said that deploying armed guards at cafes, theaters and shops, as is done in Israel, would be advisable for the US and European countries. Stationing guards at these types of soft targets — including public transportation as well — is part of what Shabtai Shavit called Israel’s three-pronged approach to combating terrorism, in remarks to conservative website Breitbart. The other two are intelligence-gathering and an offensive strategy, which in this case would involve targeting ISIS strongholds like Raqqa in Syria, the group’s self-declared capital that France has been bombarding since Friday’s attacks. Still, Shavit was adamant that good intelligence-gathering was the first and most important step, because “the more intelligence you have, the smaller the threat you will have to face.” Next, it is necessary to find the right balance between offensive and defensive measures. He said the Israeli defense strategy “consists of guards at each and every mall, train station, and so on and so forth,” though occasional Israeli reports have indicated that this is not always followed. Israel stepped up security at soft targets, especially in response to their particular vulnerability to suicide bombers during the Second Intifada. Shavit also told Breitbart that the West has not done enough to arm the Kurds, whose people inhabit an arc of land from Iran through Iraq, into Turkey and down through Syria. He said they could serve as the boots on the ground willing and able to confront ISIS. By: The Algemeiner
======================
NON C'è MODO DI FERMARE IL TERRORISMO SE NON SI CONDANNA LA SHARIA NELLA LEGA ARABA! ] [ Breaking: Terrorists Take 170 Hostages at Hotel in Mali, a Center of War Between France and ISIS. Hotel in Mali attacked by Islamic terrorists. An upscale hotel in Mali, a center of conflict between France and Islamic terrorists, was the site of a terror attack on Friday. Details are not yet clear, but reports indicate there are 170 hostages. Terror attack in Tel AvivDue to Wave of Terror, Israel Suspends Entry Permits of Arabs from Hebron. Ezra SchwartzAmerican Teenager, Among 3, Murdered by Palestinian Terrorist with Uzi Sub-Machine Gun. netanyahu and mogeriniIsrael Takes Punitive Measures Against EU Countries for Supporting Product Labeling. Sadat lands in IsraelThis Week in Israel’s History: Egyptian President Sadat’s Historic Visit to Israel. Abdelhamid AbaaoudMastermind of Paris Terror Attacks Killed in Raid. The Media Bashes President Obama Over ISIS Strategy and Bringing in Syrian RefugeesWATCH: Media Bashes President Obama’s ISIS Strategy. Footage Released of Paris Terror Attack in CafeWATCH: Miracle in Paris as 2 Women Escape Certain Death in Cafe Terror Attack. Palestinian terrorism Tel Aviv2 Israelis Stabbed to Death After Praying in Tel-Aviv Synagogue. Bushehr IranUN: Iran Cuts Down On Some, But Not All Nuclear Technology
===========================
Israel Takes Punitive Measures Against EU Countries for Supporting Product Labeling ] la vastità terroristica islamica genocidaria, criminale sharia nazista: della Uniune Massonica Europea, idiologicamente regime bildenberg, cioè, sempre di opporsi alla formazione di un unico stato ebraico sionistico, per tutti gli ebrei del mondo: questa è una malvagità dei farisei Rothschild, un crimine di usurai SpA Banche Centrali, che come tutti sanno sono al vertice della piramide massonica e satanica dell'occidente e dove ovunque, può giungere la maledizione di Fondo Monetario internazionale e il suo 666 NWO, con regolari commerci e rapporti diplomatici: USA CIA NATO: LEGA ARABA. Questa ostilità contro Israele: come patria di tutti gli ebrei, trascinerà il genere umano nel massacro della guerra mondiale nucleare! di tutto questo sono responsabili i massoni europei che non avrebbero mai dovuto seguire la politica dei satanisti americani! ] [ Israel is fighting back against the European countries that supported the labeling of products from territories liberated in the 1967 Six Day War. Israel announced that it is taking punitive measures against 16 European Union (EU) countries that supported the initiative to label products from Judea, Samaria and the Golan Heights, YNET News reported on Thursday. The EU has published specific guidelines in labeling products from areas liberated during the 1967 Six Day War, when Israel, directly threatened with annihilation by the surrounding Arab Countries, launched a war in self-defense. The 16 EU countries to be affected are the UK, France, Spain, Denmark, Ireland, Croatia, Malta, the Netherlands, Sweden, Portugal, Slovenia, Italy, Luxembourg, Austria, Belgium and Finland. Italy and the Netherlands are among the EU countries that have strong ties with Israel, as opposed to others, such as Ireland and Sweden. The measures taken against the former will therefore be lighter. According to government sources, Israeli Prime Minister Benjamin Netanyahu had warned EU Foreign Policy Chief Federica Mogherini that the EU step would damage relations with Israel. The measures, YNET said, “include a re-evaluation of the EU’s role in the peace process; summoning the ambassadors of the 16 countries to the Foreign Ministry for an official rebuke; and restricting meetings between ambassadors and senior Israeli officials to low-level government staffers.”. As a result, the influence of the European ambassadors will be weaker, and visits by European diplomats are likely to be restricted. Lars Faaborg-Andersen. European Ambassador to Israel Lars Faaborg-Andersen defended the EU move. (European Union) “From now on we will be very measured in how we behave with these visitors,” a senior Israeli official said. “We will be control the flow of (passage) and will not authorize things automatically.” The new restrictions will also affect EU projects in Judea and Samaria. “They lead many projects which need our support, but you can’t act against us and then expect that everything will continue as normal,” the official added. “The EU decision is hypocritical and constitutes a double standard; it singles out Israel and not the 200 other conflicts around the world,” Netanyahu declared last week, following the EU announcement. “We are not prepared to accept the fact that Europe is labeling the side that is being attacked by terrorism,” he said. “The labeling of products of the Jewish state by the European Union brings back dark memories. Europe should be ashamed of itself. It took an immoral decision. Of the hundreds of territorial conflicts around the world, it chose to single out Israel and Israel alone, while it’s fighting with its back against the wall against the wave of terror.” EU Ambassador to Israel Lars Faaborg-Andersen defended the decision to label the products. “This is a small technical addition to something that has existed for a very long time, the trade facilitation between products coming from Israel proper, within its 1967 lines, and products coming from beyond the Green Line, but I want to emphasize strongly that this is not a boycott,” he told reporters last week. “I’ve been shocked to hear claims of anti-Semitism and historical comparisons or analogies to the persecution of Jews in Germany in the 30s and 40s,” he said at the Jerusalem Post‘s Diplomatic Conference in Jerusalem on Tuesday. By: United with Israel. (With files from YNET News)
=======================
LEGITTIME REAZIONI E INDIGNAZIONI ISRAELIANE AL BOICOTTAGGIO NAZISTA EUROPEO MERKEL MOGHERINI PRESTANOME NWO CALIFFATO SHARIA] CHI NON CONDANNA LA SHARIA, DI FATTO NON HA STRUMENTI PER POTER CONDANNARE IL TERRORISMO ISLAMICO! QUANDO IO DICO AD ISRAELE CHE LUI DEVE FARE UN ATTACCO NUCLEARE PREVENTIVO CONTRO LA LEGA ARABA, LORO HANNO TUTTI PAURA, PERCHé SANNO DI MERITARE LA MORTE.. ED IN CUOR LORO SI MERAVIGLIANO GRANDEMENTE DI NON VENIRE UCCISI!  [la vastità terroristica islamica genocidaria, criminale sharia nazista: della Uniune Massonica Europea, idiologicamente regime bildenberg, cioè, sempre di opporsi alla formazione di un unico stato ebraico sionistico, per tutti gli ebrei del mondo: questa è una malvagità dei farisei Rothschild, un crimine di usurai SpA Banche Centrali, che come tutti sanno sono al vertice della piramide massonica e satanica dell'occidente e dove ovunque, può giungere la maledizione di Fondo Monetario internazionale e il suo 666 NWO, con regolari commerci e rapporti diplomatici: USA CIA NATO: LEGA ARABA. Questa ostilità contro Israele: come patria di tutti gli ebrei, trascinerà il genere umano nel massacro della guerra mondiale nucleare! di tutto questo sono responsabili i massoni europei che non avrebbero mai dovuto seguire la politica dei satanisti americani! ] [ Israele sta combattendo contro i paesi europei che hanno sostenuto l'etichettatura dei prodotti provenienti da territori liberati nel 1967, Guerra dei sei giorni. Israele ha annunciato che sta prendendo misure punitive contro 16 dell'Unione europea (UE), paesi che hanno sostenuto l'iniziativa di etichettare i prodotti dalla Giudea, Samaria e le alture del Golan, YNET News ha riferito il Giovedi. L'UE ha pubblicato linee guida specifiche di etichettatura dei prodotti da aree liberate durante la Guerra dei Sei Giorni 1967, quando Israele, direttamente minacciato di annientamento dai paesi arabi circostanti, ha lanciato una guerra legittima difesa. I 16 paesi dell'Unione europea ad essere colpite sono il Regno Unito, Francia, Spagna, Danimarca, Irlanda, Croazia, Malta, Paesi Bassi, Svezia, Portogallo, Slovenia, Italia, Lussemburgo, Austria, Belgio e Finlandia. Italia e Paesi Bassi sono tra i paesi dell'Unione europea che hanno forti legami con Israele, al contrario di altri, come l'Irlanda e la Svezia. Le misure adottate contro l'ex saranno quindi più leggero. Secondo fonti del governo, il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu aveva avvertito politica estera dell'UE Capo Federica [Israele sta combattendo contro i paesi europei che hanno sostenuto l'etichettatura dei prodotti provenienti da territori liberati nel 1967, Guerra dei sei giorni. Israele ha annunciato che sta prendendo misure punitive contro 16 dell'Unione europea (UE), paesi che hanno sostenuto l'iniziativa di etichettare i prodotti dalla Giudea, Samaria e le alture del Golan, YNET News ha riferito il Giovedi. L'UE ha pubblicato linee guida specifiche di etichettatura dei prodotti da aree liberate durante la Guerra dei Sei Giorni 1967, quando Israele, direttamente minacciato di annientamento dai paesi arabi circostanti, ha lanciato una guerra legittima difesa. I 16 paesi dell'Unione europea ad essere colpite sono il Regno Unito, Francia, Spagna, Danimarca, Irlanda, Croazia, Malta, Paesi Bassi, Svezia, Portogallo, Slovenia, Italia, Lussemburgo, Austria, Belgio e Finlandia. Italia e Paesi Bassi sono tra i paesi dell'Unione europea che hanno forti legami con Israele, al contrario di altri, come l'Irlanda e la Svezia. Le misure adottate contro l'ex saranno quindi più leggero. Secondo fonti del governo, il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu aveva avvertito politica estera dell'UE Capo Federica Mogherini che il passo UE avrebbe danneggiato le relazioni con Israele. Le misure, YNET ha detto, "sono una rivalutazione del ruolo dell'Unione europea nel processo di pace; convocare gli ambasciatori dei 16 paesi al ministero degli Esteri per un rimprovero ufficiale; e limitando incontri tra ambasciatori e alti funzionari israeliani a staff governativi di basso livello. ". Di conseguenza, l'influenza dei ambasciatori europei sarà più debole, e visite di diplomatici europei rischiano di essere limitato. Lars Faaborg-Andersen. Ambasciatore in Israele Lars Faaborg-Andersen ha difeso la mossa UE. (Unione Europea) "Da ora in poi sarà molto misurato nel modo in cui ci comportiamo con questi visitatori," ha detto un alto funzionario israeliano. "Saremo controllare il flusso di (passaggio) e non autorizzerà le cose automaticamente." Le nuove restrizioni riguarderanno anche progetti europei in Giudea e Samaria. "Loro portano molti progetti che hanno bisogno del nostro sostegno, ma non si può agire contro di noi e poi si aspettano che tutto continuerà come normale", ha aggiunto il funzionario. "La decisione dell'UE è ipocrita e costituisce un doppio standard; esso individua Israele e non i 200 altri conflitti in tutto il mondo, "ha dichiarato Netanyahu la scorsa settimana, dopo l'annuncio UE. "Noi non siamo disposti ad accettare il fatto che l'Europa sta etichettare il lato che è stato attaccato dal terrorismo", ha detto. "L'etichettatura dei prodotti dello Stato ebraico da parte dell'Unione Europea riporta i ricordi scuri. L'Europa dovrebbe vergognarsi di se stesso. Ci sono voluti una decisione immorale. Delle centinaia di conflitti territoriali in tutto il mondo, ha scelto di individuare Israele e solo Israele, mentre è in lotta con le spalle contro il muro contro l'ondata di terrore. "Ambasciatore UE in Israele Lars Faaborg-Andersen ha difeso la decisione di etichettare il prodotti. "Questa è una piccola aggiunta tecnico a qualcosa che esiste da molto tempo, la facilitazione degli scambi commerciali tra i prodotti provenienti da Israele propriamente, all'interno dei suoi 1967 linee e prodotti provenienti dal di là della Linea Verde, ma voglio sottolineare con forza che questo non è un boicottaggio ", ha detto ai giornalisti la settimana scorsa. "Sono stato scioccato a conoscere delle azioni di confronti o analogie antisemitismo e storiche per la persecuzione degli ebrei in Germania negli anni '30 e '40", ha detto alla conferenza diplomatica del Jerusalem Post a Gerusalemme il Martedì. Di: Uniti con Israele. (Con i file da YNET News), "sono una rivalutazione del ruolo dell'Unione europea nel processo di pace; convocare gli ambasciatori dei 16 paesi al ministero degli Esteri per un rimprovero ufficiale; e limitando incontri tra ambasciatori e alti funzionari israeliani a staff governativi di basso livello. ". Di conseguenza, l'influenza dei ambasciatori europei sarà più debole, e visite di diplomatici europei rischiano di essere limitato. Lars Faaborg-Andersen. Ambasciatore in Israele Lars Faaborg-Andersen ha difeso la mossa UE. (Unione Europea) "Da ora in poi sarà molto misurato nel modo in cui ci comportiamo con questi visitatori," ha detto un alto funzionario israeliano. "Saremo controllare il flusso di (passaggio) e non autorizzerà le cose automaticamente." Le nuove restrizioni riguarderanno anche progetti europei in Giudea e Samaria. "Loro portano molti progetti che hanno bisogno del nostro sostegno, ma non si può agire contro di noi e poi si aspettano che tutto continuerà come normale", ha aggiunto il funzionario. "La decisione dell'UE è ipocrita e costituisce un doppio standard; esso individua Israele e non i 200 altri conflitti in tutto il mondo, "ha dichiarato Netanyahu la scorsa settimana, dopo l'annuncio UE. "Noi non siamo disposti ad accettare il fatto che l'Europa sta etichettare il lato che è stato attaccato dal terrorismo", ha detto. "L'etichettatura dei prodotti dello Stato ebraico da parte dell'Unione Europea riporta i ricordi scuri. L'Europa dovrebbe vergognarsi di se stesso. Ci sono voluti una decisione immorale. Delle centinaia di conflitti territoriali in tutto il mondo, ha scelto di individuare Israele e solo Israele, mentre è in lotta con le spalle contro il muro contro l'ondata di terrore. "Ambasciatore UE in Israele Lars Faaborg-Andersen ha difeso la decisione di etichettare il prodotti. "Questa è una piccola aggiunta tecnico a qualcosa che esiste da molto tempo, la facilitazione degli scambi commerciali tra i prodotti provenienti da Israele propriamente, all'interno dei suoi 1967 linee e prodotti provenienti dal di là della Linea Verde, ma voglio sottolineare con forza che questo non è un boicottaggio ", ha detto ai giornalisti la settimana scorsa. "Sono stato scioccato a conoscere delle azioni di confronti o analogie antisemitismo e storiche per la persecuzione degli ebrei in Germania negli anni '30 e '40", ha detto alla conferenza diplomatica del Jerusalem Post a Gerusalemme il Martedì. Di: Uniti con Israele. (Con i file da YNET News)
========================
CHI NON CONDANNA LA SHARIA, DI FATTO NON HA STRUMENTI PER POTER CONDANNARE IL TERRORISMO ISLAMICO! QUANDO IO DICO AD ISRAELE CHE LUI DEVE FARE UN ATTACCO NUCLEARE PREVENTIVO CONTRO LA LEGA ARABA, LORO HANNO TUTTI PAURA, PERCHé SANNO DI MERITARE LA MORTE.. ED IN CUOR LORO SI MERAVIGLIANO GRANDEMENTE DI NON VENIRE UCCISI! 2 Israelis Stabbed to Death Upon Leaving Tel Aviv Synagogue; CLICK for Latest Israel News! United with Israel. New ISIS Video Threatens New York City; 18% of Israeli Muslims Say ISIS is not Terror Group. American Teenager, Among 3, Murdered by Palestinian with Uzi Sub-Machine Gun     Ezra Schwartz. WATCH: Miracle in Paris as 2 Women Escape Certain Death in Cafe Terror Attack     Footage Released of Paris Terror Attack in Cafe. Mastermind of Paris Terror Attacks Confirmed Killed in Raid     Abdelhamid Abaaoud. Palestinian terrorism Tel Aviv     2 Israelis Stabbed to Death After Praying in Tel-Aviv Synagogue. New York City ISIS     WATCH: ISIS Threatens New York City in New Video. netanyahu and mogerini     Israel Takes Punitive Measures Against EU Countries for Supporting Product Labeling.  Muslims in Israel ISIS     Poll: 18% of Muslims in Israel Believe Islamic State is Not a Terror Group. Chemical weapons     French PM: ISIS May Strike With Chemical or Biological Weapons. Student Protest About Tuition Hikes Transforms into Anti-Israel Anti-Semitic Demonstration. WATCH: Anti-Tuition Hike Protest Quickly Becomes Anti-Israel. Abbas and Olmert     For the First Time, Abbas Admits he Rejected Israeli Peace Offer in 2008. Shabtai Shavit     Ex-Mossad Chief Says Now is the Time for America and Europe to Adopt Israeli Security Model  www.unitedwithisrael.org   
==========================
Mass grave in Iraq tells horror story of ISIS massacre. WARNING: Horrific Footage - Mass grave in Iraq tells story of ISIS massacre. Yazidi mass grave in Iraq tells horror story (Part 1)
Click here to watch: Mass grave in Iraq tells horror story of ISIS massacre.
https://youtu.be/YUn-uMbz6dU  Pubblicato il 18 nov 2015. In February a Kurdish sheep herder discovered the mass grave a few miles from the tiny Iraqi village of Sinuni, 270 miles north of Baghdad. Among the 37 skeletal remains were women and children as young as two. The dogs fed on the dead, scattering their bones. The victims had been captured, herded together and beheaded or shot. The Islamic State group (ISIS) was responsible for the killings, said Kurdish soldiers who are fighting the Islamic terrorists in northern Iraq. On this occasion, the Islamic State terrorists took no prisoners – no matter their age. Other times the terror group kidnapped women and girls as young as six and then sold them into sexual slavery, according to a 2014 United Nations Human Rights Council report. A few thousand people once lived in Sinuni, but today it’s a ghost town with little signs of life – just graves. Sinuni is one of 11 mass graves discovered in northern Iraq. The Kurds believe another dozen graves, with many hundreds of remains, are in neighboring Syria. Those graves have yet to be unearthed because their locations are under Islamic State control.
http://www.israelvideonetwork.com/mass-grave-in-iraq-tells-horror-story-of-isis-massacre
Human Rights Watch calculated the death toll in northern Iraq from the graves and the mass killings in the streets in August 2014 to be between 3,000 and 5,000. Some were buried alive, the advocacy group reported. Another 3,000 women are held captive, waiting to be sold. The dirt was still piled high from the tractor Islamic State forces used to dig the seven-foot-deep grave when American Media Institute visited the site in September. About 30 feet away, two concrete chicken coops stood where Islamic State jihadists held the victims before they were taken to the grave and killed, Kurdish soldiers told AMI through an interpreter. In February, family members had identified the decomposed victims through their clothing, trinkets and what little had been in their pockets, the soldiers said. Inside the grave, blood had darkened on the brittle dirt walls. A deflated rubber ball rested alongside a toy gun inside the pit. Unmatched sandals, torn clothing and a bone from a finger could be seen among the rubble. A foot away from the mass grave, a baby doll’s head rolled in the wind amid spent shell casings. https://www.youtube.com/watch?v=YUn-uMbz6dU  Arutz Sheva
==============================
Ex-Muslim tells all about Islam and Mohammed and a 9 yr old girl. ] ECCO PER NOI: IN DIRETTA, TUTTI GLI ORRORI DEL MEDIO EVO ISLAMICO CHE SPAZZERANNO VIA, OGNI RELIGIONE ED OGNI CIVILTà DAL PIANETA: PERCHé QUESTA SHARIA, è UNA VISIONE DELIRANTE E METAFISICA TEOCRATICA: ASSAI PIù PERICOLOSA DEL NAZISMO STESSO!
http://www.israelvideonetwork.com/ex-muslim-tells-all-about-islam-and-mohamed-and-a-9-yr-old-girl/  Jewish Businessman Rescuing Yazidi and Christian Sex Slaves from ISIS
http://www.israelvideonetwork.com/jewish-businessman-rescuing-yazidi-and-christian-sex-slaves-from-isis/
Dear friends, Months ago, ISIS took over the town of Mosul, Iraq. Christians, Yazidis and other religious minorities were driven out of their homes by fear. ISIS systematically killed men, women and children without pity. Many of the women and young girls are being held hostage for enslavement and sexual purposes. In captivity, they also suffer from malnutrition and physical abuse causing their overall health to deteriorate at an ALARMING rate. They are held in the worst conditions, often forced to sleep in cages. The women and children are then sold like cattle in markets as sex slaves to ISIS fighters and militants.
Some of these children are as young as 8 years old. Not only are they at the mercy of the fighters, but also of the men still residing in Mosul; men of various ages, in some cases over 60 years of age. The rapes, abuse, and brutality they suffer at the hands of their captors are beyond imagination. There are many reports of owners that have decapitated innocent children and women because they refused to perform certain sexual acts. Those who comply are repeatedly beaten and serve as sex slaves to their owners, as well as their friends and guests, hardly ever limited to one predator at a time. Many young adolescents are sold to brothels, where they are raped 30 to 40 times a day by ISIS fighters. The U.N reports that ISIS militants have forced overly abused sex slaves to undergo virginity restoration surgery, up to 20 times after being raped and sold. This type of female genital mutilation is gaining popularity as these young girls may command premium prices on the MARKET.
In light of all this, I said to myself: I can not, and will not stand idle. I will not look at the daily reports and stay passive. As I was always taught: https://youtu.be/S9mYdp2tszA
“One who saves a life, saves a world” I decided to act and make a difference.
Thanks to highly placed contacts in Iraq, we were able to put in place a structure to liberate and assist the freed Christian and Yazidi women and children. We are able to say with assurance that the mission was very SUCCESSFUL. In the short period of time since January 2015, 102 women and children were safely pulled out of the town of Mosul. They were escorted to a secure location in Northern Iraq where short-term shelter, food, and MEDICAL CARE was provided. Assistance was then offered to help them relocate and rebuild their lives. Unfortunately, there are thousands left in this situation. I cannot turn away from all the others after such positive results. This mission is a major undertaking and I feel confident that we can carry on with success. However, it is clear that we can no longer continue without financial support for the most important humanitarian cause of this era. Those of you who know me well, are aware that I would not undertake a project that cannot be completed SUCCESSFULLY. Which is why I am reaching out to you. Donate generously by providing aid for: “The liberation of Christian and Yazidi children taken hostage and sold as sex slaves in Mosul, Iraq.” Please do not hesitate to contact me should you have any further inquiries about our mission or how to help. Yours truly, Steve Maman President, Foundation C.Y.C.I. (Christian and Yazidi Children of Iraq) * Should you wish to donate: you can do so, by CREDIT CARD or by contacting us at the email address below. e-mail: liberationiraq@gmail.com * An official tax deductible receipt will be issued. Published: November 19, 2015
https://www.youtube.com/watch?v=S9mYdp2tszA
=========================
Two killed in Tel Aviv synagogue attack. ECCO PERCHé è GIUSTO SUBIRE IL SUO TERRORISMO SHARIA, SE NON SI CONDANNA LA SHARIA: QUESTO è SOLTANTO UN ALTRA CONGIURA TRADIMENTO MASSONICO! Two people have been killed and one other person was injured in a stabbing attack at a synagogue in south Tel Aviv. The injured victim, a man in his 50s, is in moderate condition. He was treated at the scene by Magen David Adom paramedics before being evacuated to Ichilov hospital. The Arab terrorist who carried out the attack was tackled and held by a civilian until police arrived to arrest him, and sustained light injuries in the course of being captured. He has been identified as a 36-year-old resident of Dura, close to Hevron, with no previous criminal record and who appears to have been in Tel Aviv legally. The attack took place at a synagogue in the Panorama building along Ben Tzvi Street in southern Tel Aviv, as afternoon prayers were being conducted. Security forces scrambled to the scene initially responded to reports of a possible second terrorist by conducting a sweep of the area, but have confirmed that at this point those claims appear to have been mistaken. MDA paramedics Moshe Danenberg and Younis Niniv recounted the disturbing scene they encountered. "The sight was difficult. At the entrance to one of the businesses in the building a 32-year-old man was lying (on the ground) unconscious, without a pulse and not breathing, after suffering from stab wounds to his upper body. "Close to him lay a 30-year-old man with stab wounds to his upper body, and a floor below we located an additional casualty, a man of about 50, fully conscious. "We quickly provided them with first aid at the scene and immediately evacuated them to Ichilov hospital." Deputy Defense Minister Rabbi Eli Ben-Dahan responded to the attack shortly afterwards, noting that it took place just a day after the first anniversary of the bloody terrorist attack at a Jerusalem synagogue which killed five people. "Just yesterday we marked one year since the despicable massacre at a synagogue in the Har Nof neighborhood of Jerusalem, a year in which terror has hit us without mercy - and now another despicable attack has occurred, this time at a synagogue in Tel Aviv: Arutz Sheva
===================================
SI CERTO BISOGNA REALIZZARE UN ATTACCO DI TERRA: MA, SENZA APPLICARE, IMPANTANARSI IN CONVENZIONI INTERNAZIONALI, PERCHé COME, IN TUTTA LA LEGA ARABA HANNO FATTO IL GENOCIDIO DELLE POPOLAZIONI PRECEDENTI: quindi, IL VOTO DI STERMINIO CHE HANNO FATTO AGLI ALTRI è L'UNICA COSA CHE LORO POSSONO RICEVERE: adesso! NON POSSIAMO PORTARE TRUPPE IN MEZZO A BAMBINI KAMIKAZE! LA LEGA ARABA DEVE ESSERE ANNIENTATA INSIEME AL LORO MALEDETTO PROFETA! «L’Isis va fermato». Ecco le strategie della Chiesa per arginare i terroristi. Linea dura contro i jihadisti: dal taglio netto alle forniture d'armi ad un'ipotesi di attacco di terra
=========================
CERTO ARABIA SAUDITA NON PUò PIù NASCONDERE I SUOI CRIMINI: che in verità non ha mai cercato di nascondere, DOPO CHE CON TURCHIA, Giordania, ecc.. HA FATTO DILAGARE I TERRORISTI ISLAMICI DI OGNI TIPO IN: SIRIA IRAQ LIBIA, ECC... Ciao lorenzojhwh, che ne diresti se si cominciasse a combattere l'ISIS interrompendo l'esportazione di armi in Paesi come l'Arabia Saudita? QUINDI, ANCHE STOP alla fornitura di armi all'ISIS. L'Arabia Saudita fino all'altro anno risultava essere il maggiore destinatario extraeuropeo dell’esportazione di armamenti italiani con circa il 14% delle commesse. Dalle notizie pubblicate dalla stampa risulterebbero provenienti da privati cittadini residenti in Arabia Saudita, Qatar e Kuwait i maggiori contributi di armamenti riservati al sedicente Stato Islamico e ad Al Qaeda, anche a causa della normativa presente in questi Stati. Perché l’Italia non sospende, a titolo precauzionale, la fornitura di armi, come ha già fatto la Germania? Il decreto legislativo 22 giugno 2012, n. 105 che ha modificato la legge n.185/1990 sul controllo dell'esportazione dei materiali di armamento, in attuazione della direttiva 2009/43/CE, vieta l’esportazione di armi quando mancano adeguate garanzie sulla definitiva destinazione dei prodotti per la difesa; è prevista anche l’eventuale sospensione o revoca di autorizzazioni già concesse per gravi motivi nel frattempo subentrati. Perché non si fa una legge che preveda la tracciabilità del petrolio acquistato in Italia (e in Europa e nel mondo), in modo da non acquistare quello proveniente dai pozzi controllati dall'ISIS? Si hanno notizie di attacchi mirati ai pozzi controllati dall'ISIS? La Francia è stata attaccata anche perché ha una forte componente musulmana al proprio interno, sono milioni i musulmani che vivono pacificamente da decenni in Francia, e pur essendo la percentuale di dementi irrisoria, è comunque statisticamente accertata; tra loro i pazzi dell’ISIS stanno cercando spazi per indurli ad identificarsi con la causa dell’intolleranza fondamentalista. Il sistema è semplice: provocare una guerra di religione e di civiltà, che coinvolga più musulmani. Esasperare gli animi, al punto di costringere gli islamici francesi alla scelta tra mantenere la loro fede fino a sostenere il terrorismo, o rinnegare la fede insieme alla violenza. Titoli generalizzanti come quello di Belpietro, che insultano tutti gli islamici, ed affermazioni Come quelle di Salvini, non fanno altro che agevolare il loro piano. Carlo Battistella
==========================
tutto questo terrorismo sharia, nasce nel sistema massonico Ja Bull ON, MARDUCH, e da tutti coloro che, in ONU, hanno permesso alla LEGA ARABA di essere islamici salafiti! ] non c'è più una possibilità di conservare il genere umano: degli uomini liberi, tra usurai farisei SPA FMI, ed islamici sharia lega araba: PREPARATEVI A MORIRE. [ Because the world failed to rise up against terrorism directed against Israel beginning in the 1970s, the type of terrorism witnessed last Friday across Paris, killing more than 130 people, has been allowed to propagate, Senator Chuck Schumer (D-NY) said. “Israel and the Jewish people have been subject to the same type of terrorism since the ’70s. And for so long, when it just happened to Israel, the world condoned it. They [may have not] condoned it, but maybe didn’t do much about it, and Israel had to fight terrorism on her own,” said Schumer. “And, because the world did not rise up, this terrorism, like a cancer, has spread throughout the world,” he said on Sunday, according to the Jewish Daily Insider. The New York senator was speaking at the National Committee for Furtherance of Jewish Education’s 75th annual dinner in Manhattan on Sunday, less than two days after eight terrorists wreaked havoc across Paris. “Had the world come down when the terrorists shot the Israeli athletes at the Olympics [in Munich, 1972], or hijacked El AL planes, and come down on them hard, we wouldn’t have had what happened in Paris, today,” said Schumer, according to the report. “The message other than fighting terrorism is to make sure that when it’s directed at one nation – like it has been directed in Israel for now decades – it’s directed at every nation. And the world must unite to defend Israel against the terrorism that is used against her day in and day out,” he said. Schumer was one of four Democratic senators to oppose President Barack Obama’s nuclear deal with Iran, which Israel has warned will spread global terrorism. By: The Algemeiner. Perché il mondo non è riuscito a sollevarsi contro il terrorismo diretto contro Israele, a partire dagli anni 1970, il tipo di terrorismo, ha testimoniato lo scorso Venerdì tutta Parigi, uccidendo più di 130 persone, è stato permesso di propagarsi, il senatore Chuck Schumer (D-NY), ha detto. "Israele e il popolo ebraico sono state sottoposte allo stesso tipo di terrorismo a partire dagli anni '70. E per tanto tempo, quando è appena successo in Israele, il mondo condonata esso. Essi [non può avere] condonata, ma forse non fare molto, e Israele ha dovuto combattere il terrorismo da sola ", ha detto Schumer. "E, perché il mondo non si sollevò, questo terrorismo, come un cancro, si è diffuso in tutto il mondo", ha detto di Domenica, secondo il quotidiano ebraico Insider. La senatrice di New York è intervenuto al Comitato Nazionale per la promozione della cena annuale di 75 ° ebraico Istruzione a Manhattan di Domenica, a meno di due giorni dopo otto terroristi hanno sconvolto tutta Parigi. "Aveva il mondo scendere quando i terroristi hanno sparato gli atleti israeliani alle Olimpiadi [a Monaco di Baviera, 1972], o dirottati aerei El Al, e scenderà su di loro duro, non avremmo avuto quello che è successo a Parigi, oggi," ha detto Schumer, secondo il rapporto. "Il messaggio diverso da combattere il terrorismo è quello di fare in modo che quando è rivolto a una nazione - come è stato diretto in Israele per ora decenni - è diretto a tutte le nazioni. E il mondo deve unirsi per difendere Israele contro terrorismo che viene utilizzato contro di lei giorno dopo giorno ", ha detto. Schumer è stato uno dei quattro senatori democratici di opporsi all'accordo nucleare del presidente Barack Obama con l'Iran, che Israele ha messo in guardia si diffonderà il terrorismo globale. Da: The Algemeiner
======================
chi crede di poter conservare la sua Patria, perché, lui la ha negata IMPUNEMENTE ai padroni del mondo, a tutti agli ebrei satanisti massoni farisei che ci governano e tiranneggiano nel PIRAMIDE occhio di LUCIFERO: TORRE DI BABILONIA, FMI SPA NWO con poteri occulti cabalistici SOPRANNATURALI DEMONIACI ed esoterici? lui ha deciso di trovare la sua Patria nel regno dei morti: VELOCEMENTE! ] CERTO CHE I FARISEI NON VOGLIONO UNA PATRIA, e vogliono distruggere Israele, ma, questo a te non lo verranno a dire, loro useranno questa storia soltanto per renderti colpevole! ed io non proteggo quelli che hanno impedito agli ebrei di avere una Patria! UCCIDETEVI PURE, allora, E poi, VEDIAMO CHI di voi RIMANE IN PIEDI! [ Kerry Sees Rational for Charlie Hebdo Murders; Former Terrorist Sees Imminent ISIS Attack in US. ISIS Supporters Stab Jewish Teacher in Marseilles, France Police in Marseilles, France. (AP/Illustrative) WATCH: Former Terrorist Says ISIS Attack Against US Likely Within 2 Weeks An Attack Against the US By ISIS is Imminent Within the Next Two Weeks. Mastermind of Paris Terror Apparently Killed in Raid Abdelhamid Abaaoud, suspected mastermind of Friday's Paris terror attacks. (ISIS magazine Dabiq via AP) France Paris Attacks Unlike Latest Paris Attacks, Kerry Sees ‘Rationale’ in Charlie Hebdo Murders. Imagine If the Terror In Israel Happened in Canada. WATCH: How Would YOU Respond to Ongoing Terror Attacks in Your Country? ariel biegel and sarah Tehiya litman. Bereaved Bride Invites Israeli Public to Celebrate Marriage and Defy Terror. Reza Najafi Iran Says Implementation of Nuclear Deal Depends on Ending Investigation of ‘Military Dimensions’. putin and netanyahu Putin and Netanyahu to Discuss Syria and Islamic Terror at Climate Change Conference in Paris
Bennett Puts Arab MK Zoabi In Her Place And Sets the Record Straight About Killing Terrorists WATCH: Israeli Minister Refutes Accusation by Arab MK that he was' Proud' to Kill Arabs
=====================
QUALI BUONE INTENZIONI PUò AVERE UN sommo SACERDOTE DI SATANA COME Bush 322 KERRY, teschio con tutte le ossa? siamo pazzi? SI POSSONO ESSERE BUONE LE SUE PAROLE, MA, purtroppo, PIù SONO DOLCI LE SUE PAROLE, E PIù BISOGNA ESSERE TERRORIZZATI! infatti, è DAGLI USA VENGONO TUTTI I MALI DEMONIACI farisei cabalisti occulti massonici ed esoterici: tutti MALI MALEFICI NEL MONDO INTERO vengono dai farisei: anglo-americani! Dateli alle mie cure! ] [ France Paris Attacks. Unlike Latest Paris Attacks, Kerry Sees ‘Rationale’ in Charlie Hebdo Murders. Nov 18, 2015. Millions declare "I am Charlie" during the Paris rally. US Secretary of State John Kerry suggested on Tuesday that there was a “rationale” for the assault on satirical French weekly Charlie Hebdo, unlike the more recent attacks in Paris. “There’s something different about what happened from Charlie Hebdo, and I think everybody would feel that,” Kerry said in Paris, according to a transcript of his remarks. “There was a sort of particularized focus and perhaps even a legitimacy in terms of — not a legitimacy, but a rationale that you could attach yourself to somehow and say, OK, they’re really angry because of this and that.” “This Friday was absolutely indiscriminate. It wasn’t to aggrieve one particular sense of wrong. It was to terrorize people,” he continued. The attack on Charlie Hebdo, which took place in January, killed 12 people and was perpetrated by radical Islamic militants with ties to al Qaeda’s affiliate in Yemen. An al Qaeda statement claiming responsibility for the murders said they were retribution for the magazine’s decision to run cartoons mocking the Prophet Mohammed, and to avenge the drone strike that killed Yemeni-American cleric Anwar al-Awlaki. Friday’s simultaneous attacks killed at least 130 people and wounded hundreds more, and have been claimed by the Islamic State, which said they were aimed at the “capital of prostitution and obscenity.” Former Florida Gov. Jeb Bush read comments from Kerry and Hillary Clinton during an event in South Carolina Tuesday. He said that Clinton had called for people to “empathize” with the enemy. “There should be no empathy and there’s no rationale for barbaric Islamic terrorists who want to destroy Western civilization,” Bush said. Bush was likely referring to a December 2014 Clinton speech at Georgetown University during which the former secretary of state gave her definition of what she called “smart power.” “Using every possible tool and partner to advance peace and security,” she said. “Leaving no one on the sidelines. Showing respect even for one’s enemies. Trying to understand, in so far as psychologically possible, empathize with their perspective and point of view. Helping to define the problems, determine the solutions. That is what we believe in the 21st century will change — change the prospects for peace.” By: Eliza Collins/Politico




cosa credete? il Nuovo Ordine Mondiale si può semplificare in questo modo! FARE: 1. FILMINI PORNOGRAFICI DI OGNI TIPO DI PERVERSIONE sessuale; 2. DERUBARE LA SOVRANITà MONETARIA AI POPOLI SCHIAVIZZATI! cosa credete? SATANA è TUTTO QUì! Ecco perché quegli infami dei sauditi, con i loro complici maomettani possono fare soltanto la morte dei traditori! HANNO FATTO DISINTEGRARE ISLAM CON L'INFAMIA!

SATANA ] di tutte le infinite creature, dico: miriadi di miriadi di creature fatte da Dio Onnipotente, soltanto un idiota come te poteva pensare che, si potrebbe sfidare e si potrebbe vincere qualcosa: contro Unius REI! CHE SE TU NON ERI UNA BESTIA DI COGLIONE? TU NON SARESTI MAI DIVENTATO UN ANGELO CADUTO!
KingxKingdom
SATANA ] quando, tu mi hai fatto minacciare di morte dai tuoi sacerdoti cannibali della CIA, soltanto perché io vedevo dei filmini pornografici, una volta ogni 4 mesi? CREDI A ME, QUELLA PER TE NON è STATA UNA FELICE IDEA!
KingxKingdom
MY JHWH HOLY holy holy ] OK! allora, lasciate pure che: SPA FED FMI, TALMUD FARISEI MASSONI, tutti i loro 666 XXX PORN SHARIA demoni maomettani di Obama GENDER DARWIN l'anticristo, vengano pure tutti da me: si, vengano tutti pure da me: con le loro clientele MERKEL Bildemnerg Troika, PERCHé A LORO, ed ai loro Vescovi Modernisti, APPARTIENE L'ABISSO DELL'INFERNO!
KingxKingdom
MY HOLY JHWH ] sorry [ ma, NON è CHE, il mio Benjamin Netanyahu LUI ESAGERA CIRCA LE MIE possibili CAPACITà e POTENZIALITà?
KingxKingdom
BUSH 322 KERRY 666 ROTHSCHILD SpA FMI NWO TALMUD AGENDA ] faranno una guerra mondiale nucleare contro CINA E RUSSIA perché loro hanno detto: i nostri gay sono gentili, ma, i tuoi sodoma GENDER DARWIN? mi fanno schifo! [ POI, la LEGA ARABA Allah Akbar sharia: hanno detto a OBAMA: OK! questo omicidio di Russia e Cina tu lo puoi fare: se mi lasci fare il genocidio di ISRAELE e di Europa.. Ecco perché, presto vivremo la nostra morte in diretta TV network satellite TV Halloween 666 xxx Hollywood PORNO PUSSY SODOMA E GOMORRA
KingxKingdom
FARISEO GUFO ROTHSCHILD spa FED BCE FMI, 322 NWO FARISEO TALMUD USURAIO KABBALAH ] perché tu sei così usuraio, ladro, traditore satanista: massone, che tutti i tuoi parenti sono costretti a lavorare in questo modo, per potersi guadagnare da vivere e così poter sopravvivere alla fame? [ Horror Satan Porn Movies, Nesaporn. old lady porn granny porn dentures. Cumslut Carmen Valentina Gets A Halloween Cock And Cum Treat! Satanic Sluts! Sierra Cure. Satanic Sluts Whores Sex Sex 666 (video Porno)sexo De Menores 12 A. Evil Anal ... Hungry Pussy Monster Wants Cock ... Sexy Slyyy And Eradicate Productions Fetish, Xxx And Erotic Horror Porn. College Whore Gets Her Pussy Rammed At A Halloween Party. Sexy Halloween Vampire Taylor Vixen masturbates - YouPorn Naughty lesbians in halloween pussy licking fun. 666 SEX TUBE FUCK, FREE PORN VIDEOS, 666 XXX ... bdsm squirt, bdsm slave, lesbian bdsm anal, bdsm xxx anal, extreme bdsm, only ... Fetish Lesbian in Halloween costume in BDSM hardcore domination sex, Open Pussy - Dildo XXX Tube GENDER Gay construction costume halloween sexy worker relato erotico espanol gratis ike message teen deepthroat haired man nude red videos xxx 666. ... like the XXX porn queen we all know she is. Next time, it'll be Austin's meaty pussy we fuck. Free Porn Tube Videos & pussy 666 Sex Movies
KingxKingdom
UNIUS REI VS SHARIA IRAN Erdogan Salman ROTHSCHILD SPA FED BUSH NWO 666 GMOS AGENDA ] sono aperte le scommesse! VEDIAMO CHI VIVE E CHI MUORE?
KingxKingdom
UNIUS REI VS PORNO DARWIN 666 GENDER SODOMA OBAMA XXX USA ] sono aperte le scommesse! [ VEDIAMO CHI DEI DUE MUORE?
KingxKingdom
my salafita Erdogan sharia Salman ] non credere che per me potrebbe essere un giorno felice, QUANDO PER COLPA TUA IO SARò COSTRETTO A DISTRUGGERE TUTTE LE MOSCHEE DEL PIANETA!
NON Sarà UN ALTRO GENDER OBAMA SODOMA DARWIN CHE SI SENTE PRONTO A PARTORIRE LUI? George Clooney pronto per diventare papà
Mr Universal Metafisico
Fratello a Salah: 'Consegnati a polizia' ] FATEGLI GIURARE LA ABIURA CONTRO LA SHARIA, POI, FUCILATELO INSIEME A ERDOGAN E SALMAN, LORO MENTONO, Perché NON POSSONO NON SAPERE!
Mr Universal Metafisico
Damodardas Modi Narendra ] tutti noi Occidentali siamo affascinati dal Buddismo e Induismo, perché conoscendo Satana nella REINCARNAZIONE e nello Esoterismo: noi sappiamo coglierne gli aspetti più nobili ed affascinanti della tua nobile religione: GLI SPROVVEDUTI CHE HANNO DISPREZZATO GLI INSEGNAMENTI DELLA CHIESA DI CRISTO: NE PAGHERANNO LE CONSEGUENZE. 1. MA QUALI CRISTIANI HANNO FATTO DEL MALE A TE? SEMBRA CHE LA LORO UNICA COLPA è QUELLA DI NON ESSERE MAI STATI UCCISI DAI MAOISTI!  2. SE TU PERSEVERI NELLA IDOLATRIA QUALE MALE TU POTRAI FAR RICADERE SUL TUO POPOLO? [  India: morto leader indù Ashok Singhal  ] PM Narendra Modi's 'Make in India' and 'clean India' message  [  Aveva 89 anni. Si era battuto contro musulmani e cristiani

USA SONO DEI CRIMINALI INTERNAZIONALI PERCHé ISIS sharia, è FUNZIONALE ALL'ALLEATO ARABIA SAUDITA sharia, CON CUI TRASCINARE IL GENERE UMANO IN GUERRA MONDIALE CONTRO LA RUSSIA E LA CINA: per disintegrare ISRAELE ed Europa! ] [ Cremlino su Obama: USA appoggiano guerra della Russia vs ISIS solo a parole. Sputnik. The press-service of the President of Russian Federation. 11:02 18.11.2015(aggiornato 11:03 18.11.2015) URL abbreviato 08030. Commentando le parole di Barack Obama sul sostegno degli Stati Uniti agli sforzi della Russia contro lo “Stato Islamico”, il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha affermato che si tratta più di un appoggio verbale che concreto: http://it.sputniknews.com/politica/20151118/1563039/Terrorismo-Putin-Siria-Peskov.html#ixzz3rpyLF1ne
==============
se EUROPA VUOLE SOPRAVVIVERE, DEVE RENDERSI INDIPENDENTE DAGLI USA, E DEVE RIMUOVERE TUTTE LE CRIMINALI SANZIONI CONTRO LA RUSSIA! Che cosa cambierà dopo il G20 di Antalya in Turchia? Tutti gli occhi erano puntati sul faccia a faccia tra Putin e Obama, c'è chi parla di disgelo, chi di una svolta nei rapporti bilaterali russo-americani. OBAMA HA UNA FACCIA DI CULO SODOMA, quindi noi DOVREMMO CHIEDERE A SATANA QUALI SONO LE SUE INTENZIONI!

PER LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO è INDISPENSABILE RIMUOVERE L'EMBARGO CONTRO LA RUSSIA! L'ex primo ministro francese Francois Fillon ha chiesto al presidente Francois Hollande di cancellare le sanzioni contro la Russia. NOI ABBIAMO FATTO IL GOLPE IN UCRAINA, PER PUNIRE LA RUSSIA DEL NOSTRO GOLPE NATO CIA SATANA BILDENBERG ROTHSCHILD ALTO TRADIMENTO MASSONICO E USUROCRATICO MONDIALE: DI CRIMINE COSTITUZIONE TROIKA MERKEL DI SOTTRAZIONE SOVRANITà MONETARIA! "Per spianare la strada ad una grande coalizione mondiale contro lo "Stato Islamico", chiedo a Francois Hollande di abolire le sanzioni contro la Russia",
http://it.sputniknews.com/politica/20151118/1562412/UE-Siria-ISIS-Assad-Terrorismo-Coalizione-Iran-Occidente.html#ixzz3rq0kuRuX
USA 666 ROTHSCHILD HANNO INTERESSI geopolitici ed imperialistici NATO SAUDITI: SHARIA: SAUDITI E TURCHI SULTANATO IN SIRIA ED IRAQ. QUINDI NON POSSONO ESSERE DETERMINATI A FERMARE ISIS SHARIA: VERAMENTE! ] [ “USA hanno fermato ISIS”: arroganza di Obama prima attentati di Parigi diventa figuraccia. Il giorno prima degli attentati terroristici nella capitale francese il presidente USA aveva affermato sicuro che lo Stato Islamico aveva smesso di espandersi grazie alle azioni delle forze della coalizione guidata da Washington. In un'intervista alla "ABC News" il presidente statunitense Barack Obama aveva dichiarato testualmente che i terroristi dello "Stato Islamico" erano stati "fermati". Come fatto notare dal "Washington Times", poche ore dopo l'annuncio ISIS ha commesso una serie di attacchi terroristici a Parigi. Obama si era mostrato in disaccordo con l'opinione del giornalista di "ABC News", secondo cui i terroristi di ISIS erano diventati più forti. "Non credo stiano guadagnando forza. Fin dall'inizio il nostro obiettivo era soprattutto il loro contenimento, e noi li abbiamo fermati," — affermava sicuro il presidente degli Stati Uniti.
http://it.sputniknews.com/mondo/20151114/1541908/Terrorismo-Siria-Iraq.html#ixzz3rq1b7sZY
===================================
SENZA CONDANNARE LA USURA BANCARIA spa banche centrali MERKEL TROIKA ROTHSCHILD sistema massonico, E SENZA CONDANNARE LA SHARIA NON SARà POSSIBILE EVITARE LA GUERRA MONDIALE NUCLEARE SENZA CHE SIANO UCCISI ALMENO 5 MILIARDI DI PERSONE! IO ORDINO CONTRO LA LEGA ARABA UN EMBARGO TOTALE, FINCHé NON VENGA CONDANNATO IL NAZISMO DELLA SHARIA, POICHé SENZA RECIPROCITà GIURIDICA NESSUN CONTRATTO SOCIALE PUò ESSERE VALIDO! Aereo Sinai:rientro 90mila turisti russi. Circa 2.500 ancora in Egitto, ultimo volo 'speciale' il 30/11
==================
IL TERRORE, SHARIA, STRAGI  della INTERNAZIONALE ISLAMICA, PURIFICA LA RELIGIONE ISLAMICA DEI SALAFITI WAHHABITI: CHE è GENOCIDIO CONTRO TUTTI I loro ERETICI, dove la dottrina dogmatica pazza e falsa, prende una superiorità contro la santità delle persone! SOLTANTO I SACERDOTI DI SATANA FARISEI MASSONI USA 666 SPA FED BCE FMI BANCHE CENTRALI, POTEVANO PERMETTERE UNA TALE MALVAGITà ISLAMICA NEL MONDO INTERO! YOLA (NIGERIA), 18 NOV - E' di almeno 32 morti e 80 feriti il bilancio dell'attentato suicida compiuto ieri sera vicino a una stazione per camion di Yola, nel nordest della Nigeria. La maggior parte delle vittime erano venditori o passanti, spiega la polizia dello stato di Adamawa. L'attentato viene attribuito ai fondamentalisti islamici Boko Haram, che da anni insanguinano la regione.
======================
TAGLIARE UN TENTACOLO ISIS, NON FERMERà IL MOSTRO PIOVRA SHARIA LEGA ARABA, è PERCHé, SENZA RECIPROCITà C'è NAZISMO E GENOCIDIO, LE 50 NAZIONI ISLAMICHE SORGONO TUTTE FISIOLOGICAMENTE SUL GENOCIDIO DEI POPOLI PRECEDENTI, PERCHé LORO HANNO LA TEOLOGIA DELLA SOSTITUZIONE! LA LORO BOMBA DEMOGRAFICA li porta nel maggioritario, E quindi LA PRETESA DELLA SHARIA: seguirà automatica, logico sarà il terrorismo omicidi e terrore: questa Sharia FARà SPARIRE I POPOLI E LE CIVILTà EUROPEE MOLTO PRESTO! [ per ottenere questo risultato la società satanica e massonica hanno lavorato per generazioni! ] MOSCA, 18 NOV - Il presidente russo Vladimir Putin ha firmato un decreto per la creazione di un Comitato russo per la lotta al finanziamento del terrorismo. Lo riporta la Tass precisando che il nuovo Comitato - alla cui attivita' parteciperanno diversi enti statali e ministeri - ha il compito di bloccare i mezzi finanziari o i beni di organizzazioni o persone sospettate di terrorismo.
==================
Giornata Mondiale della BPCO, nuove cure per le infezioni polmonari. Rendere disponibili nuove cure per i pazienti è il modo migliore per celebrare la Giornata Mondiale della BPCO in programma quest'oggi. La broncopneumopatia cronica ostruttiva (sigla: BPCO) è un'affezione cronica polmonare caratterizzata da una ostruzione bronchiale, con limitazione del flusso aereo solo parzialmente o per nulla reversibile, lentamente progressiva, causata da un'infiammazione cronica delle vie aeree e del parenchima polmonare. È considerata la quarta causa di morte in Europa e negli Stati Uniti d'America (almeno 65 000 morti all'anno). I sintomi principali sono dispnea, tosse e produzione di espettorato. La maggior parte delle persone affette da bronchite cronica hanno BPCO. In Puglia sono quasi 140mila le persone affette, in forma anche lieve, da BPCO. Intanto la prima co-formulazione in monosomministrazione giornaliera indacaterolo/glicopirronio è finalmente disponibile per i 140.000 pazienti Pugliesi affetti da BPCO moderata-severa, una felice concomitanza proprio quando si celebra la Giornata Mondiale della BPCO
=======================
non c'è, E non POTREBBE MAI esiste, MAI più un diritto alla verità nella società MASSONICA USA dei sacerdoti di satana CIA Spa NWO, cioè, tutti: i manager di OBAMA 322 Kerry LE BESTIE dell'inferno ] A distanza di ventitre anni forse è giunta ad una clamorosa svolta l'indagine sulla scomparsa di Ylenia Carrisi, figlia di Al Bano e Romina Power.  Keith Hunter Jesperson camionista - serial killer nel 1996 confessò di aver tolto la vita a una ragazza che si faceva chiamare Suzy o Suzanne, come Ylenia e che aveva conosciuto in una stazione di servizio in Florida.
=======================
Egregio Sig. LORENZOJHWH,  Open Doors encourages unity within the body of Christ – especially where racial ideals and hatred divide in places like Israel. Your gift today will help continue long-term projects like King’s Kids to foster healing, forgiveness and friendship between young Christian Arabs and Messianic Jews. The children learn not only to live at peace with one another, but also to unite in the greater purpose of sharing the Gospel in the Middle East. Over many years, Open Doors teams have seen children, who attended these reconciliation programmes in the past, grow into courageous adults who are strong advocates for peace in Israel and effective evangelists. God is now using them to bring about change in the Middle East! Strategic reconciliation programmes for children are only possible with your help. So please give generously to continue teaching peace to Israel’s children through Open Doors-sponsored programmes. Thank you! Si può pensare la pace è impossibile in Israele. Ma voglio dirvi come il vostro regalo può contribuire a rendere possibile la pace in questo Paese volatile. Bambini re è un progetto Open Doors che porta i bambini insieme in Israele - sia ebrei messianici e arabi cristiani - per aiutarli a costruire relazioni. I bambini cresciuti in una cultura di odio rendono conto che sono tutti membri di un solo corpo, e cominciano a lavorare insieme per costruire il Regno di Dio. La pace è possibile in Israele! L'impatto di questi bambini è trasformativo e condiziona le loro famiglie, scuole e comunità. Ma con l'escalation dei conflitti nella regione, è fondamentale per mantenere la pace insegnamento!
Dear Mr Scarola, You may think peace is impossible in Israel. But I want to tell you how your gift can help make peace possible in this volatile country. King’s Kids is an Open Doors project that brings children together in Israel – both Messianic Jews and Christian Arabs – to help them build relationships. Children raised in a culture of hatred realise they’re all members of one body, and they start working together to build God’s Kingdom. Peace IS possible in Israel! The impact on these children is transformative and influences their families, schools and communities. But with escalating conflict in the region, it’s vital to keep teaching peace!
===========================
Padre Albanese: «Francesco in Africa? Un viaggio coraggioso». Intervista con padre Giulio, missionario comboniano: «A Bangui, nella Repubblica Centrafricana, continuano le sparatorie. Speriamo che la situazione migliori. L'apertura anticipata della Porta Santa giubilare è la migliore sintesi del pontificato»
======================
TROVEREMO IN PARADISO PIù MUSULMANI CHE CRISTIANI! Un passante MUSULMANO EROE, si sacrifica nell’attacco suicida in Libano, evitando molte altre morti. [ LA RADICE DEL SATANISMO è IN ERDOGAN SALMAN SHARIA E OBAMA GENDER ] Adel Termos ha visto il secondo attentatore suicida avvicinarsi alla folla e ha sacrificato la propria vita. Un giorno prima degli attacchi parigini, due attentati suicidi in Libano hanno provocato la morte di 45 persone e il ferimento di più di 200. L’ISIS ha poi rivendicato la responsabilità dell’attentato, che ha avuto luogo vicino a una moschea nel sobborgo di Beirut Burj al-Barajneh. Il numero dei morti di questi due attacchi del 12 novembre sarebbe stato più elevato se non fosse intervenuto un padre di famiglia, la cui rapida azione ha salvato molte vite a costo della propria. Testimoni oculari hanno riferito alla CNN che Adel Termos, 32 anni, e altri fedeli della moschea sono andati a vedere cosa fosse successo dopo l’esplosione della prima bomba. “Adel ha notato un uomo che correva giù dalla collina gridando ‘Allah akbar, Allah akbar!’”, ha raccontato un testimone. Secondo Public Radio International, Termos lo ha bloccato al suolo, facendo scoppiare l’attentatore. “Ci sono molte, molte famiglie, probabilmente centinaia di famiglie, che devono il fatto di non aver perso un proprio membro al suo sacrificio”, ha scritto a Beirut il blogger e medico Elie Fares. “Sono viva e sono felice, e orgogliosa di mio marito, che ha tenuto alto il nome della nostra famiglia e ci ha onorati”, ha affermato alla CNN la vedova di Termos, Bassima. Burj al-Barajneh è un quartiere a maggioranza sciita, e l’attacco suicida ha avuto luogo all’esterno di una moschea sciita. L’ISIS è un movimento sunnita. Il Libano ha risentito molto del conflitto in Siria, inclusa un’ondata di attentati con bombe e di attacchi suicidi nel 2013 e nel 2014, ha riferitoThe Guardian.
Il duplice attentato di giovedì scorso è stato uno dei più sanguinosi dalla fine della guerra civile che ha flagellato il Paese dal 1975 al 1990 Le esplosioni precedenti hanno colpito anche zone del Libano abitate da sciiti e sono state rivendicate da militanti che affermano che è il prezzo della partecipazione di Hezbollah alla guerra civile siriana”, si legge su The Guardian. “Il gruppo combatte in Siria accanto alle forze del Presidente Bashar Assad”. Adel Termos ha visto il secondo attentatore suicida avvicinarsi alla folla e ha sacrificato la propria vita.
===========================
SE TROVATE UN CRISTIANO CHE NON CREDE NEI MIRACOLI, ED UN VESCOVO MODERNISTA CHE NON CREDE NELLA ESISTENZA DEL DEMONIO? SPUTATEGLI IN FACCIA! ] LA COLPA è DEL VATICANO MASSONE, CHE LUI NON DOVREBBE AMMETTERE, MAI NESSUNO ALL'EPISCOPATO SE PRIMA, QUESTO PRETE NON HA ESERCITATO IL MINISTERO DI ESORCISTA! [ ANCHE SE NON LO SAPPIAMO, MA, TUTTI NOI SIAMO I FIGLI DI UN MIRACOLO! E QUESTO RENDE ANCORA PIù GRAVE LA NOSTRA INGRATITUDINE VERSO DIO MISERICORDIOSO.. “Ha fatto tutto Dio”. Il recupero dei 33 minatori cileni. Un diacono cattolico a cui viene attribuito il successo del loro recupero afferma che il tentativo non avrebbe dovuto funzionare. 17 novembre 2015 . hero-33-miners-movie-still-002-warner-brothers-pictures-promo
La maggior parte di noi ricorda probabilmente il caso dei 33 minatori cileni che nel 2010 hanno trascorso più di due mesi intrappolati a mezzo chilometro sotto terra, ma la storia che sta dietro al loro recupero non è ben nota, e soprattutto non si sa che l’uomo che ha guidato l’operazione, un diacono cattolico del Texas (Stati Uniti), ha detto che l’unica spiegazione per il riscatto è un miracolo. Quando si parla di recuperi, la parola “miracolo” viene spesso sbandierata, ma secondo Greg Hall, l’americano che ha elaborato il progetto per salvare i 33 minatori cileni dopo molti tentativi falliti, un miracolo è l’unica spiegazione per questo recupero. I minatori, intrappolati in una miniera d’oro e di rame a San José, in Cile, sono rimasti sotto terra per 69 giorni. Tutto è iniziato quando una roccia alta quasi 170 metri e pesante il doppio dell’Empire State Building si è spostata provocando una reazione a catena che ha bloccato tutte le vie di fuga. In un’intervista rilasciata ad Aleteia, il diacono Hall ha spiegato che con la tecnologia attuale era semplicemente impossibile usare manovre di trivellazione per riuscire a tirar fuori i minatori, ma è quello che è accaduto. “Non era mai stato fatto prima”, ha detto. “Da quando ce l’abbiamo fatta, sono stato contattato quattro volte per eseguire lo stesso lavoro per profitto, e ogni volta ha fallito. È stato un miracolo”.
Hall è un diacono cattolico della chiesa di Cristo Redentore di Cypress, vicino Houston. Lui e la moglie Angelica possiedono la Drillers Supply International, una compagnia di perforazione con agenzie a Houston, in Minnesota e in Cile. L’agenzia cilena opera da vent’anni, e i soccorritori erano clienti della compagnia di Hall, per cui è stato immediatamente coinvolto come consulente. “I minatori erano da qualche parte tra i 400 e gli 800 metri sotto terra”, ha ricordato. “Le apparecchiature arrivano solo a 400 metri. Siamo stati chiamati per aiutarle ad arrivare fino a 800”. Visto che la miniera non disponeva di buone mappe, Hall ha spiegato che trivellavano alla cieca. “Dopo il decimo giorno, ero convinto che fosse uno sforzo di recupero, non un salvataggio”, ha affermato. Nella mina c’era un luogo chiamato il “rifugio” in cui i lavoratori intrappolati potevano recarsi durante un’emergenza, ma le provviste bastavano solo per tre giorni. “Il 17° giorno, abbiamo colpito una parte vuota e siamo riusciti a sentir battere sulla nostra trivella”. Quando la trivella è stata tirata via, una nota era conficcata nella trivella. C’era scritto “Stiamo bene nel rifugio, i 33”. Stavano a 650 metri sotto terra e avevano finito tutto il cibo dopo aver razionato al massimo le provviste mangiando per circa 200 calorie al giorno. Il foro è diventato una via per ricevere provviste e scambiare comunicazioni, ma ora si profilavano enormi sfide per ampliare il tunnel in una roccia durissima per permettere ai minatori di uscire. Il progetto originale avrebbe riportato gli uomini in superficie in cinque o sei mesi. Hall era preoccupato del fatto che non tutti riuscissero a resistere così a lungo. “Continuavo a dire a mia moglie: ‘Se lì sotto ci fosse nostro figlio, cosa farei? Stare seduto qui a Cypress o starei lì fuori a scavare con le mani?’”, ha rivelato. Hall ha chiamato il Governo cileno, che stava dirigendo le operazioni di recupero, e ha detto avrebbe voluto provare a portare fuori i minatori. “Mi è stato detto: ‘Noi non abbiamo niente, vai e prova’”. Hall ha riunito un dream team dall’impresa Layne Christensen, che aveva scavato pozzi in Afghanistan, e ha preso le migliori attrezzature per la trivellazione che è riuscito a trovare. Anche così, ha commentato che il progetto dimostrava che non avrebbe potuto esserci una pressione sufficiente in tutta sicurezza per scavare abbastanza a fondo o un’apertura abbastanza ampia. “Le nostre trivelle erano piccole, e non potevamo usare fluidi per avere potenza sufficiente perché questo avrebbe fatto annegare i minatori”.
In quella drammatica situazione, Hall ha trovato la forza nella preghiera. Una mattina, mentre recitava la Liturgia delle Ore, si è concentrato sul Salmo 63. Ha meditato sul fatto che lo Spirito di Dio che era con Davide e Mosè nel deserto è lo stesso Spirito che è con noi nell’Eucaristia. Pensando ai minatori ha pregato: “Signore, farò tutto ciò che posso, ma non è opera mia, è opera tua”. Poi, quasi alla fine, quando si era ad appena 30 metri dai minatori, tutto si è fermato. “Eravamo bloccati, del tutto, al 100%”, ha detto Hall. Sembrava che non fosse umanamente possibile riuscire nell’intento. “Mi sono sentito completamente sconfitto. Ho pensato: Non posso farlo. Poi un pensiero mi ha colpito: Non devo farlo io. Lo farà Dio; ci penserà Lui”. Hall ha ripensato al Salmo 63 e ha pregato: “Signore, ho fatto tutto quello che potevo, ora è opera tua. Devi inviare i tuoi angeli”.
È stato allora che è avvenuto il miracolo. La trivella si è mossa di nuovo. Metro dopo metro, ha continuato a muoversi finché non ha raggiunto i minatori. “È stato Dio”, ha detto Hall. “Dio ha fatto tutto”. Il 12 ottobre, i minatori hanno iniziato a lasciare la miniera, uno per uno fino a quando tutti e 33 sono venuti fuori il 13 ottobre, memoria dell’ultima apparizione di Fatima. I minatori avevano recitato il Rosario tutti i giorni. Papa Benedetto aveva pregato pubblicamente per loro e aveva inviato 33 rosari benedetti da lui.
Hall ha confessato che questa esperienza è stata una testimonianza del potere di Dio. “È stata una testimonianza di quello che ha detto San Paolo – è quando siamo più deboli che siamo forti. Non sono stato io. È stato Dio. È stato un miracolo”.
Patti Maguire Armstrong e suo marito hanno dieci figli. Lei è un’autrice vincitrice di premi ed è stata managing editor e coautrice della serie Amazing Grace dell’Ascension Press. Si può seguire su Twitter e sulle sue pagine Facebook su Dear God Books, Big Hearted Families eCatholic News & Inspiration.
================================
GIà CHI è IL NEMICO? SPA NATO NWO FED SHARIA BCE FMI CIA ERDOGAN BUSH SALMAN OBAMA GENDER ROTHSCHILD, CON LE LORO IDEOLOGIE SATANICHE? LORO SONO IL NEMICO! CERTO NON PUò ESSERE IL NEMICO UN POPOLO O UNA RELIGIONE! Giustizia ed Amore non possono essere slegate. Un grande santo diceva: “La misericordia senza giustizia è madre della dissoluzione, la giustizia senza misericordia è crudeltà” (San Tommaso d’Aquino).
======================
IL PRIMO COGLIONE CHE METTE LA SUA TESTA DI CAZZO, IN MEZZO ALLE DODICI STELLE DELLA BANDIERA EUROPEA, PER FARE LUI LA MADONNA IMMACOLATA DI SATANA IL MASSONE? IO LO GIURO! IO LO FACCIO MANGIARE DAL CANCRO! ] [ La Madonna vincerà il terrorismo
È un venerdì che la Madonna ha mostrato la visione dell'Inferno ai tre pastorelli di Fatima. Una descrizione molto simile a quello che è avvenuto a Parigi il 13 novembre. 17 novembre 2015. È stato un venerdì che la Madonna ha mostrato la visione dell’Inferno ai tre pastorelli di Fatima. Suor Lucia racconta nelle sue memorie:
“Il riflesso parve penetrare la terra e vedemmo come un grande mare di fuoco e immersi in questo fuoco i demoni e le anime come se fossero braci trasparenti e nere o abbronzate di forma umana, che ondeggiavano nell’incendio sollevate dalle fiamme che uscivano da loro stesse insieme a nuvole di fumo cadendo da tutte le parti – simili al cadere delle scintille nei grandi incendi – senza peso né equilibrio, tra grida e gemiti di dolore e di disperazione che terrorizzavano e facevano tremare di paura. I demoni si distinguevano per la forma orribile e ributtante di animali spaventosi e sconosciuti, ma trasparenti come neri carboni di bracia”. Spaventati, e come per chiedere soccorso, i pastorelli levarono gli occhi verso la Madonna, che disse loro con bontà e tristezza: “Avete visto l’ inferno, dove vanno le anime dei poveri peccatori. Per salvarli, Dio vuole stabilire nel mondo la devozione al mio Cuore Immacolato”.
Ci può essere una descrizione più precisa di quanto è accaduto a Parigi il 13 novembre? Senza Gesù e Maria, ecco il destino che ci attende. L’Inferno, come si vede, è un attentato terroristico senza fine. Siamo già stati avvertiti: le apparizioni di La Salette (1846), Lourdes (1858) e Fatima (1917) fanno una specie di riassunto profetico del mondo contemporaneo. Sono state precedute dall’apparizione di Nostra Signora delle Grazie a Santa Catarina Labouré, nel 1830. Il particolare è che questa prima apparizione dei tempi moderni è avvenuta a Parigi, in Rue du Bac. Delle quattro manifestazioni della Madonna, tre hanno avuto luogo sul suolo francese. Non è un caso. È un avvertimento.
Nel 1955 è stato organizzato un concorso per scegliere la bandiera della Comunità Europea. L’opera scelta è stata quella dell’artista plastico francese Arsène Heitz: dodici stelle dorate a forma di cerchio. Quando si è scoperto che era un simbolo della Madonna era troppo tardi.
La bandiera dell’Europa laica è quindi un chiaro riferimento al passo mariano dell’Apocalisse: “Nel cielo apparve poi un segno grandioso: una donna vestita di sole, con la luna sotto i suoi piedi e sul suo capo una corona di dodici stelle”. Le dodici stelle rappresentano al contempo la corona della Madonna, i dodici apostoli, le dodici tribù di Israele e i dodici mesi dell’anno. È un potente simbolo giudaico-cristiano, creato da un cattolico francese. L’Europa laica e agnostica è stata incapace di contenere l’avanzata del male incarnato dallo Stato Islamico. La tragedia di Parigi è un segno del fatto che l’Europa cristiana deve unire le forze – con la consacrazione della Russia al Cuore Immacolato di Maria, come Lei stessa ha chiesto nel 1917 – per evitare di precipitare nell’abisso. Vinceremo la guerra solo con la bandiera di Maria. Nostra Signora delle Grazie, Nostra Signora de la Salette, Nostra Signora di Lourdes, Nostra Signora di Fatima – prega per noi, che ricorriamo a Te.
=========================
lo Stato Massone FARISEO traditore Bildenberg, compra ad interesse il denaro da Rothschild Spa Banche CENTRALI, e questo è l'unico motivo scientifico, per cui lo Stato Massone costringe i suoi cittadini a pagare le tasse! ] IO HO GIà DECISO DI FARVI GIUSTIZIARE DA UN TRIBUNALE RIVOLUZIONARIO, PERCHé NESSUNA COSTITUZIONE SI PUò RIVOLGERE AD UN POPOLO PECORA SCHIAVO!  Reddito di dignità O REDDITO DI CITTADINANZA, è UN PUNTO MILIARE PER LA SOPRAVVIVENZA DEL NOSTRO POPOLO CON IL CONIO DI UNA MONETA A CORSO LEGALE E DI PROPRIETà DEL PORTATORE! TUTTI GLI STATI EUROPEI DEVONO STAMPARE IN SOVRANITà MONETARIA LA LORO MONETA NAZIONALE! la Giunta Emiliano vara il disegno di legge. La Giunta regionale della Puglia discuterà nella sua riunione di questo pomeriggio il disegno di legge sul Reddito di dignità “ReD”, un progetto complessivo di reinserimento lavorativo dei nuclei  familiari pugliesi che sono sotto la soglia di povertà e  che consentirà loro di recuperare un minimo di capacità di spesa e di ottenere formazione professionale e ruolo all’interno della comunità. La copertura dovrebbe, secondo una prima stima, essere sufficiente ad assicurare a circa 60mila famiglie un budget di 600euro al mese a fronte di percorsi di formazione professionale o di rientro nel mondo del lavoro. I dettagli sulle caratteristiche dell’intervento saranno illustrati dopo l’approvazione da parte della Giunta, dal presidente Michele Emiliano, nel corso di una conferenza stampa a Bari.
===========================
OBAMA SE CI SEI BATTI UN COLPO!
 http://holyshofar.theisraelboutique.com/all-products.html
SE, VOI SUONATE QUESTO STRUMENTO SHOFAR, OGNI GIORNO? VOI VEDRETE COSE PAZZE! DOVETE SUONARE CON TUTTE LE TONALITà, ED è COSì CHE SATANA SCAPPERà LONTANO DALLA VOSTRA VITA! POI, PER LA RABBIA VI LANCERà ADDOSSO TUTTI I GENDER DARWIN OBAMA SODOMA COMUNISTI MASSONI, USURAI DI CUI LUI DISPONE QUINDI PREPARATEVI A SUBIRE UNA FORTE OPPOSIZIONE.. LOL. MA, IL DIVERTIMENTO? è GARANTITO! =================================
IN IRAN ED IN TUTTA LA LEGA ARABA I CRISTIANI SONO CRIMINALI: PERCHé MERKEL ED OBAMA SONO L'ANTICRISTO. Iran: esce di prigione un cristiano. Sintesi: le autorità iraniane rilasciano il cristiano Suroush Saraie, arrestato in flagrante in un raid della polizia a ottobre 2012, colpevole di partecipare a una riunione di preghiera. Una buona notizia dall'Iran: Suroush Saraie, cristiano iraniano incarcerato nel luglio 2014 a causa della sua fede, è stato rilasciato dalle autorità iraniane, potendo così riabbracciare amici e parenti. Forse alcuni si ricorderanno il nostro articolo intitolato "Arresti e condanne nell'era Rouhani”, dove davamo notizia proprio dell'arresto del fratello Suroush Saraie. Si trattava di un caso pendente ancora dall'ottobre 2012, quando ufficiali iraniani irrompevano in un'abitazione a Shiraz arrestando 9 credenti riuniti in preghiera. Uno di loro fu subito rilasciato, gli altri furono condannati a sentenze che andavano da 1 a 6 anni di prigione (una di queste fu poi stralciata). Rigettato l'appello del marzo 2014, quattro di loro (tra cui Suroush) hanno iniziato a scontare la loro pena. Tutti loro fanno parte della chiesa clandestina in Iran. Oggi si festeggia l'uscita dal carcere di Suroush. Il regime iraniano, oggi più vicino all'occidente in termini di relazioni economiche e diplomatiche grazie alla leadership di Rouhani, non sembra tuttavia intenzionato a lasciare presto la morsa sui cristiani, considerati pur sempre un elemento esterno, infedeli in un contesto profondamente islamico (sciita). Monitorando la situazione si può dire che le conversioni al cristianesimo in Iran aumentino, mentre il trattamento riservato a tali persone rimane duro e osteggiato a più livelli della società, partendo appunto dalle autorità.
Emergenza Medio Oriente. Manca cibo e beni di prima necessità: sosteniamoli là!
BimbaPorte Aperte opera in Medio Oriente aiutando la Chiesa locale a rafforzarsi da ben prima dell'attuale crisi ed ora lo fa ancor di più, provvedendo tra l'altro soccorso e beni di prima necessità (cibo, cure, prodotti per igiene e per affrontare il freddo).
La situazione in Siria e Iraq è senz'altro la più grave per i cristiani che in queste nazioni risultano doppiamente vulnerabili. Oltre al conflitto civile siriano e all'avanzata dell'ISIS infatti i cristiani sono oggetto di odio ed intolleranza.
Con il tuo aiuto supportiamo 10.000 famiglie in Siria e 15.000 in Iraq, attraverso la Chiesa locale. Aiutaci ancora a sostenerli là!
================
IN IRAN ED IN TUTTA LA LEGA ARABA IL NAZISMO ONU SHARIA AMNESTY: I CRISTIANI SONO CRIMINALI: SCHIAVI DHIMMI PERCHé MERKEL ED OBAMA SONO LE BESTIE DI SATANA.
======================
IN IRAN ED IN TUTTA LA LEGA ARABA I CRISTIANI SONO CRIMINALI: PERCHé MERKEL ED OBAMA SONO L'ANTICRISTO.
Siria: un bisogno crescente, un’opportunità imperdibile. Cresce il bisogno di beni di prima necessità in Siria. Aleppo è scenario di una estenuante battaglia. Le chiese sono un faro, ma il rischio cresce così come le necessità delle persone che bussano alle ...
03-11-2015Indonesia. Indonesia: chiese demolite. Numerose chiese demolite  e moltissimi cristiani intimoriti che sono fuggiti dalle loro case perché senza la presenza della polizia sanno di non essere al sicuro. Nella provincia di Aceh, in ...
27-10-2015 Iraq. Iraq: comprarsi casa in Iraq. Zhila e la sua famiglia hanno dovuto fuggire dall'ISIS proprio il giorno in cui avevano ricevuto la chiave della loro prima casa. Oggi vivono da rifugiati grazie agli aiuti di missioni come Porte ...
20-10-2015 Colombia. Colombia: una corona funebre come avvertimento. Nelle zone della Colombia controllate dalla guerriglia e dai narcotrafficanti la vita dei pastori, delle loro famiglie e della comunità di cui si prendono cura è spesso messa a repentaglio. In queste ...
13-10-2015 Siria. Siria: ISIS e il video dell’esecuzione. Sequestrati, venduti, schiavizzati o giustiziati, queste sembrano essere le alternative per coloro che si definiscono cristiani nel territorio di influenza dell'IS. Un video mostra l'esecuzione di 3 ...
06-10-2015Corea del Nord. Corea del Nord: una nazione abbandonata da Dio? Un nostro collaboratore ha recentemente visitato una zona della Cina dove trovano rifugio molte persone che scappano dalla Corea del Nord. Proprio in questo posto ha capito che Dio non ha abbandonato ... 29-09-2015 Nepal: sradicare il cristianesimo
Attacchi dinamitardi contro chiese evangeliche dopo l'approvazione della nuova costituzione nepalese. Gli estremisti indù emettono un comunicato in cui definiscono il cristianesimo "il principale ...
22-09-2015 Nigeria (Nord) Nigeria: una petizione in favore dei cristiani
13.000 chiese hanno cessato di esistere nel nord-est della Nigeria a causa della persecuzione anticristiana. Parte la "Campagna Nigeria", una petizione basata sull’invio di lettere al Presidente ...
15-09-2015 India India: Dio non mi ha mai lasciata sola
Sarita (nome cambiato per ragioni di sicurezza) è una donna cristiana che a causa della sua fede è stata abusata fisicamente e psicologicamente per 13 anni prima di essere abbandonata, insieme ai suoi ...
08-09-2015Nigeria (Nord) Nigeria: aumentano gli attacchi
Dall'elezione del presidente Buhari, cresce la violenza in Nigeria e nei paesi confinanti Camerun, Ciad e Niger. Dati allarmanti mostrano questa escalation. Preghiamo per la Nigeria!
01-09-2015 Libia Libia: più persecuzione, più luce!
La fonte di persecuzione dei cristiani è cambiata, sono costretti alla segretezza dall'estremismo islamico. Tuttavia sembra che il numero dei credenti ex musulmani sia in crescita
Sud-Est asiatico: formazione per i cristiani indigeni
Nel sud est asiatico un gruppo di cristiani indigeni riceve da Porte Aperte una formazione specifica per resistere alla persecuzione e contemporaneamente per imparare ad evangelizzare i vicini.
18-08-2015 Birmania (Myanmar)
Myanmar: Hannah ha resistito
Hannah è una donna birmana che ha dovuto sopportare le percosse e la persecuzione da parte della sua famiglia a causa della scelta di seguire Gesù, ma è rimasta salda nella sua scelta di fede.
11-08-2015 Repubblica Centrafricana
CAR: non dimenticare i cristiani nel nord-esT
Nonostante la situazione della Repubblica Centrafricana sembri essere stata dimenticata dai media occidentali, la situazione nel nord-est del Paese continua ad essere difficile per i cristiani a causa ...
04-08-2015 Etiopia. Etiopia: imam rischia la vita per seguire Gesù
Tofik, una guida islamica etiope si è convertita al cristianesimo ed ora rischia la vita per seguire Cristo. Inoltre, confrontato con la persecuzione, si rende conto che Dio utilizza ogni situazione ...
21-07-2015 Colombia Colombia: assapora e osserva
Uno speciale incontro sta avendo luogo in questi giorni nel Centro per bambini di Porte Aperte in Colombia tra ex-studenti tornati alle loro zone di provenienza. Uno sguardo sull’approccio a lungo ...
14-07-2015 Iran: la meravigliosa storia di Gita
L’86enne Gita pensava che la sua vita fosse finita quando le autorità hanno scoperto la comunità familiare in casa sua. Ora porta ancor più frutto.
07-07-2015 Kenya: altro attacco di Al-Shabaab
La Chiesa in Kenya chiede preghiera. Altro attacco vicino a Mandera, 14 persone uccise. Inevitabile l’impatto di questa strategia del terrore nell’indifesa comunità cristiana della zona, ...
30-06-2015 Egitto: negata la scarcerazione ad un cristiano
Dopo aver trascorso gran parte della sua vita maltrattato, nascosto o in carcere, Mohamed Hegazy, un cristiano convertitosi dall'islam, non sa cosa aspettarsi dal futuro. Rimane in prigione, senza ...
23-06-2015 Nigeria: sopravvissuta ai Boko Haram
Ladi è una sopravvissuta a un campo di prigionia dei Boko Haram. Il suo racconto e quello di molte altre getta luce a una realtà di rapimenti di donne cristiane continua che sta minando la resistenza ...
16-06-2015 Siria: scappare o rimanere?
Scappare o rimanere è il dilemma dei cristiani di Aleppo. Presi dalla confusione in atto sui migranti in Italia, ci dimentichiamo di chi sta lavorando là affinché queste persone possano sopravvivere e ...
09-06-2015 Vietnam: le due facce di questo paese
Il numero di aggressioni ai cristiani nelle zone rurali è in aumento. L'ONU accusa il paese di evidenti violazioni della libertà religiosa. Riportiamo alcuni casi recenti di irruzioni e vessazioni ...
02-06-2015 Messico: si moltiplicano i profughi interni
In Messico il numero dei profughi interni negli ultimi 6 anni è moltiplicato di 35 volte! I cristiani possiedono una specifica vulnerabilità, per via di un mix di cause tra cui criminalità, mala ..
https://www.porteaperteitalia.org/persecuzione/notizie/?page=2
    26-05-2015 Turkmenistan: sempre più difficile parlare di Gesù
Aumenta il controllo su chiese e comunità cristiane. Pastori seguiti e monitorati. Multe e licenziamenti sono forme di pressioni che i cristiani devono affrontare. Si stringe la morsa del controllo ...  19-05-2015 Sudan: 2 pastori rischiano pena di morte
 Yat Michael e Peter Yen sono due pastori sud-sudanesi arrestati dalle autorità sudanesi che ora rischiano la pena di morte o l'ergastolo. Dietro l'arresto vi sono i Servizi Nazionali di Sicurezza e ...
    12-05-2015 India: il primo anno del governo Modi
    Dopo un anno di governo del Primo Ministro Narendra Modi,  esponente del partito nazionalista BJP, la situazione dei cristiani non è affatto migliorata, nonostante il Presidente abbia difeso con ...
    05-05-2015 Algeria: il muezzin si converte a Cristo. La storia straordinaria di un muezzin, educato nella stretta osservanza dei dettami dell'islam, pronto a diventare imam, che si converte a Gesù grazie un avvenimento miracoloso che ha cambiato ...
    28-04-2015. Dona il tuo 5x1000 a Porte Aperte. Rispetto a qualche anno fa, ora la persecuzione dei cristiani popola le notizie dei media. C’è sete di sapere cosa sta succedendo alla chiesa nel mondo e questo è un buon segno: la percezione della ...
    21-04-2015. Yemen: i cristiani reagiscono pregando. La guerra in Yemen fa scivolare il paese ancor più nel caos. Tanti gli attori in campo, per l'ennesima tensione tra sciiti e sunniti. I credenti nazionali e stranieri non sembrano paralizzati dalla ...
    14-04-2015 Nigeria: un anno fa rapirono le ragazze di Chibok
Oggi è il primo anniversario del rapimento delle ragazze di Chibok. Ben 232 sono ancora nelle mani dei Boko Haram. Voci che siano morte scuotono le famiglie. Ricordare e agire a sostegno dei ...
    07-04-2015 Kenya: amate i vostri nemici
    Di fronte al massacro degli studenti cristiani in Kenya, per Porte Aperte è importante fare due cose: 1) richiamare al cuore del messaggio pacificante di Gesù, 2) agire in favore dei perseguitati.
    31-03-2015 Iraq: ecco come aiutate la Chiesa
 Il 2014 è stato un anno difficile per i cristiani in Iraq. Porte Aperte ha risposto nelle 12 ore successive al primo esodo da Mosul, fornendo aiuti. 80.000 sfollati sono stati aiutati con generi di ...
24-03-2015 Siria: il nostro oratore rischia la vita
Seraphim, nostro oratore al prossimo convegno, è un pastore siriano che vive e serve nella sua chiesa ad Aleppo. 5 missili sono caduti nella sua area, uno particolarmente vicino ha distrutto le ...
17-03-2015 Pakistan: la minoranza cristiana sotto attacco
Ancora attentati, morti e feriti fra i cristiani del Pakistan. La esigua minoranza cristiana del Paese, già pesantemente discriminata, è, sempre più spesso, presa di mira dalla violenza dei musulmani ...
    10-03-2015 Iran: rilasciato il pastore Victor Bet-Tamraz
I cristiani iraniani si rallegrano per il rilascio del pastore Victor che è rimasto più di due mesi nel famigerato carcere Evin di Teheran a causa della sua fede.
https://www.porteaperteitalia.org/persecuzione/notizie/?page=3
New Arab Playground Favorite: 'Hide-and-go-stab'. TUTTO IL TERRORISMO DEI FARISEI E DEI SALAFITI CONTRO ISRAELE, IL BALUARDO DEGLI UOMINI LIBERI CONTRO LA CIVILTà DEI MOSTRI! ] hide-and-go-stab-530 ] Click here to watch: Gruesome New Arab Playground Favorite: 'Hide-and-go-stab'. Incitement in Palestinian Arab society has reached a new low as captured in a disturbing video being shared on Arab social media in recent days, which reveals that the latest rage in playground games among Palestinian Authority (PA) schoolchildren is "hide-and-go-stab." In the video, filmed at the Farah "refugee camp" near Jenin in Samaria, four Arab children play the part of Jewish victims replete with kippahs on their heads, and walk past where a child playing the role of the Arab terrorist is lurking behind a corner. He then jumps out and pretends to stab each of them in turn with a knife, using the handle side of the lethal weapon. The children fall, shouting "ima," the Hebrew word for mother, as they play out the part of Jewish victims and other children videotape the entire "game." The new fad, educating the next generation of terrorists who have come as young as 11 in the recent wave of attacks, can be seen by clicking on the image below. Source: Arutz Sheva
===================
At least One Muslim is Telling the Truth… SENZA RECIPROCITà C'è: PREDAZIONE AGGRESSIONE E OMICIDI ECCO PERCHé USA E LEGA ARABA: IL REGNO DEL DEMONIO, LORO DEVONO RINUNCIALE A LORO PRIVILEGI ED ESENZIONI
http://www.israelvideonetwork.com/at-least-one-muslim-is-telling-the-truth/
The Destruction of Our Way of Life is no Longer Just a Muslim Fantasy (Graphic). 280,000 Muslim immigrants enter the U.S. each year. That means that every four years, over 1 million Muslims enter the country. In Europe the numbers are even higher. France has the greatest number of Muslim immigrants and the level of anti-semitic incidents in France for 2015 has risen by 84% in comparison with the first half of 2014. This is no coincidence. Muslim violence is not limited to the Jewish population, but to all those who oppose it’s doctrine of Sharia law, abolition of apostates (non- Muslims) and anti-Western ideology. Europe continues to absorb new immigrants even as tens of thousands refuse to identify themselves or apply for asylum in the countries in which they arrive. They are hoping to move on to countries which offer them better opportunities. This has created tremendous turmoil in many EU countries. In Germany, for example, they have lost control over the masses of people swarming over the borders and have discovered that hundreds, if not thousands, of ISIS activists have been smuggled in using counterfeited Syrian passports. It’s not hard to understand the ramifications that kind of immigration can have. Europe and the U.S. need to reexamine how their policies on mass immigration from Muslim countries will affet their citizens and their country’s future. Not doing so may lead to tragic results.
Published: November 14, 2015. http://www.israelvideonetwork.com/the-destruction-of-our-way-of-life-is-no-longer-just-a-muslim-fantasy-graphic/
The Deadliest Attack on Christians in History is Happening Right Now (Graphic)
The muslim extremists who have been attacking Israel for decades are now attacking their Christian neighbors. The Christians living in Israel are safe, but in every other country in the Middle East, they are under rigorous attack. If we don’t raise our voice, who will?
Published: November 16, 2015. https://youtu.be/0qFkF1Rhr84
#RaiseYourVoice for persecuted Christians: An initiative of Christians United for Israel on Campus. CUFI OnCampus. Pubblicato il 18 ott 2013
https://www.youtube.com/watch?v=0qFkF1Rhr84
The extremists who have been attacking Israel for decades are now attacking their Christian neighbors. The Christians living in Israel are safe, but in every other country in the Middle East, they are under rigorous attack. Join us in prayer and advocacy on University campuses nationwide. #RaiseYourVoice
==================
COSì DEVONO MORIRE I TRADITORI! Re giordano Abdallah NON MERITA DI PORTARE UNA CORONA SU QUEL CRANIO DI CADAVERE PROSSIMO VENTURO!  per un filologo CON SCHEMA MENTALE logico, questo discorso è incoerente, falso bugiardo! ] la sharia nazista LEGA ARABA, non può combattere contro la sharia genocidio ISIS! QUESTA è TUTTA UNA DISSIMULAZIONE CRIMINALE LE CUI VITTIME SONO ISRAELE ED EUROPA! ] EUROPA DEVE ROMPERE LA ALLEANZA ATLANTICA IMMEDIATAMENTE! [ Sono "centomila i musulmani uccisi dall'Isis negli ultimi due anni". Lo ha affermato il re giordano Abdallah in una conferenza stampa durante una visita a Pristina, in Kosovo, compiuta ieri. Secondo il sovrano hashemita, citato oggi da alcuni media, quella in corso e' "una guerra all'interno dell'Islam". Re Abdallah, che non ha precisato su quali calcoli si basi la cifra fornita delle vittime, ha ribadito la sua opinione che l'Occidente e l'Oriente sono minacciati da "una Terza Guerra Mondiale contro l'umanita'". "Questo e' cio' che ci unisce", ha aggiunto Abdallah, tornando a fare appello per una lotta comune contro il terrorismo. La Giordania e' uno dei principali alleati dell'Occidente nella regione mediorientale e membro della Coalizione internazionale a guida Usa che dal settembre del 2014 compie bombardamenti contro lo Stato islamico in Siria.
======================
SE CI SARà UNA TERZA GUERRA MONDIALE SARà PER DISINTEGRARE LA LEGA ARABA: SOLTANTO! INFELICE Re Abdallah SHARIA, ha ribadito la sua opinione che l'Occidente e l'Oriente sono minacciati da " una Terza Guerra Mondiale contro l'umanita' ". "Questo e' cio' che ci unisce CONTRO CINA RUSSIA BRASILE ARGENTINA INDIA ", ha aggiunto Abdallah, tornando a fare appello per una lotta comune contro il terrorismo SHARIA! ma, non credo che un vile assassino possa portare i sacerdoti di satana dove vuole lui, più di come e dove posso portarli io che li posso uccidere in qualsiasi momento! SE CI SARà UNA TERZA GUERRA MONDIALE SARà PER DISINTEGRARE LA LEGA ARABA!
COSì PER INFELICE Re Abdallah SHARIA? LA SUA GALASSIA JIHADISTA SHARIA SAUDITA SALAFITA: SOLA SOLETTA, SENZA FINANZIAMENTI CIA LEGA ARABA è IN GRADO DI DICHIARARE GUERRA AL GENERE UMANO! QUEST'UOMO DEVE ESSERE UCCISO COME UN CANE! QUESTA è LA PROVA DEL COMPLOTTO DEI FARISEI PER UCCIDERE ISRAELE!
=====================
IN EFFETTI è QUESTO QUELLO CHE HA DETTO IL CORANO! GENOCIDIO A TUTTI FINO ALLA CONQUISTA DEL MONDO! ANCHE LA CINA è kafir (infedeli) E DEVE PAGARE IL RISCATTO. FINCHé TUTTI I DHIMMI SCHIAVI NON SARANNO STATI STERMINATI TUTTI, CINA TU DOVRAI FARE L'INTERVENTO DI TERRA! IL CAIRO, 18 NOV - L'Isis ha annunciato di aver ucciso due prigionieri, un norvegese e un cinese. Le due vittime, sarebbero il 48enne norvegese Ole Johan Grimsgaard-Ofstad ed il 50enne cinese Fan Jinghui, consulente freelance, per i quali i jihadisti avevano chiesto un riscatto due mesi fa. L'annuncio è stato dato nel numero 12 della rivista Dabiq, con una pagina che apparentemente mostra i corpi dei due ostaggi e la scritta "giustiziati perché abbandonati dalle nazioni e dalle organizzazioni kafir (infedeli).