Hamas XXX PORNO Palestina 666 TIBI

l'unica cosa che deve essere capita è che un popolo libero non paga il suo denaro ad interesse a Rothschild SpA truffa, congiura, alto tradimento Merkel Tr0ika! e i 1000 problemi creati ad arte dalla Kabbalah dei farisei massoni non devono far perdere di vista chi è il vero traditore del popolo, nemico di Dio e satanista fariseo il gufo! PARIGI, 17 NOV - Parigi "sarà costretta a non rispettare" gli impegni di bilancio europei. Lo ha detto il premier Manuel Valls. "Dobbiamo dare tutti gli strumenti alla polizia, alla gendarmeria e ai servizi di informazione" ha detto Valls. "Dobbiamo assumercene la responsabilità e l'Europa deve capirlo". GUFO PUSSY XXX ROTHSCHILD USA SPA FED 666 PORNO GAY GENDER? DISTRUGGE TUTTI!

youtube Sodoma 666 ] possibile che nessun commento di questo canale "kingxkingdom" ti debba piacere? [ FROM ] https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion IO NON SONO VOLGARE CON LE DONNE E CON I GAY NEANCHE SONO LE TROIE.. EPPURE, QUESTO ARTICOLO è UNA MINACCIA! io posso capire tante cose, di prudenza, di opportunità, ma, questa non la capisco!
ISLAMICI E FARISEI FIGLI DEL DEMONIO, MESSI entrambi da PARTE: ENTRAMBI puniti: PER IL GRANDE GIORNO DELL'IRA DI DIO! ] anche perché abolire la sharia e fare lo Stato laico, non signica accogliere la cultura occidentale: o tutte le perversioni sessuali dei GENDER DARWIN SODOMA OBAMA la bestia e il suo anticristo, ma, questa è la verità gli islamicii sono i figli del demonio e gli piace uccidere: i cristiani in tutto il mondo!
=========
NESSUNO CONDANNA IL NAZISMO DELLA SHARIA ] [ Obama ha paura di perdere suoi alleati della LEGA ARABA, perché ha deciso di distruggere la Russia e la CINA: nella guerra mondiale nucleare, che serve soltanto, a Rothschild per rigenerare un nuovo ciclo monetario usurocratico, Putin ha paura di perdere l'IRAN, ISRAELE è una troia con le gambe aperte a chi meglio paga, e quindi nessuno denuncia il nazismo della SHARIA, ed il VATICANO di chi ha paura? E DI ME NESSUNO HA PAURA? LO GIURò: è DI ME CHE VOI DOVRETE AVERE PAURA, PERCHé A VOI DELLE PERSONE INNOCENTI, come, di TUTTI MARTIRI CRISTIANI che muoiono per la vostra merda di anime dannate? a voi NON IMPORTA NIENTE!
============
MY HOLY JHWH PER ME è COME UNA MAMMA TIGRE CHE DICE: "IL MIO CUCCIOLO UNIUS REI RIUSCIRà A SBRANARE LA SUA PREDA NWO 666?" e questo deve da tutti essere compreso io sono l'aspetto politico della 12 Tribù di ISRAELE, l'unico regno politico di Dio che potrebbe comparire su questo pianeta! è fisiologico per me convertire con l'amore, e per gli ostinati distruggere con la violenza i ribelli!
ACTUNG ] [ 11/09; 13/11; il NWO 666 FMI: gufo JaBullOn: potrebbe scegliere come data simbolica: il 31/12, per compiere un prossimo clamoroso attentato islamico!
==========
OBAMA 666 SPA NWO XXX PORNO fed BCE SPA FMI: rothschildd bildenberg il gufo NWO, gela Hollande e dice: "no ad attacchi di terra contro ISIS!" ma, lui chi si crede di essere quel Sodoma Gender lobby culto satana?
=========
DISTRUGGERE LA LEGA ARABA ED ISOLARE GLI USA DI SATANA è UN NOSTRO IMPERATIVO CATEGORICO! ] [ J'accuse di Putin: ISIS riceve finanziamenti da 40 Paesi, compresi membri del G20. Durante il vertice del G20 di Antalya, la Russia ha dato esempi di come persone fisiche di 40 Paesi, compresi membri del G20, riescano a finanziare ISIS. Lo ha dichiarato il presidente Vladimir Putin intervenendo nella fase finale del vertice internazionale. "Ho presentato esempi, relativi ai nostri dati, sul finanziamento da parte di persone fisiche a beneficio di ISIS. Come da noi stabilito, i fondi provengono da 40 Paesi, in particolare da alcuni membri del G20, — ha sottolineato il presidente russo. Secondo Putin, il tema della lotta contro il terrorismo è stato uno dei fondamentali al vertice del "G20". Allo stesso tempo è stato affrontato il tema dell'implementazione della risoluzione del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, che è stata approvata su iniziativa della Russia, con lo scopo di impedire il finanziamento del terrorismo, nonché l'eliminazione del contrabbando di oggetti artistici, che i terroristi hanno preso dai musei dei territori occupati: http://it.sputniknews.com/mondo/20151116/1554044/Terrorismo-Russia-ONU-Sicurezza-Arte-Contrabbando.html#ixzz3rjWhA6Bx
DISTRUGGERE LA LEGA ARABA ED ISOLARE GLI USA DI SATANA è UN NOSTRO IMPERATIVO CATEGORICO! ] [ in Italia ogni paese, ed ogni quartiere di Città ha la sua Mafia, a Bari si uccide, ormai, una persona ogni settimana! Renzi, “l’Italia ha vinto la mafia e può risolvere tutte le sfide” 19:07 16.11.2015URL abbreviato: 22654012 ] MATTEO RENZI è UNA TRUFFA TOTALE! è UN VIGLIACCO SENZA LE PALLE! il sistema massonico di: DEMO PLUTO GIUDAICO MASSONE: violazione, alto, tradimento furto sovranità monetaria, ha bisogno di relativismo, pensiero unico massonico dominante, mafia, corruzione, lobby massoniche, ecc.. certo ci volle il fascismo per stanare gli usurai! e fu soltanto colpa di Hitler se il fascismo prese una piega antisionista! Il premier Matteo Renzi ha lasciato la sede del summit del G20 per rientrare in Italia dopo avere cancellato l'incontro bilaterale col presidente turco, Recep Tayyip Erdogan, per problemi di agenda. Nella conferenza stampa ai margini del G20, il premier italiano ha sottolineato che "la sfida del terrorismo è molto grande, drammatica. I terroristi stanno colpendo i luoghi simbolo della nostra identità. Come si risponde? Non certo con un atto d'istinto, occorre essere molto determinati, duri, noi saremo totalmente pronti a esprimere questa determinazione e questa tenacia ma occorre anche avere l'intelligenza, la saggezza e l'equilibrio di parlare alla nostra gente e di dire che questa non è una questione che si risolve con uno schiocco delle dita. Chi ha in mente soluzioni semplicistiche non si rende conto di creare solo illusioni. Dunque occorre una strategia. Occorre dire che il terrorismo è in varie parti del mondo, occorre avere un approccio complessivo". Renzi ha rimarcato positivamente "il principio italiano di riportare la Russia al tavolo della discussione, il che sta finalmente portando qualche risultato. Questo — ha però avvertito — non vuol dire delegare alla Russia la risoluzione dei problemi ma riuscire tutti insieme ad avere una strategia seria. occorreranno mesi o forse anni per risolvere questo problema. E non crediamo nemmeno alle banalizzazioni di chi dice che arrivano troppi migranti. Nessuna sottovalutazione, massimi controlli: l'Italia è impegnata, abbiamo fatto quasi 60mila controlli". Nel finale il premier ha aggiunto che "l'Italia è un grande Paese, in condizione di risolvere tutte le sfide, anche quelle più drammatiche. L'Italia, secondo Renzi, ha vinto il terrorismo interno, la mafia, e perciò è in condizione di affrontare una sfida difficilissima. Ma la sfida più grande è vincere la paura": http://it.sputniknews.com/italia/20151116/1555192/Renzi-Italia-vinto-Mafia-G20.html#ixzz3rjXPJUKn
DISTRUGGERE LA LEGA ARABA ED ISOLARE GLI USA DI SATANA è UN NOSTRO IMPERATIVO CATEGORICO! ] [ PERCHé HAMAS E OLP SONO TERRORISTI SHARIA LEGALI? Mo: Israele, Movimento islamico dichiarato 'illegale' E' la Frazione Nord dello sceicco Raed Salah. TEL AVIV - Il governo israeliano ha dichiarato ''illegale'' il Movimento islamico (Frazione Nord) dello sceicco Raed Salah. Le sue attivita' sono da ora vietate perche', secondo il ministro della Sicurezza interna Ghilad Erdan, ha ''fomentato violenze e atti di terrorismo''.  ] E PERCHé IN 66 ANNI ISRAELE (666 ROTHSCHILD SPA NWO ) NON è RIUSCITA A VINCERE IL TERRORISMO ISLAMICO ANCORA? [ Forza Israele https://www.facebook.com/forzaisraele/ affidare a Israele la direzione mondiale della lotta al terrorismo e tempo sei mesi la piaga scompare
Angelo Dureghello [ Trieste ] Si, finché, qui e' pieno di comunisti ipocriti che dicono che il pericolo non c'e', nessun provvedimento sara preso. Poi ci mitraglieranno come pecorelle indifese.
Bruno Bozner [ tra deci anni cominceranno a farlo anche in europa, ma temo sarà tardi
=======================
è indispensabile dichiarare guerra alla Turchia ed a tutta la LEGA ARABA!  (ANSA) - ROMA, 16 NOV - Era il febbraio dello scorso anno: l'Isis celebra gli attacchi a Parigi contro Cherlie Hebdo e il supermarket Kosher nel suo nuovo numero della rivista Dabiq, il magazine patinato in lingua inglese, fiore all'occhiello della propaganda di Abu Bakr al Baghdadi. "L'intelligence mi conosce bene, mi hanno anche arrestato diverse volte. Hanno cercato in tutti i modi di arrestarmi ma non ci sono riusciti: ed eccomi qua in Siria", dice tra l'latro Abaaoud.
==================
DISTRUGGERE LA LEGA ARABA ED ISOLARE GLI USA DI SATANA è UN NOSTRO IMPERATIVO CATEGORICO! ] [ e questo è vero Kerry 322 Bush 666 Rthschild sono sacerdoti di satana molto civilizzati! ] IO CREDO CHE NOI DOVREMMO UCCIDERE LA LEGA ARABA, SENZA ODIARE LA SUA GENTE! QUELLO CHE MI FA PAURA è IL SENTIMENTO DI ODIO CHE SI VUOL FAR NASCERE TRAI I POPOLI A TUTTI I COSTI!  (ANSA) - PARIGI, 17 NOV - Il conflitto contro i militanti dello Stato islamico non è uno scontro di civiltà, "infatti, sono mostri psicopatici. Non hanno nulla di civile": lo ha detto ieri sera il segretario di Stato americano John Kerry all'ambasciata americana di Parigi.
===============
King SALMAN ] MI DEVI FARE UNA RIFORMA LAICA DELLA SOCIETà, MI DEVI ABOLIRE LA SHARIA! [ io ricordo che Gesù ha detto: "anzi, verrà l'ora in cui chiunque vi ucciderà crederà di rendere culto a Dio", o "verrà un momento in cui vi uccideranno pensando di fare cosa grata a Dio." o "Verrà il momento in cui chiunque vi ammazzerà, crederà così di fare una cosa gradita a Dio" [sei tu che, TU hai reso ISLAM qualcosa di incompatibile con il resto del GENERE UMANO! e tu non puoi neanche dire: "io ho paura dei satanisti farisei Cabalisti" perché in questo caso tu saresti già venuto da me! NOI POSSIAMO FARE dello Islam QUALCOSA CHE PUò CONQUISTARE IL MONDO CULTURALMENTE. e se, tu non credi in questa affermazione (il mio medico non ci crede) è perché, tu sai in suor tuo, che ISLAM è un delitto di apostasia! MA, NOI ABBIAMO IL DOVERE DI FARE TERMINARE, per colpa tua, anche, CON LE CATTIVE IL TUO DELIRIO DI APOSTASIA CRIMINALE!
================
la legge è uguale per tutti: ora gli USA devono pagare per tutti i loro
 delitti! ]]
http://www.byoblu.com/post/2015/11/12/i-documenti-uk-che-fanno-gelare-il-sangue-da-enrico-mattei-ad-aldo-moro.aspx
I documenti UK che fanno gelare il sangue: da Enrico Mattei ad Aldo MoroPaolo Becchi: Parigi  è un False FlagLe guerre USA? Pianificate. Tutte. 14 anni fa.http://www.byoblu.com/post/2015/11/05/le-guerre-usa-pianificate-tutte-14-anni-fa.aspx
Ecco da dove arrivano tutte le cose che sappiamo dell'ISIS. Chi è Rita KatzGenerale francese: L'ISIS CREATO DAGLI USAhttp://www.byoblu.com/post/2015/11/15/generale-francese-lisis-creato-dagli-usa.aspx
KingxKingdom
I documenti desecretati USA che raccontano la nascita dell’ISIS [[ la legge è uguale per tutti: ora gli USA devono pagare per tutti i loro delitti! ]] Pubblicato 16 novembre 2015 - 19.30 - Da Claudio Messora, NUOVI DOCUMENTI USA - ECCO COME E' NATO L'ISIS.. UN PO’ DI STORIA, E’ il 2004 quando Abu Musab al-Zarqawi fonda al Qaeda in Iraq, nota con l’acronimo di AQI. Nel 2006 viene fatto fuori da un raid USA. Al suo posto arriva Abu Ayyub al-Masri, che annuncia subito la creazione dello Stato Islamico dell’Iraq (ISI). Dopo la sua uccisione, avvenuta nel 2010 in un’operazione congiunta USA-Iraq, capo dell’ISI diviene Abu Bakr al-Baghdadi, che l’anno successivo, nel 2013, dichiara di avere assorbito un gruppo di militanti, supportati da Al Qaeda, che operano in Syria, conosciuto con il nome di Jabhat al-Nusra, o anche Fronte al-Nusra. Il leader dell’ISI dichiara così la nascita dell’ISIL, lo Stato Islamico dell’Iraq e del Levante (con il termine di “Levante” ci si riferisce storicamente a tutta l’area che si affaccia sul Mediterraneo dell’est), o anche come Stato Islamico dell’Iraq e della Siria (ISIS). Il Fronte al-Nusra, guidato da Abu Mohammad al-Julani, però nega. Dopo 8 mesi di TFfaide interne, il 3 febbraio 2014 al-Qaeda recide i legami con al-Baghdadi, ma un ramo del Fronte al-Nusra, che opera nella città siriana di Al-Bukamal, si unisce all’ISIL.
abu bakr al-baghdadiE’ interessante notare come al-Baghdadi sia stato prigioniero degli Stati Uniti in Iraq, nel Camp Bucca, dal 2005 al 2009. Qui lo vediamo in una foto diffusa dal Ministero degli Interni iracheno. “Non era tra i peggiori“, ha dichiarato il colonnello Ken King che lo ebbe in custodia. Conosceva le regole e non si metteva mai in pericolo. Gli Usa l’avrebbero consegnato infine alle autorità irachene, con una solida documentazione a corredo, ma in seguito sarebbe stato inspiegabilmente rilasciato. E avrebbe avviato il regime del terrore che tutti noi oggi conosciamo. Quantomeno curioso. Soprattutto in considerazione delle numerose, leggendarie foto che ritraggono il senatore McCain, nei suoi viaggi in Siria tesi a costituire una forza che si opponesse ad Assad, con un giovane che, se non è al-Bagdhadi, ci somiglia in maniera impressionante. McCain Al-Baghdadi raffronto paragone comparison
Insieme al presunto al-Baghdadi, ci sarebbe stato anche il temibile Khalid al-Hamad, soprannominato “il mangiatore di cuori” per via di questo video dove divora il cuore di un soldato pro-Assad.
Khalid al-Hamad McCain. Come che sia, il 29 giugno del 2014 l’ISIL proclama la nascita di un califfato mondiale. Al-Baghdadi si autonomina califfo e il gruppo cambia il suo nome in IS, semplicemente “Stato Islamico”, concetto che viene rifiutato da governi e leader musulmani in ogni parte del mondo.
Il NUOVO DOCUMENTO DESECRETATO USA. Un po’ di storia era necessaria per comprendere che nel 2012 esisteva solo lo Stato Islamico dell’Iraq (ISI), ma l’ISIL non esisteva ancora. Acquisisce quindi particolare significato il contenuto del documento desecretato quest’anno, grazie alle pressioni di Judicial Watch, e redatto il 12 agosto 2012 dalla DIA, la Defense Intelligence Agency degli Stati Uniti d’America. La DIA è la componente del Dipartimento della Difesa (Department of Defense, DoD) che fornisce ai decisori politici e militari, nonché al presidente USA in persona, un servizio di intelligence sia sui governi e sugli stati delle zone calde, che sui protagonisti in genere capaci di influire sul complesso degli equilibri geopolitici, pur non essendo Stati veri e propri. Non è un mistero per nessuno che gli Stati Uniti (e non solo loro) desiderino la caduta del regime politico di Assad in Siria, per acquisire il controllo di un’area altamente strategica come quella che consente ai paesi produttori di petrolio di avere uno sbocco nel Medirettaraneo. Se volete comprendere un po’ meglio la posta in gioco, guardatevi questo video, parlato in spagnolo ma sottitotolato in italiano. SIRIA: LA SPIEGAZIONE DI TUTTO (il video che dovete vedere per capire) E cosa scrive, nell’agosto 2012, la Defense Intelligence Agency? Scrive che i salafiti, i fratelli musulmani e AQI (al-Qaeda Iraq) sono le principali forze che guidano l’insurrezione in Siria, e inoltre che anche l’occidente, i paesi del golfo e la Turchia vogliono far cadere Assad, mentre la Russia, la Cina e l’Iran sono dalla parte del regime. Ecco il passaggio a cui fare riferimento:
Department of Defense - Isis 1. Nel documento, a pagina 3, si spiega che al-Qaeda Iraq conosce bene la Siria perché si è addestrata lì, prima di trasferirsi in Iraq. Si dice poi che l’AQI sostiene le forze che si oppongono ad Assad e che richiama i sunniti alla guerra contro la Siria, in quanto stato infedele.
Poi, nell’analisi sulle possibili conseguenze in Iraq, sostiene che “se la situazione dovesse andare in fumo, c’è la possibilità di creare un principato salafita, dichiarato o meno, nell’est della Siria, e questo è esattamente ciò che i poteri che sostengono l’opposizione vogliono, per isolare il regime siriano“. Si ipotizza quindi che “L’ISI potrebbe anche dichiarare uno Stato Islamico attraverso la sua unificazione con altre organizzazioni terroristiche in Iraq e in Siria”.
Department of Defense - Isis 2Sappiamo dunque che le forze di opposizione ad Assad avevano bisogno della nascita dell’ISIS per abbattere il regime siriano. E lo stesso vice-presidente degli Stati Uniti d’America, Joe Biden, lo ha sostenuto (“non siamo riusciti a convincere i nostri alleati nel medio oriente a smettere di sostenere gli estremisti in Siria“, guarda il video), mentre l’ex generale Nato Wesley Ckark ha dichiarato che “I nostri amici e alleati hanno fondato l’ISIS per distruggere gli Hezbollah“. Ora, sappiamo con certezza, che gli USA consideravano l’ISIS, fin da prima della sua comparsa, come un modo di isolare il governo siriano, ma sappiamo anche che i suoi alleati lo hanno creato e sostenuto, mentre al Fronte al-Nusra veniva consigliato un po’ di trucco per presentarsi come forza moderata e beneficiare del supporto degli Stati Uniti in termini di armi, che poi finivano però anche nelle mani dell’ISIS. E del resto non si può sapere quanti di quei 60 miliardi di dollari di armi che gli USA hanno venduto all’Arabia Saudita (cioè gli alleati del medio oriente che secondo il vice-presidente degli Stati Uniti d’America hanno finanziato l’ISIS) siano in realtà finiti nelle mani del califfato.
Quello che sappiamo è che l’occidente, per assicurarsi il dominio di un’area strategica del pianeta come quella che dalla Siria conduce all’Iraq e all’Iran, ha fondato, finanziato e supportato in tutti i modi la nascita di un movimento destabilizzatore, fortemente votato alla propaganda, il quale avrebbe poi trovato unico canale di diffusione mediatico quel Site (Search for International Terrorist Entities, il sito di monitoraggio USA degli jihadisti sul web) dove Rita Katz ancora oggi diffonde le rivendicazioni dell’ISIS come se avesse un’esclusiva commerciale e, quasi sempre, senza linkare le fonti (per saperne di più sul site, leggi “Ecco da dove arrivano tutte le cose che sappiamo dell’ISIS. Chi è Rita Katz“).
Ecco perché i commenti di chi oggi invoca crociate contro gli infedeli, presentando uno scenario a senso unico dove qui siamo tutti buoni e di là sono tutti cattivi, riporta verità parziali, molto spesso demagogicamente tese a orientare l’opinione pubblica in favore di un intervento armato che serve molti scopi diversi, tra i quali il ridimensionamento di una forza sfuggita al controllo occidentale non è che uno di essi, mentre il conseguimento dell’obiettivo militare di abbattere Assad e di quello strategico di controllare l’area del medio oriente rappresentano sicuramente obiettivi primari, anche in considerazione del fatto che l’ISIS conta più o meno 50mila uomini. E non è credibile, in nessun modo, che i più potenti eserciti della Terra possano avere una qualunque, anche remota possibilità di non averne ragione – se davvero lo volessero – in meno di 24 ore.
KingxKingdom
io sono troppo sensibile all'amore! CHIUNQUE MI AMA? IO LO AMERò troppo anche! ed io non chiedo a nessuno: "cosa tu hai fatto nel tuo passato?" perché, la misericordia ha occhi soltanto per il tuo futuro: io vivo per realizzare la tua felicità!
KingxKingdom
qualcuno tradisce il NWO per servire Unius REI: chiunque dei miei rabbini sia stato: lui vuole entrare nel mio regno delle 12 tribù di israele e della felicità fratellanza universale! ] [ Error 520 Ray ID: 246569da42ed3d9b • 2015-11-16 18:56:24 UTc Web server is returning an unknown error ] Claudio MessoraCondiviso pubblicamente  -  19:35 ECCO I DOCUMENTI DESECRETATI USA CHE RACCONTANO LA NASCITA DELL'ISIS Gli Usa sono stati costretti a desecretare un rapporto del 2012, dove l'intelligence parla della nascita dell'ISIS come uno strumento utile a rovesciare Assad. http://www.byoblu.com/post/2015/11/16/i-documenti-desecretati-usa-che-raccontano-la-nascita-dellisis.aspx I documenti desecretati USA che raccontano la nascita dell'ISIS - Byoblu.combyoblu.com Gli Usa sono stati costretti a desecretare un rapporto del 2012, dove l'intelligence parla della nascita dell'ISIS come uno strumento per rovesciare Assad.
KingxKingdom
[ ++ INQUIETANTE SCOPERTA > GOOGLE TRADUTTORE TRADUCE "CI RIVEDREMO
PRESTO" IN "INSHALLAH" (VERSO QUALSIASI LINGUA) ++ ] il significato di questo fenomeno demoniaco è troppo semplice, io ho lasciato sopravvivere gli alieni ed i sacerdoti di Satana soltanto perché, loro devono fare il genocidio della LEGA ARABA!  allora "CI RIVEDREMO PRESTO" IN "INSHALLAH"
KingxKingdom
questa è per me una constatazione troppo vecchia: alieni controllano il motore di intelligenza artificiale di google ] lorenzoJHWH si divertivano a tradurlo shalomgerusalemme: perché i demoni sono cinici! ] Lega Nord PadaniaCondiviso pubblicamente  [ ++ INQUIETANTE SCOPERTA > GOOGLE TRADUTTORE TRADUCE "CI RIVEDREMO PRESTO" IN "INSHALLAH" (VERSO QUALSIASI LINGUA) ++ a me adesso traduce bene ! We will meet again SOON We'll see you soon
KingxKingdom
my ISRAEL ] GLI USA 666 CIA JABULLON IL GUFO ROTHSCHILD, SONO CAPACI DI ACCENDERE SULLA TERRA IL FUOCO DELL'INFERNO, MA, POI, LORO NON HANNO NESSUNA CAPACITà DI PORRE UN RIMEDIO AI LORO DELITTI! SOLTANTO UNIUS REI PUò RIPORTARE L'AMORE DI DIO NEL MONDO!
KingxKingdom
my ISRAEL ] IO SU KERRY, giustamente, io HO DETTO TUTTO IL MALE DI QUESTO MONDO! e invece, questa volta lui ingenuamente pensa che, ASSAD può chiamare i sunniti che, la ARABIA SAUDITA ha armato con le autobombe che hanno fatto stupri e genocidi di bambini, hanno fatto i cannibali e dire loro: "OK ADESSO FACCIAMO UN GOVERNO DI UNITà NAZIONALE! " no! tutto questo ora non è più possibile! QUì C'è UN PROBLEMA ISLAMICO SHARIA NAZISTA CHE DEVE ESSERE AFFRONTATO CONTRO IRAN E contro: ARABIA SAUDITA, perché a questo punto, dove noi siamo giunti? non è più possibile poter tornare a quelle condizioni che potevano, sia pure, in modo molto difettoso: cioè, potevano poter funzionare come nel passato! E tutti loro soltanto ad una autorità divina come Unius REi si assogetterebbero volentieri! QUINDI, ANCHE VOI DOVETE RINUNCIARE AL VOSTRO NWO DI SATANA! OPPURE SE AVETE LE PALLE, POTETE SEMPRE SCATENARE LA GUERRA MONDIALE NUCLEARE!
KingxKingdom
pensare che ci sia una vera democrazia nel crimine REGIME di altro
tradimento massonico ed usurocratico: questa è una bestemmia ma, pensare
 che oggi questa bestemmia sia presente in Turchia islamica: in qualche
modo, questo rasenta le tragi commedie comiche! Turchia: partito curdo, annullare voto. leader dell'Hdp, Demirtas: 'Non è stato libero né equo'
KingxKingdom
allora bombardiamo anche ERDOGAN che alimenta ISIS anche comprando il suo petrolio! [ Parigi: pioggia di fuoco su Raqqa  ] Sono almeno 10 i raid compiuti contro il polo petrolifero siriano di Dayr az Zor, da mesi nelle mani dell'Isis: lo riferiscono gli attivisti dell'opposizione anti-Assad. Grazie alla conquista della città, nell'est della Siria, l'Isis riesce a garantirsi milioni di dollari di proventi nel traffico illegale di petrolio.
KingxKingdom
 (ALLELUIA HALLELUJAH SALAM SHALOM)
è IMPOSSIBILE CHE ISMAELE POSSA PAGARE IL SIGNORAGGIO BANCARIO AD ISACCO! ed in realtà ISACCO è nostro Padre Santo e non potrebbe essere un commerciante di schiavi, per farsi pagare il signoraggio bancario, a tradimento massonico bildenberg, come fa Rothschild il satanista gufo cannibale! Quindi islamici si sono dovuti piegare di fronte alla forza, divenendo alleati e complici dei delitti del Nuovo Ordine Mondiale! Eppure, segretamente combattono il NWO attraverso la loro galassia jihadista! Ai farisei piace tutto questo: perché mentre per loro sarebbe troppo facile uccidere tutti i musulmani, poi, per loro sarebbe difficile ed impossibile uccidere i cristiani: in cui sono incorporati essi stessi!
KingxKingdom
Chi ama la giustizia che viene da Dio, poi, lui ama anche me, ed anche io amo lui! ora l'amore non ha nessun'altra pretesa che realizzare la giustizia! ED IN QUESTO MODO SIA PACE SU TUTTI I POPOLI DEL MONDO:
KingxKingdom
 (ALLELUIA HALLELUJAH SALAM SHALOM)
è LOGICO PENSARE che  https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion non ha evidenziato i commenti di kingxkingdom perché, i 666 CIA culto JaBullON hanno avuto paura che io potessi farli mangiare dagli alieni, MA, QUESTO è IMPOSSIBILE, NESSUN MINISTRO DI DIO SI SERVIREBBE MAI DEI DEMONI PER QUALSIASI OPERAZIONE! Per utilizzare i demoni tu dovresti essere un cabalista fariseo del TALMUD! infatti, NESSUNO MI HA MAI VISTO PARLARE AMICHEVOLMENTE CON I SACERDOTI DI SATANA DELLA CIA IN TUTTI QUESTI ANNI! Gli angeli santi di Dio Onnipotente non temono nessun confronto, ma, purtroppo sono costretti a rispettare il libero arbitrio degli uomini, perché mentre i demoni sono già stati condannati, gli uomini viventi devono esserlo ancora!
KingxKingdom
ISRAELE ] di tutti i commenti fatti da KingxKingdom nelle ultime 24 ore? neanche uno di loro è visibile sulla pagina di https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion
nessuno è più volto del diavolo massone satanista GENDER di lui OBAMA il demonio! io gli ordino di auto distruggersi! Obama: "Non basta colpire Isis in Sira e Iraq" - Il presidente Usa Barack Obama: "L'Isis è il volto del diavolo, dobbiamo distruggerlo". [ è indispensabile dichiarare guerra a tutti questi paesi canaglia, protetti da OBAMA 666 GENDER IDEOLOGIA SODOMA! Putin: "Isis finanziato da membri G20" - Vladimir Putin ha dichiarato che i jihadisti dell'Isis sono finanziati da persone fisiche provenienti da 40 Paesi, tra cui anche membri del G20. Il presidente russo ha precisato di aver condiviso con i colleghi del summit ad Antalya i dati a disposizione della Russia sul finanziamento ai terroristi.
===========================
La Santa Sede baluardo contro lo scontro di civiltà ] mentre [ LA LEGA ARABA SHARIA è SATANA ] di Francesco Peloso Nell’ultimo quarto di secolo, da quando cioè la caduta del Muro di Berlino ha ridisegnato la carta geografica del mondo, la Santa Sede è stata di fatto l’unica istituzione globale che si è opposta con decisione e lucidità al cosiddetto scontro di civiltà;
===================
un miracolo COME TANTI ] [ Un santo che girava in incognito in ospedale ravviva la fede di tre infermiere. "Quell'infermiere ha lavorato tutta la notte con un entusiasmo che contagiava... Mi sembrava un uomo molto particolare, soprattutto per la tranquillità che ispirava”Sei anni fa, il tre novembre, l’infermiera Margarita de los Ángeles Parra era di guardia nel reparto maternità dell’ospedale di ginecologia e ostetricia di Tlatelolco (Messico). Com’era abituale, Margarita doveva vegliare quella notte sul benessere delle future mamme e di quelle che avevano appena partorito. Visto che i minuti passavano e la sua collega di guardia non arrivava, ha iniziato a inquietarsi. In quel pomeriggio erano nati tredici bambini, e ogni madre aveva bisogno di cure diverse, e inoltre il ginecologo assegnato a quel settore doveva assistere ai parti. Margarita credette di essere praticamente sola, ma avrebbe ricevuto un aiuto straordinario, come ha dichiarato al settimanale Desde la Fe, anche se solo qualche ora dopo avrebbe capito chi fosse stato il suo peculiare collega di lavoro…
“All’improvviso”, ha raccontato, “è apparso un uomo magro e moro con il camice da infermiere. ‘In cosa posso aiutarti?’, mi ha chiesto. Sono rimasta sorpresa per la fiducia con la quale si era rivolto a me, visto che non ci conoscevamo. Non avevo finito di dargli istruzioni che già stava assistendo le donne e i neonati. Sempre sorridente, accarezzava i capelli delle pazienti. Anche se non lo avevo mai visto, mi è sembrato normale che fosse in servizio, perché in genere se una persona manca al lavoro chiede a un infermiere o a un medico di sostituirla”.
Margarita ricorda il sorriso particolare del suo collega e i suoi denti bianchi e brillanti che risaltavano sul volto dalla pelle più scura. La sorprendeva che dedicasse tanto tempo ad ascoltare tutto quello che gli dicevano le neomamme e a verificare l’evoluzione dei bebè. “Quell’infermiere ha lavorato tutta la notte con un entusiasmo che contagiava. Prendeva le mani delle pazienti tra le sue, e le donne che non avevano ancora partorito si tranquillizzavano molto quando si avvicinava. Mi sembrava un uomo molto particolare, soprattutto per la tranquillità che ispirava”, ha aggiunto.
Per il resto della notte altre due infermiere si sono unite al servizio. Le donne si sono preoccupate quando l’infermiere sconosciuto è sembrato all’improvviso un po’ pallido e sudato. A Margarita è anche sembrato che tremasse come se avesse la febbre, ma anche in quelle condizioni continuava ad assistere le donne e i bambini con grande affetto. “Insieme alle mie colleghe l’ho convinto a uscire dal padiglione e a riposarsi un po’. Lui ci ha sorriso, è uscito e non lo abbiamo più rivisto”.
Quando stava albeggiando, Margarita ha risposto alla chiamata di una signora che non si sentiva bene e sentiva di aver avuto un rialzo di temperatura. L’ha assistita e l’ha invitata a tranquillizzarsi, dicendole che tutto sarebbe andato bene. Per sua sorpresa, la donna le ha risposto: “Sì, sono tranquilla, perché San Martín de Porres è venuto a farmi visita e mi ha detto che starò bene”.
Abituata, dice l’infermiera, a che i pazienti negli ospedali riferiscano di vedere qualche familiare defunto, la Madonna o i santi, Margarita si è limitata a sorridere con benevolenza. “Ma la signora ha notato la mia incredulità e mi ha detto: ‘Le giuro che era qui, era vestito da infermiere!’”.
Anche se il raziocinio di Margarita resisteva a credere a ciò che le aveva detto la paziente, ha commentato l’accaduto con le sue due colleghe, che non hanno esitato a crederci: “Non si riferiva all’infermiere che è stato per un po’ con noi?”, ha chiesto una di loro, aggiungendo: “In effetti assomigliava molto a San Martín de Porres”.
“In quel momento mi è venuta la pelle d’oca. Ancora poco convinta, ho detto loro: ‘E che miracolo è venuto a fare qui?’ ‘Non lo so’, ha risposto la mia collega, mentre camminavamo tutte e tre verso una delle finestre. In quel momento un raggio di sole ci ha illuminate, lasciando intravedere una bellissima alba. Nella stanza, le pazienti erano molto contente, alcune già con i loro piccoli e altre che aspettavano i dolori del parto”.
“Quella notte San Martín de Porres forse è stato con noi o forse no, ma ciò che è certo è che avevamo lavorato insieme, gomito a gomito, ricordandoci che siamo diventate infermiere per assistere e servire i nostri simili nel dolore, alleviare la loro angoscia, aiutarli nel loro dolore… e questo è già un grande dono che Dio ci ha fatto quella notte!”
La storia di Martín inizia con la visita che fece alla città di Lima (Perù) un cavaliere spagnolo dell’Ordine di Alcántara, don Juan de Porres, che allora lavorava come diplomatico agli ordini del re Filippo II di Spagna. La sua permanenza in città, pur se breve, gli permise di conoscere e stringere i rapporti con una giovane immigrata afropanamense di nome Ana Velázquez. Da quel legame sarebbero nati due figli che il padre non riconobbe: Juana e suo fratello Martín, il 9 dicembre 1579.
http://it.aleteia.org/2015/11/16/un-santo-che-girava-in-incognito-in-ospedale-ravviva-la-fede-di-tre-infermiere/
===============
EPPURE C'è CHI è COSì SATANISTA FARISEI ROTHSCHILD OBAMA MAOMETTANO CHE CONTINUA A SFIDARE LA MISERICORDIA DIVINA! Pray for Burundi. Il Paese è a rischio caos e si profila un'emergenza umanitaria. La Chiesa burundese invita a pregare per la pace. Michael Hampton. Chiara Santomiero/Aleteia, 16 novembre 2015, Burundi's policemen and army forces face protestors during a demonstration against incumbent president Pierre Nkurunziza's bid for a 3rd term on 13 May 2015 in Bujumbura. In the neighborhood of Musaga, hundreds of people waved sticks and threw stones as police responded with tear gas, a water cannon and live rounds. Protestors looted the local police post in Musaga, burning furniture, mattresses and clothing in a barricade fire, an AFP photographer said. Burundi's presidency said an attempted coup by a top general had "failed" on May 13, 2015 and pro-president Burundi troops at state broadcaster fire warning shots over the heads of hundreds of protesters, an AFP reporter said. Burundian general Godefroid Niyombare on May 13 announced the overthrow of President Pierre Nkurunziza, following weeks of violent protests against the president's bid to stand for a third term. AFP PHOTO / JENNIFER HUXTA. “Di notte la polizia arriva nelle case a prendere le persone e il giorno dopo veniamo a sapere che sono morte. Troviamo cadaveri nelle strade. Ormai l’insicurezza è totale“. Lo racconta ad Aleteia una fonte della Chiesa della capitale del Burundi, Bujumbura, che chiede di rimanere anonima per motivi di sicurezza. E’ capitato anche a dei religiosi salesiani di essere prelevati, ma fortunatamente all’indomani sono stati rilasciati. “La paura attanaglia tutti – prosegue la fonte -: migliaia di persone si sono spostate in altre parti del paese, altre centinaia di migliaia hanno passato il confine verso il Ruanda, l’Uganda, la Repubblica democratica del Congo, la Tanzania e anche l’Europa”.
I fatti di Parigi hanno fatto scomparire dai media l’attenzione per il dramma del Burundi. Dallo scorso aprile nel Paese africano si sono intensificati gli scontri causati dalla candidatura prima e dalla rielezione poi del presidente Pierre Nkurunziza per un terzo mandato, in violazione della Costituzione e degli accordi di pace di Arusha che nel 2000 avevano sancito la fine della guerra civile e dato origine a un complicato sistema di condivisione del potere. Circa 200 persone sono state uccise dalle forze di sicurezza governative durante la repressione delle proteste e si calcola che più di 200 mila burundesi abbiano lasciato il Paese. Anche stamattina, come riferisce l’Agenzia Fides, si è combattuto in diversi quartieri della capitale Bujumbura.
Il 12 novembre il Consiglio di sicurezza dell’Onu ha approvato una risoluzione che dà 15 giorni di tempo al segretario generale Ban Ki-moon e al suo inviato in Burundi, Jamal Benomar, per esprimere un parere sulla possibilità dell’invio nel Paese africano di una forza militare e di polizia sotto l’egida dell’Onu. Per una decisione in tal senso, occorrerebbe, alla scadenza del termine, una nuova risoluzione o un’autorizzazione – difficile da immaginare – da parte del governo del contestato presidente Nkurunziza.
Un appello al dialogo e un invito alle parti ad incontrarsi per per far cessare le violenze e trovare una soluzione politica alla crisi era stato rivolto congiuntamente, sempre il 12 novembre, dal segretario generale aggiunto dell’Onu, Jan Eliasson, dal presidente della Commissione dell’Unione africana, Nkosazana Dlamini Zuma, e dall’alto rappresentante per la Politica estera e di sicurezza comune dell’Unione europea, Federica Mogherini.
“La Commissione per il dialogo interburundese esistente – spiega ad Aleteia la fonte da Bujumbura – non include tutti i gruppi politici e non è, quindi, efficace”. E’ invece necessario “il dialogo tra tutte le parti, anche coloro che hanno preso le armi, per il bene del Paese”.
La Chiesa burundese, che si è pronunciata contro la rielezione di Nkurunziza, aveva già chiesto, senza successo, di aprire il dialogo con l’opposizione in un comunicato pubblicato al termine dell’ Assemblea Plenaria dello scorso settembre. Nella stessa occasione aveva chiesto “il rispetto dello stato di diritto e la garanzia dei diritti delle persone” condannando “gli atti criminali che si registrano quotidianamente in particolare nella capitale Bujumbura, dove ogni notte si verificano omicidi, e dove diverse persone non dormono nel proprio domicilio per paure di essere rapite o uccise. In alcuni quartieri, denuncia il comunicato, gli abitanti sono consegnati in residenza sorvegliata e, non potendo uscire di casa per andare a lavorare o procurarsi da mangiare, rischiano di morire di fame“. “La povertà minaccia la popolazione– avevano scritto i vescovi- e questa accresce il dramma che stiamo vivendo, dal momento che alcuni membri della comunità internazionale sembrano aver sospeso i loro aiuti al Burundi” (Agenzia Fides 24 settembre 2015).
Papa Francesco, che a fine novembre visiterà il Kenya, l’Uganda e la Repubblica Centrafricana, il 17 maggio 2015 ha chiesto di pregare per “il caro popolo burundese” invitando tutti a “abbandonare la violenza e ad agire responsabilmente per il bene del Paese”. Dal 14 al 22 novembre la Chiesa cattolica burundese ha lanciato una novena di preghiera per la pace sia in Burundi che in alcuni altri Paesi dell’Africa centrale: la preghiera e la volontà di pace sono le “armi” che mette sul tavolo della riconciliazione nazionale. “La preghiera – conclude la fonte di Aleteia – ci dà la forza di sperare contro ogni speranza“.
http://it.aleteia.org/2015/11/16/pray-for-burundi/?utm_campaign=NL_it&utm_source=topnews_newsletter&utm_medium=mail&utm_content=NL_it-Nov%2016,%202015%2007:23%20pm
=================
COMUNISTI GENDER IDEOLOGIA DI MERDA: LA ROVINA DELLA NOSTRA CIVILTà! ] [  L’Italia dei paradossi: sì alla mostra con Cristo nell’urina a Lucca, no all’arte sacra a Firenze. Anche l'arte diventa fonte di discriminazione. Dall'esaltazione della blasfemia al "divieto d'accesso" per gli scolaretti. Paradossi in Toscana
http://it.aleteia.org/2015/11/14/piss-christ-mostra-blasfema-lucca-arte-sacra-firenze/
SE NON DEMOLIREMO ISLAM SHARIA NAZISMO, SENZA RECIPROCITà E SENZA DIRITTI UMANI DEL DEMONIO E LA SUA LEGA ARABA, NON FINIRà MAI IL TERRORISMO! BRUCIAMOLI VIVI! ] IDF soldiers come under fire during house demolition of terrorist. IDF troops shot and killed three Palestinian gunmen in the West Bank on Monday morning, after they came under fire while carrying out the demolition of a terrorist’s home in Kalandiya, the IDF spokesperson said. According to the IDF, after the gunfight, clashes broke out in the village, with rioters throwing rocks, firebombs, and using explosive devices against the soldiers, who escaped without injury. The soldiers from the combat engineering corps and special forces units were carrying out the demolition of the home of Muhammed Abu Shaheen, who the Shin Bet says was the trigger man in the murder of Israeli Danny Gonen in June. Gonen was killed near the settlement of Dolev after he was flagged down by a Palestinian man on the side of the road – believed to be Abu Shaheen - who fired at Gonen at point blank range with a 9mm handgun. Abu Shaheen was indicted in August along with six other Palestinians, who security forces say formed a cell that carried out a series of attacks, including the murders of Malachi Rosenfeld and Danny Gonen.
Abu Shaheen is also suspected of other failed attempts to murder Jews and to have fired on soldiers in Kalandiya on a number of occasions. The demolition on Monday follows the demolition by the IDF Engineering Corps on Saturday of the homes of four terrorists responsible for killing Israelis during the recent wave of terror attacks. They include the Kfar Silwad house of Maad Hamed, one of the men responsible for the shooting death of Malachi Rosenfeld, 27, of Kochav HaShahar, who was killed near Shvut Rachel in June. The three other houses belonged to members of the cell that murdered Naama and Eitam Henkin in a shooting attack in October on the road between Elon Moreh and Itamar in the West Bank. The demolitions were approved by the High Court of Justice on Thursday. The court also rejected the demolition of an additional terrorists’ house. On Sunday night, the Shin Bet announced that they had arrested the chief suspect in the murder of a Rabbi Ya’akov Litman, 40, and his son Netanel, 18, who were shot dead outside of Otniel in the West Bank on Friday, while en route to a pre-wedding celebration for one of the Litman daughters. In a statement on the arrest, the Shin Bet said that the alleged trigger man, Shadi Ahmed Matawa, a 28-year-old father of two from Hebron, was turned in by his father and brother. The Shin Bet said that the two men decided to turn him in because they feared that their house would be demolished and that cooperating with authorities could prevent the possible demolition.
===================
 ISIS Threatens to Strike Washington in New Video [ SE NON DEMOLIREMO ISLAM SHARIA NAZISMO, SENZA RECIPROCITà E SENZA DIRITTI UMANI DEL DEMONIO E LA SUA LEGA ARABA, NON FINIRà MAI IL TERRORISMO! BRUCIAMOLI VIVI! ] Islamic State warned in a new video on Monday that countries taking part in air strikes against Syria would suffer the same fate as France, and threatened to attack in Washington. The video, which appeared on a site used by Islamic State to post its messages, begins with news footage of the aftermath of Friday's Paris shootings in which at least 129 people were killed. The message to countries involved in what it called the "crusader campaign" was delivered by a man dressed in fatigues and a turban, and identified in subtitles as Al Ghareeb the Algerian. "We say to the states that take part in the crusader campaign that, by God, you will have a day, God willing, like France's and by God, as we struck France in the center of its abode in Paris, then we swear that we will strike America at its center in Washington," the man said. It was not immediately possible to verify the authenticity of the video, which purports to be the work of Islamic State fighters in the Iraqi province of Salahuddine, north of Baghdad. The French government has called the Paris attacks an act of war and said it would not end its air strikes against Islamic State in Syria and Iraq. French fighter jets launched their biggest raids in Syria to date on Sunday targeting the Islamic State's stronghold in the city of Raqqa. The operation was carried out in coordination with US forces. Police raided homes of suspected Islamist militants across France overnight following the Paris attacks. "Al Ghareeb the Algerian" also warned Europe in the video that more attacks were coming. "I say to the European countries that we are coming, coming with booby traps and explosives, coming with explosive belts and (gun) silencers and you will be unable to stop us because today we are much stronger than before," he said. Apparently referring to international talks to end the Syrian war, another man identified in the video as Al Karrar the Iraqi tells French President Francois Hollande "we have decided to negotiate with you in the trenches and not in the hotels."
=====================
 ‘Zionists Out of CUNY!’ Chanted at Student Protestors, Administration Looks Other Way Video [ SE NON DEMOLIREMO ISLAM SHARIA NAZISMO, SENZA RECIPROCITà E SENZA DIRITTI UMANI DEL DEMONIO E LA SUA LEGA ARABA, NON FINIRà MAI IL TERRORISMO! BRUCIAMOLI VIVI! ] Vicious implicitly antisemitic slogans were chanted at a protest at Hunter College in Manhattan on Thursday afternoon after organizers on Facebook called for participants to oppose the school’s “Zionist administration.” But despite footage of the rally circulating online, a spokesperson for Hunter initially denied the hateful nature of the demonstration. “Zionists out of CUNY! Zionists out of CUNY,” shouted protesters, who had ostensibly gathered to fight for free tuition and other benefits. “Intifada! Intifada! Long live the Intifada,” they chanted, as a group of Jewish students waved Israeli flags nearby. A Hunter College representative, who had not been made aware of the demonstration — or the blatantly antisemitic social media announcements — responded Thursday evening: “The rally just took place. There were less than 50 students and it was totally focused on tuition. There was no claim of antisemitism.”
The protest, part of the nation-wide Million Student March set for November 12, was advertised on Facebook by “NYC Students for Justice in Palestine” and other affiliate groups, using antisemitic slurs to attribute the financial plight of students in the City University of New York system to its “Zionist administration [that] invests in Israeli companies, companies that support the Israeli occupation, hosts birthright programs and study abroad programs in occupied Palestine, and reproduces settler-colonial ideology … through Zionist content of education… [aiming] to produce the next generation of professional Zionists.” StandWithUs Northeast Region Director Shahar Azani told The Algemeiner on Friday morning that the Hunter event “is another example of the hijacking of various social causes by the anti-Israel movement. It contaminates the atmosphere on campus; poisons relationships between different groups; and keeps people further apart, thus distancing any hope for change. No student should feel marginalized or threatened while attending school. It is up to us to instill those values to the younger generation and to stand up to those who refuse to adhere to them. If we are unable to do so at our schools, one wonders what the point is of school at all.” Source: The Algemeiner
================================
ISLAM è IN DISCONTINUITà, sia, CONTRO ABRAMO che, CONTRO TUTTI I PROFETI DI ISRAELE è UNA APOSTASIA DEMONIACA: LA FECCIa della Dissimulazione e IPOCRISIA, MENZOGNE E TRADIMENTI! SE NON DEMOLIREMO ISLAM SHARIA NAZISMO, SENZA RECIPROCITà E SENZA DIRITTI UMANI DEL DEMONIO E LA SUA LEGA ARABA, NON FINIRà MAI IL TERRORISMO! BRUCIAMOLI VIVI! nessun musulmano nel mondo condanna la sharia, perché sa che l'ISLAM dovrà fare il nostro genocidio: al momento opportuno! ] IDF Special Forces Capture Terrorist Who Murdered Father and Son on Friday. It has been cleared for publication that a joint security operation between the Shin Bet security forces and IDF Duvdevan counter-terrorism forces succeeded in capturing one of the terrorists behind in the murder of Rabbi Ya'akov Litman and his son Netanel on Friday. Security forces also seized what they believe to be the murder weapon, as well as the vehicle that was used in the shooting attack close to the town of Otniel. Under interrogation the terrorist implicated himself in the attack. The remaining details of the case are still the subject of a gagging order. Last night, father and son were buried amid scenes of immense grief at Jerusalem's Har Hamenuchot cemetery. Some details are already known about the attack, including how the terrorists - who first raked the family car with gunfire as they overtook it - then attempted to "confirm" their kill by firing repeatedly at the car after it ground to a halt. 18-year-old Netanel managed to alert emergency services to the attack before being fatally wounded, while his 16-year-old brother, who was shot in the leg, also called emergency services and even directed them to the scene. This morning, it was further revealed that one of the terrorists actually opened the back passenger door of the car after peppering it with bullets, and came face-to-face with the family's 12-year-old daughter Moriah, who shouted "No!" The terrorist did not open fire, and security forces are investigating if this was the result of his weapon jamming. Moriah's cousin, Rabbi Mordechai Antebi, recounted her terrifying ordeal to Reshet Bet radio. He added that Moriah immediately recognized the terrorist's picture when she was shown a lineup of five suspects by Shin Bet security personnel. Source: Arutz Sheva
=======================
GLI USA NON VOGLIONO REALIZZARE LA GUERRA CONTRO LA LEGA ARABA E NEANCHE LA INVASIONE DI TERRA, CONTRO ISIS, PERCHé HANNO DECISO DI ROVINARCI, DI DISTRUGGERE DEFINITIVAMENTE TUTTI I POPOLI LIBERI ] Iran Threatens to Ignore Nuclear Deal; CLICK for Latest Israel News!
United with Israel     How Can Anyone Be Shocked? Pollard to be Released this Week after 30 Years!
Father and Son Murdered by Arab Terrorists Near Hebron     litmans
WATCH: An Insider’s View of Islamic Extremists     Megyn Kelly Speaks with CIA Morgem Storm Examining the Mind of an Islamic Extremist
Opinion: How Can Anyone Be Shocked by the Terror?     A woman is evacuated from the Bataclan theater after an Islamic terror attack in Paris. (AP/Jerome Delay)
ISIS terror in Paris     At Least 129 Killed, 350 Wounded in Multiple ISIS Terror Attacks in Paris
French Ambassador to Israel Addresses Tel Aviv Crowd Regarding Paris Terror Attacks     WATCH: French Ambassador Thanks Israelis for Support at Tel Aviv Rally
PM Netanyahu     PM Netanyahu Challenges PA Head Abbas to Condemn Terror Attacks Against Israelis
Jonathan Pollard     Jonathan Pollard to be Set Free After 30 Years
Natanz Iran     Iran Threatens to Ignore Nuclear Agreement with US-Led Global Powers
Foreign and Palestinian activists hold Palestinian flags as they march through an Israeli supermarket     WATCH: Don’t be Fooled by the Anti-Israel Boycott Movement
India Tibet Protest     There are 7.5 million Chinese Settlers in Tibet. Will the EU boycott Chinese products?
Prime Minister Netanyahu Updates Cabinet on Temple Mount Status and Recent News Developments     Netanyahu Under Arrest Warrant in Spain; Israel Calls it a ‘Provocation’
 www.unitedwithisrael.org info@unitedwithisrael.org USA: 1-888-ZION-613 Israel: +972-2-533-7841
io sono il Regno di ISRAELE ] [ il tibet serve a me: per combattere il NWO deve essere cinese, come il GOLAN e tutto il deserto egiziano e madiana saudita, tutti loro: servono a me! Nel conflitto arabo-israeliano, i nemici di Israele non sono solo gli arabi palestinesi, ma tutte le nazioni arabe che la circondano. Le potenze mondiali stanno sacrificando l'unico piccolo stato ebraico (più piccola di New Jersey) per placare le richieste razziste delle nazioni musulmane che vogliono un Medio Oriente libero da non musulmani. In the Arab-Israeli conflict, Israel’s enemies are not only the Palestinian Arabs but all Arab nations that surround it. The World Powers are sacrificing the only small Jewish state (smaller than New Jersey) to appease the racist demands of the Muslim nations that want a Middle East free of non-Muslims.

io sono il Regno di ISRAELE ] COSA ISRAELIANI SI ASPETTANO DI BUONO, DA UE USA ONU? PERCHé PIANGERSI ADDOSSO ALLA PROPRIA VITà? QUELLI SONO L'ANTICRISTO SODOMA! [ cinesi non sono stati codardi come gli israeliani. Perché tu che sei codardo vuoi invidiare ancora? ] PALESTINESI SONO NAZISTI E TERRORISTI MA TU NON HAI LE PALLE PER PORTARLI TUTTI IN SIRIA: COME IO TI HO ORDINATO DI FARE! E LO SANNO TUTTI I PAUROSI SONO ANCHE I TRADITORI DEL REGNO DI DIO! Obama e l'Unione europea hanno minacciato Israele con una risoluzione del Consiglio di sicurezza filo-palestinese a causa degli insediamenti israeliani. Riusciranno mai minacciare la Cina con una risoluzione del Consiglio di sicurezza chiedendo che la Cina rimuovere 7,5 milioni di coloni cinesi dal Tibet? UN Watch ha riferito che nel 2013 l'ONU ha approvato 25 risoluzioni; 21 erano contro Israele, lo zero erano contro la Cina. Obama and the EU threatened Israel with a pro-Palestinian UNSC resolution because of Israeli settlements. Will they ever threaten China with a UNSC resolution demanding that China remove 7.5 million Chinese settlers from Tibet? UN Watch reported that in 2013 the UN passed 25 resolutions; 21 were against Israel, zero were against China.
=================
my ISRAELE ] un mio amico (Michele lui è morto, perché non aveva il casco sulla moto) ma, quel giorno, lui era vicino a me, ma, non intevenne a minacciare i bulli, perché, lui sapeva che io potevo farcela da solo! io a quel tempo, io ero molto timido, non sapevo difendermi dai bulli, non sapevo dare cazzotti! OGGI PERò [ LORENZOJHWH, RUSSIA CINA INDIA, ECC. ECC.. ] sono SEMPRE al tuo fianco, anche per soccorrerti, SE FOSSE NECESSARIO ma, tu, tutti i palestinesi, tu li devi portare in Siria da solo! QUESTO è UN LAVORO CHE DEVI FARE AL PIù PRESTO! [ AL GENDER Benjamin Netanyahu ] [ ha ragione Tzipora Malka Livni detta Tzipi: TU SEI IL PAUROSO DI UN CODARDO! NOI ABBIAMO SBAGLIATO AD AVERE AVUTO FIDUCIA IN TE!
NAZISTA SALMAN SHARIA ISIS CALIFFATO APOSTASIA BLASFEMIA PEDOFILIA POLIGAMIA, COMMERCIATE DI SCHIAVI DHIMMI, IPOCRITA, LADRO PREDONE STUPRATORE, TRADITORE, SAUDI ARABIA SALAFITA STERMINATORE TEOLOGIA DELLA SOSTITUZIONE, GENOCIDIO A TUTTI WAHHABITA ALLAH AKBAR IL NAZISMO SATANA GALASSIA JIHADISTA: INTERNAZIONALE ISLAMICA ] sorry my friend [ ma GENDER Benjamin Netanyahu? lui è un codardo! TU TI SUICIDERESTI PER FARGLI UN FAVORE?
===================
A QUELLA TROIA nazista SHARIA DELLA TURCHIA SALAFITA ERDOGAN CHE MANTIENE I DOCUMENTI ED IL CONTO DEGLI JIHADISTI CHE ENTRANO ED ESCONO, liberamente, COME VOGLIONO? con tutti i commerci fatti con ISIS, del petrolio e derrate ecc.. QUI QUALE PRESERVATIVO MESSA DI SICUREZZA, PUò ESSERE PIù IDONEO ALLA PUTTANA maomettana, da parte di un sacerdote di satana Kerry CIA jabullOn gufo rothschild? ISTANBUL, 17 NOV - Gli Stati Uniti lanceranno un'operazione militare congiunta con la Turchia per completare la messa in sicurezza della frontiera turco-siriana. Lo ha detto il segretario di Stato 666 FED spa Satana FMI DATAGATE: aliens abduction: Usa John Kerry in un'intervista alla Cnn.
===================
e se il colpevole fosse SALMAN tu cosa gli faresti? MOSCA, 17 NOV - I responsabili del disastro aereo nel Sinai saranno scovati "ovunque si nascondano" e puniti: lo ha promesso Vladimir Putin dopo che i servizi segreti russi (Fsb) hanno rivelato che a causare la tragedia e' stata una bomba. Putin ha sottolineato che Mosca conta sul sostegno dei partner internazionali nella ricerca dei criminali. L'Fsb ha promesso 50 milioni di dollari a chi fornisca "informazioni che favoriscano l'arresto dei criminali" colpevoli della tragedia.
================
 my culonudo.com OBAMA GENDER DARWIN LA SCIMMIA Valeria trans cazzuta segaiola ] [ DIO JHWH HOLY ha creato il sesso per la tua felicità e dignità: e tu hai fatto il deprato lurido inzivoso infelice di satana di un adultero pervertito Sodoma all'INFERNO! ] TUTTI LO POSSONO VEDERE TU SEI SOLTANTO UN PORNO gratis xxx video porno Very Cute Short Pegadito #666 Pervertito Bizarre Porno DI ANTICRISTO di Un uomo maturo scopare una troietta Voyeur pervertito è punito con il cazzo tortura Porno gratis su Sesso! ]
UNIUS REI VS: PORNO DARWIN 666 GENDER SODOMA OBAMA XXX USA ] sono aperte le scommesse! [ VEDIAMO CHI DEI DUE MUORE?
FARISEO GUFO ROTHSCHILD spa FED BCE FMI, 322 NWO FARISEO TALMUD USURAIO KABBALAH ] perché tu sei così usuraio, ladro, traditore satanista: massone, che tutti i tuoi parenti sono costretti a lavorare in questo modo, per potersi guadagnare da vivere e così poter sopravvivere alla fame? [ Horror Satan Porn Movies, Nesaporn. old lady porn granny porn dentures. Cumslut Carmen Valentina Gets A Halloween Cock And Cum Treat! Satanic Sluts! Sierra Cure. Satanic Sluts Whores Sex Sex 666 (video Porno)sexo De Menores 12 A. Evil Anal ... Hungry Pussy Monster Wants Cock ... Sexy Slyyy And Eradicate Productions Fetish, Xxx And Erotic Horror Porn. College Whore Gets Her Pussy Rammed At A Halloween Party. Sexy Halloween Vampire Taylor Vixen masturbates - YouPorn Naughty lesbians in halloween pussy licking fun. 666 SEX TUBE FUCK, FREE PORN VIDEOS, 666 XXX ... bdsm squirt, bdsm slave, lesbian bdsm anal, bdsm xxx anal, extreme bdsm, only ... Fetish Lesbian in Halloween costume in BDSM hardcore domination sex, Open Pussy - Dildo XXX Tube GENDER Gay construction costume halloween sexy worker relato erotico espanol gratis ike message teen deepthroat haired man nude red videos xxx 666. ... like the XXX porn queen we all know she is. Next time, it'll be Austin's meaty pussy we fuck. Free Porn Tube Videos & pussy 666 Sex Movies
==================
UNIUS REI VS SHARIA IRAN Erdogan Salman ROTHSCHILD SPA FED BUSH NWO 666 GMOS AGENDA ] sono aperte le scommesse! [ VEDIAMO CHI VIVE E CHI MUORE?
my salafita Erdogan Salman ] questa tua storia di pedofili sharia ASSURDO MEDIO-EVO ISLAMICO allah akbar, commercianti di schiavi, genocidio agli infedeli, pirateria, poligamia teologia della sostituzione, mi sembra già di averla letta e vissuta, in qualche libro di storia, ... ma ... MA .. VERAMENTE IO NON MI RICORDO SE PER TE, quella FU UNA STORIA che è finita a LIETO FINE! [ my salafita Erdogan sharia Salman ] non credere che per me potrebbe essere un giorno felice, QUANDO PER COLPA TUA IO SARò COSTRETTO A DISTRUGGERE TUTTE LE MOSCHEE DEL PIANETA!


massoni e bildenberg, Illuminati Farisei, hanno deciso semplicemente che, la Russia doveva diventare un nemico.. loro hanno bisogno di nemici, per sostenere il loro apparato industriale militare! per nascondere, le truffe del Fondo Monetario Internazionale: il signoraggio bancario, rubato, alla sovranità dei popoli schiavizzati! ]In Russia circa 300 centri d'accoglienza per i profughi ucraini. Ulteriori 7 centri di accoglienza temporanea per i rifugiati ucraini sono stati aperti in Russia, ha dichiarato il portavoce del ministero delle Situazioni di Emergenza russo Alexander Drobyshevsky.
Secondo lui, al momento sono operativi 297 centri d'accoglienza, in cui sono ospitati 18.650 persone, 100 in più rispetto alla giornata di ieri.
Dalla regione di Rostov e dalla Crimea, dove arriva il maggior flusso di rifugiati, i convogli e gli aerei della Protezione Civile russa trasferiscono i profughi nelle altre regioni russe. Lugansk dopo il raid aereo dell'esercito ucraino.
Nove ordigni inesplosi sono stati trovati a Lugansk dopo i bombardamenti di lunedì sulla città. "Il sette luglio sul territorio nel centro della regione sono stati condotti bombardamenti che hanno ferito persone e danneggiato cose. In seguito ai bombardamenti, sono stati trovati nove ordigni inesplosi", si legge su sito ufficiale del Consiglio Comunale della Repubblica Popolare di Lugansk. Una delle bombe è stata trovata sulla carreggiata vicino ad una scuola, due sono dentro la parete in una delle case. A seguito dei bombardamenti, diverse persone sono rimaste ferite, ma il loro numero esatto non è ancora noto. Il Consiglio Comunale invita i residenti a non camminare per la città se non è strettamente necessario.

Prime Minister Binyamin Netanyahu - these damn Satanists, of Islamic and Pharisees, kill Christians and Jews, without genelogia father, because, dogmatic religious maniacs, they believe, they do worship God, in this killing mode, that, as, Jesus has said! ]

Prime Minister Binyamin Netanyahu -- questi maledetti satanisti, di islamici e farisei, uccidono cristiani e ebrei, senza genelogia paterna, perché, maniaci religiosi dogmatici, loro credono di fare un culto a Dio, questo ha detto Gesù! ] [ PM Tells IDF to 'Take the Gloves Off' in Gaza Operation. Netanyahu orders IDF to increase operation against Hamas; threatens that Gaza will 'pay heavy price' for escalation. By Uzi Baruch, Tova Dvorin. 7/8/2014, Prime Minister Binyamin Netanyahu responded to threats from Hamas on Tuesday morning, noting that the terror organization "chose escalation" and that it would "pay a heavy price." Netanyahu made the statements following his directive to "take the gloves off" in the struggle against Hamas, in a meeting with security and defense officials in the Kirya government building in Tel Aviv.
Earlier Tuesday, Hamas threatened it would not de-escalate the situation.
"There is no place for talking about peace with the Israeli occupation," Hamas spokesperson Fawzi Barhoum stated. "If they want to protect their entity from Hamas's missiles, they will have to put an Iron Dome [missile defense system - ed.] on every home in Israel." "The person who determines the price of conflict with Israel is Hamas, who is doing so with its capabilities and arsenal," he added. The IDF launched Operation Protective Edge late Monday night, in response to a barrage of rocket fire on Israel; as of Tuesday morning, over 170 rockets have been fired on Israel in a 24 hour period. Following the launch of the operation, the Israeli Air Force (IAF) struck over 50 terror targets in Gaza, including the homes of several senior Hamas members.
Defense Minister Moshe Ya'alon has declared a state of emergency, and stated earlier Tuesday that the fight against Hamas could take several days.
"We won't tolerate rocket fire on Israeli communities, and we are preparing to expand the operation by all means standing at our disposal so as to continue striking Hamas," Ya'alon declared, urging all residents within the rockets' range to pay close attention to bulletins from the Home Front Command.
Ya'alon's comments follow a chorus of calls for the State of Israel to retake Gaza from Hamas, as well as a prediction from at least one minister that Protective Edge will include a ground assault.

Israel - it is not only, the greedy American capitalism! those at the top of the Masonic pyramid, 322 Rothschild Bush, Kerry. LaVey Hillary Clinton, the Pharisees Satanists, Masons, etc. .. they knows of be Satan! necessarily, for what you represent, "the Kingdom of God," you have to die, so that the hope is to go out, from the hearts of men!

Ya'alon Declares State of Emergency After Rocket Fire. Defense Minister warns operation 'won't end in just a few days,' noting IDF preparing to expand the operation against Hamas. By Uzi Baruch, Ari Yashar. First Publish: 7/8/2014, Defense Minister Moshe Ya'alon spoke on Tuesday about Operation Protective Edge, which was launched Monday night after Gaza highly escalated its rocket fire on Israel, causing sirens to be heard deep in central Israel. The minister's comments came shortly after concluding a meeting with Maj. Gen. Eyal Eizenberg of the Homefront Command, Defense Ministry Director Dan Harel and the head of the National Emergency Authority. Summarizing the meeting, Ya'alon said it was decided to declare an emergency status for the communities and Regional Authorities up to 40 kilometers (25 miles) from the Gaza security border. "We are preparing for a campaign against Hamas, which won't end in just a few days. Hamas is leading the current clash to a point where it hopes to inflict a toll on our homefront," said Ya'alon. "We need to take a deep breath. The proper conduct by the population has a decisive part in our ability not to suffer injuries," added Ya'alon, calling on residents "to listen to instructions of the Homefront Command about proximity and entering safe shelters." Ya'alon related the early stages of the operation, saying "in recent hours we struck hard and hit dozens of Hamas assets, and the IDF continues in its offensive effort, in a manner that will inflict a very heavy toll on Hamas." "We won't tolerate rocket fire on Israeli communities, and we are preparing to expand the operation by all means standing at our disposal so as to continue striking Hamas," added Ya'alon, praising residents and community leaders of the south.
Sources said Monday it was possible that Hamas would expand the range of attacks against Israel, and could possibly target Tel Aviv and other cities in central Israel; the news prompted the Security Cabinet to launch Operation Protective Edge, which has seen the IDF pummel over 50 terror targets in Gaza overnight, including the homes of four Hamas terror leaders. Ya'alon's comments about expanding the operation mirror the words of Tourism Minister Uzi Landau (Yisrael Beytenu), who said Tuesday morning "we don't want to enter Gaza. But the current dynamics, if they don't change, will lead to that. We can't continue with small payments (i.e. small strikes on Gaza) - it needs to be much stronger."

Israele -- non si tratta soltanto, dello avido capitalismo americano! chi sta al vertice della piramide massonica, Bush 322 Rothschild, ecc..  lui sa di essere satana! necessariamente, per quello che tu rappresenti: " il Regno di Dio", tu devi morire, affinché, la speranza debba spegnersi nel cuore degli uomini!

youtube -- io non sono in grado, di dare la mia risposta agli utenti, che, sono a commentare, questo mio video!
Beppe Grillo collegato JP Morgan dal mio punto di vista, /watch?v=STI7Zb2FlbU&feature=gp-n-y

Beppe Grillo collegato JP Morgan dal mio punto di vista, io ho conosciuto lo Scienziato Giacinto Auriti, e il crimine di satanismo del signoraggio bancario, grazie ad un video di Beppe Grillo, quindi, è stato Beppe Grillo a trasformarmi la vita! però, ora lui, non parla più di Auriti, e della sovranità monetaria... questo discorso, è senza mezze misure, o tu stai dentro, è sei un patriota, oppure, tu stai fuori, e allora, tu sei un massone! /watch?v=STI7Zb2FlbU&feature=gp-n-y

clear Gaza terror infrastructure Hamas? then, all Palestinian be Hamas! then you must deport all Palestinians in Syria: 1. thou canst not speak with Palestinians, because this would legally recognize terrorism, 2. everything that the U.S. and EU have done in supporting Islamic jihadists in Syria! 3. Throughout, the ARAB LEAGUE is a single Nazi criminal lunatic asylum! 4. We write the word "end", against: Islamic homicidal frenzy, against all this crazy sharia nazi, for the world! ] [ IDF Operation Likely to Include Entry to Gaza. Minister Landau says under current dynamics IDF needs to clear Gaza terror infrastructure, IDF notes increase in coming days. By Ari Yashar. First Publish: 7/8/2014,   [ quindi tu devi deportare in Siria tutti i palestinesi: 1. tu non puoi parlare con palestinesi, perché questo significherebbe riconoscere giuridicamente il terrorismo, 2. tutto quello che USA e UE, hanno fatto, nel supportare gli islamici jihadisti in Siria! 3. tutta la LEGA ARABA è un solo manicomio nazi criminale! 4. noi scrivere la parola "fine", contro questo delirio islamico omicida per il mondo! ] IDF Merkava Mark IV tanks outside Gaza. Tourism Minister Uzi Landau (Yisrael Beytenu) on Tuesday morning spoke about Operation Protective Edge, which was launched the night before in response to the relentless barrage of rocket fire from the Hamas enclave of Gaza. "We don't want to enter Gaza. But the current dynamics, if they don't change, will lead to that. We can't continue with small payments (i.e. small strikes on Gaza) - it needs to be much stronger," said Landau to Yedioth Aharonoth. Landau added "if we enter Gaza it won't be a matter of a day or two, but rather with the goal of completing the job, so that there won't be a terror infrastructure." The decision to launch the operation was made after the rocket fire escalated dramatically on Monday; as of 10:30 p.m., the number of rockets fired towards Israel stood at over 80, including over 30 rockets that were fired in a ten-minute period between 8:00 p.m. and 8:10 p.m. In response, Israel struck 50 terror targets in Gaza, including the homes of four officials of the Hamas terrorist organization actively involved in the rocket fire. Brig. Gen. Moti Almoz of the IDF Spokesperson Unit also spoke to Yedioth Aharonoth on Tuesday about the operation. "We are very firm, and we have a very significant plan of strikes on the Gaza Strip. We are conducting that at levels that will increase in the coming days. Residents of the south need to follow the orders of the Homefront Command," said Almoz. The Homefront Command released a short video showing a map of the different levels of preparedness required in 31 different areas of Israel. The video, which has yet to be released in English, takes the example of the town Ofakim near Gaza to illustrate how the regions work. Ofakim is in the Be'er Sheva area according to the Command's breakdown, and residents there have 45 seconds to reach safe areas or bomb shelters. Residents of a region that receives a warning are asked to take shelter within the time frame given for that region, adds the video, and to stay in shelter for ten minutes. A listing of cities by warning time region and more information can be accessed at Homefront Command's website.

THESE CRIMINALS OF MASONS ILLUMINATI PHARISEES Bildenberg MERKEL HILLARY CLINTON, LAVEY 322 KERRY, AFTER, have KILLED, ALL CHRISTIANS, IN: IRAQ: AND SYRIA AND :THEN HAVE TRIED TO KILL, too, ALL CHRISTIANS IN EGYPT? and then, ROTHSCHILD Spa, IMF, ED ECB, AND, WHO IS THIS scam, THAT, he WANTS TO KILL CHRISTIANS AND ISRAELIs peoples, in one genocide Islamic sharia without human rights, under the aegis of the UN sharia Ummah nazi?
   http://cdn.ruvr.ru/2014/07/07/1506576043/9EN_01124459_0913.jpg

QUESTI CRIMINALI DI MASSONI FARISEI ILLUMINATI BILDENBERG MERKEL HILLARY CLINTON, LAVEY 322 KERRY, DOPO AVERE UCCISO TUTTI I CRISTIANI DI IRAQ E SIRIA, POI, HANNO TENTATO DI UCCIDERE,anche, TUTTI I CRISTIANI DI EGITTO.. E CHI è QUESTO ROTHSCHILD, CHE, lui VUOLE UCCIDERE CRISTIANI E ISRAELIANI in un solo genocidio islamico, senza diritti umani sharia, sotto egida ONU?
  http://cdn.ruvr.ru/2014/07/07/1506576043/9EN_01124459_0913.jpg
A Baghdad 7 vittime in un attentato suicida. [ chi non ha fede, poi, lui ha bisogno di essere superstizioso! io non ho bisogno di fare atti di superstizione! ] Almeno 7 persone sono rimaste uccise e 17 ferite in un attentato suicida con un'autobomba nella parte settentrionale di Baghdad, la capitale irachena. Come riportato dalla polizia, l'ordigno è esplosa ad un checkpoint. Il livello di sicurezza in Iraq è diventato basso a causa dello scoppio ai primi di giugno della lotta tra le truppe governative e i fondamentalisti sunniti del gruppo Stato Islamico dell'Iraq e del Levante.

@Israele-- quello, che, io devo fare, è soltanto, una operazione di chirurgia, e non credo, che, io dovrò tirare un sasso, contro, nessuno! perché, nessuno vorrà, venire a sposare se stesso, con le mie armi nucleari! Quello che, io farò, non ucciderà nessuno eppure, cambierà il volto cattivo dell'Islam, in un volto buono, noi vivremo insieme ai palestinesi, in pace: un solo regno, due popoli, tutti governi comunali metropolitani: autonomi, una sola terra, una sola legge! ECCO PERCHé, DAL MIO PUNTO DI VISTA, IO CREDO, CHE, NON CI SARà, NESSUNA NECESSITà, DI ANDARE A TOGLIERE IL NUCLEARE ALLO IRAN! quello che, rende pericoloso il nucleare iraniano, e rende pericoloso ogni musulmano, nel mondo, è lo ONU, che, ha detto: "i diritti umani? per te, sharia, non sono necessari!" ma, così facendo, ONu ha condannato il genere umano alla guerra mondiale nucleare! la più grande minaccia per il genere umano è proprio l'ONU!

@Israele-- quello, che, io devo fare, è soltanto, una operazione di chirurgia, e non credo, che, io dovrò tirare un sasso, contro, nessuno! perché, nessuno vorrà, venire a sposare se stesso, con le mie armi nucleari! Quello che, io farò, non ucciderà nessuno eppure cambierà il volto cattivo dell'Islam, in un volto buono, noi vivremo insieme ai palestinesi, in pace! Ali Khamenei: U.S., Israel Playing 'Good Cop, Bad Cop' With Us. Iran's Supreme Leader says U.S. and Israel are trying to intimidate his country into making concessions on nuclear dispute. By Elad Benari. First Publish: 7/8/2014, Iran's Supreme Leader, Ayatollah Ali Khamenei, on Monday accused the United States and Israel of playing "good cop, bad cop" to intimidate his country into making concessions on the nuclear dispute with the West. "They make it seem like Israel wants to attack, but America is stopping it: the good cop, bad cop trick," Khamenei was quoted by Reuters as having told senior statesmen at a fast-breaking supper during Ramadan. "But I say out-loud: the reason they are not attacking is because it is too costly. The enemy has no other option at its disposal but make threats and impose sanctions," he stated. In a boost to President Hassan Rouhani, who has been accused of being too soft toward the West, Khamenei said, "All should know that I support his government and use everything in my power to help it. I have trust in our negotiating team and am sure they will not give in on the rights of this nation." The comments come as Iran and Western powers continue talks aimed at turning an interim deal reached in November into a permanent agreement. The deadline to reach this agreement is July 20. Western diplomats said last week that while Iran has reduced demands for the size of its future nuclear enrichment program, it would not be easy to clinch a deal by the July 20 deadline. Iran has previously insisted that it will never give up on what it sees as its right to uranium enrichment. Israel has repeatedly warned against a bad deal with Iran and expressed its dissatisfaction with the interim deal. Intelligence and Strategic Affairs Minister Yuval Steinitz said last week that Israel does not expect world powers to reach a nuclear agreement with Iran by the July 20 deadline.

#Israele -- soltanto, UniusREI, ti può realizzare la riunificazione della 12 Tribù di Israele, su un territorio di 400.000 kmq.. Dio JHWH Holy, desidera che, noi lavorimo per realizzare le profezie, e per eliminare i carnefici assassini seriali dal pianeta! tu non puoi pensare, che, questo pantano islamico, sia un posto felice per te, oppure, che, non ci possono essere soluzioni definitive: alla questione palestinese, perché, questo pensiero idolo, porterebbe Dio, ad essere morto, dal tuo punto di vista! non esiste un piano "B", quello, che, io devo fare? è l'unica cosa, che, può essere fatta! TU NON PUOI RASSEGNARTI, A VEDERE MORIRE: 6milioni di Israeliani, e, 6miliardi di persone, per tutto il genere umano! SE, NoI NON SALVIAMO UN ISLAM MIGLIORE? POI, IL SATANISMO SI DIFFONDERà, SENZA RESISTENZE, PER IL MONDO! e dentro un satanismo, di farisei Illuminati FMI di NWO, anche, tu dovrai rassegnarti, ad essere uno schiavo per sempre!

tu non puoi dire: "che importa a me dei martiri cristiani in tutto il mondo? pazienza, se andiamo tutti alla guerra mondiale!", perché questo discorso egoista è il peggiore discoro autolesionistico, che, tu potresti fare, contro, te stesso! COSì, ANCHE IO POTREI DIRE, E CHE IMPORTA A ME DI ISRAeLE? NO, MA IO NON SONO COME TE, PERCHé IO AMO TUTTO IL GENERE UMANO! cosa credi? anche islamici sono prigionieri dei loro demoni, ed aspettano, di essere liberati, da noi! Noi non possiamo deludere Dio JHWH, quello che, lui si aspetta by noi? noi lo dobbiamo fare! ] [  IDF launches Operation Protective Edge in Gaza, conducts airstrikes over terror targets. Hamas threatens with "earthquake". By Elad Benari 7/8/2014, 4 Light flare over Gaza after airstrike. The IDF has launched "Operation Protective Edge" in Gaza, in order "to stop the terror Israel's citizens face on a daily basis," the IDF Spokesperson's Unit said on Twitter Monday night. As part of the operation, Israeli media reported, the Israeli Air Force (IAF) launched intensive airstrikes on targets in Gaza. "Hamas will not be safe as long as it continues to threaten the lives of Israeli civilians," tweeted the IDF. Witnesses and security officials told the AFP news agency that nine people were wounded in Monday night's airstrikes. The Reuters news agency quoted Palestinian Arab officials as having said that 30 targets throughout Gaza were hit during the night. One of the airstrikes in southern Gaza targeted two homes, one of them belonging to a member of Hamas, according to those officials. Meanwhile, Hamas's "military wing", the Izz ad-Din al-Qassam Brigades, threatened to cause "an earthquake" and expand the range of its rockets following Israel's airstrikes in Gaza. A statement by the group said that the attacks on homes in Gaza "crossed all the red lines" and added, "We will respond by expanding the range of our targets." The decision on the operation was made by the Cabinet after the rocket fire escalated dramatically on Monday. As of 10:30 p.m., the number of rockets that were fired towards Israel stood at over 80, including over 30 rockets that were fired in a ten-minute period between 8:00 p.m. and 8:10 p.m. Rocket attacks continued in the overnight hours Monday, with at least five rockets exploding in open regions in the south. At least 1,500 reserve soldiers had been called up for preparatory training for a possible operation, security officials stated earlier Monday. Hours earlier, photos surfaced showing tanks and IDF forces gathering close to the Gaza border. Sources said earlier Monday that regardless of Israel's actions, it was possible that Hamas would expand the range of attacks against Israel and could possibly target Tel Aviv and other cities in central Israel.

Questa avventura criminale di Kiev e della Europa, guidata dalla CIA 322 LaVey Kerry, è un punto, di non ritorno! la finzione, la illusione di un sistema democratico, fondato sulla sovranità dei popoli, è morto. ormai siamo le vittime di un sistema bancario e finanziario massonico Bildenberg, che è alto tradimento! Questo è il NAZISMO  dei farisei FMI FED BCE, la sinagoga di satana, del NWO Gmos Aliens Abductions! ] anche per [ ONU, Ban Ki-moon che ha condannato le azioni dei gruppi armati nella parte orientale dell'Ucraina, definendole "illegali". anche per ONU il popolo è illegale, la donna sharia vale 1/4 dell'uomo, e lo schiavo dhimmi, può essere torturato ed uccisoo, la LEGA ARABA, possono essere i nazisti senza libertà di cscienza (blasfemia), e senza libertà di religione (apostasia), certo, tutta questa brutta storia, se, Israeliani non la distruggeranno, fermeranno con me: Unius REI? finirà in tragedia, per tutto il genere umano!

Questa avventura criminale di Kiev e della Europa, guidata dalla CIA 322 LaVey Kerry, è un punto, di non ritorno! la finzione, la illusione di un sistema democratico, fondato sulla sovranità dei popoli, è morto. ormai siamo le vittime di un sistema bancario e finanziario massonico Bildenberg, che è alto tradimento! Questo è il NAZISMO  dei farisei! ] [ ONU, Ban Ki-moon invita l'Ucraina a difendere i civili dell'Ucraina orientale. Il segretario generale dell'ONU Ban Ki-moon ha invitato le autorità ucraine ad esercitare la massima moderazione e ad adottare "tutte le misure possibili" per proteggere la popolazione civile delle regioni di Donetsk e Lugansk. Ha anche condannato le azioni dei gruppi armati nella parte orientale dell'Ucraina, definendole "illegali".
Ban Ki-moon ha sottolineato che "solo i mezzi militari" non consentono di risolvere la crisi in Ucraina. "E' di vitale importanza il proseguimento del processo politico e diplomatico, volto a porre fine definitivamente alle violenze e ad una risoluzione pacifica della crisi," - ha rilevato il segretario generale dell'ONU. 7 luglio 2014, Il numero di immigrati ucraini nella UE aumentato a dismisura dopo Maidan. Il numero di immigrati ucraini nella UE è aumentato di 8-10 volte dopo il cambio di governo a Kiev. Si afferma in un rapporto pubblicato oggi dall'Agenzia europea di sostegno per l'asilo (EASO). Nei 28 Paesi della UE, nonché Svizzera e Norvegia, tra marzo e maggio hanno chiesto asilo 2mila persone. Mensilmente le richieste ufficiali di asilo ammontano a 700-800. Per tutto il periodo post-sovietico dell'indipendenza ucraina, il flusso di migranti verso l'Europa è stato di 100 persone al mese.
Inoltre, a differenza degli anni precedenti, quando un numero significativo di domande erano presentate per la seconda volta, oltre il 90% dei rifugiati provenienti dall'Ucraina, in Europa cerca di emigrare per la prima volta.

boia nazi Bildenberg Merkel laVey Bush 322 Kerry nazi FMI cult JaBullOn ] 7 luglio 2014, La UE può espandere la lista dei russi sanzionati per la crisi ucraina. I governi della UE hanno raggiunto un accordo preliminare per espandere l'elenco delle sanzioni in relazione alla situazione in Ucraina. Potrebbe accadere il 9 luglio. La UE ha adottato e ampliato l'elenco delle persone che ritiene responsabili della "violazione dell'integrità territoriale dell'Ucraina". Ora nella "black list" si trovano 61 cittadini della Russia e dell'Ucraina, a cui viene negato l'ingresso nella UE e vengono congelate le attività finanziare in Europa. Inoltre sono colpite dalle sanzioni diverse compagnie della Crimea.
Mosca ha ripetutamente affermato che parlare con la Russia la lingua delle sanzioni è inadeguato e controproducente.
Il numero di immigrati ucraini nella UE aumentato a dismisura dopo Maidan. Il numero di immigrati ucraini nella UE è aumentato di 8-10 volte dopo il cambio di governo a Kiev. Si afferma in un rapporto pubblicato oggi dall'Agenzia europea di sostegno per l'asilo (EASO).
Nei 28 Paesi della UE, nonché Svizzera e Norvegia, tra marzo e maggio hanno chiesto asilo 2mila persone.
Mensilmente le richieste ufficiali di asilo ammontano a 700-800. Per tutto il periodo post-sovietico dell'indipendenza ucraina, il flusso di migranti verso l'Europa è stato di 100 persone al mese.
Inoltre, a differenza degli anni precedenti, quando un numero significativo di domande erano presentate per la seconda volta, oltre il 90% dei rifugiati provenienti dall'Ucraina, in Europa cerca di emigrare per la prima volta. Nella regione di Lugansk aperto il fuoco contro pullman di profughi: nessun sopravvissuto 22:38
Sfumato l'accordo di Berlino sulla convocazione di un gruppo di contatto per l'Ucraina 22:16

Ucraina pulizia etnica finale. PTV News 1 luglio 2014 - Ucraina: pulizia etnica finale  /watch?v=U48OE9pTxlQ

/watch?v=kfBLclLH7eo [ il massacro e la repressione di un popolo sovrano, attraverso, i mortai! ] Pubblicato il 02/lug/2014. Ci giunge da Kramatorsk in Ucraina orientale, la testimonianza di Christian Malaparte e Patrick Lancaster, due coraggiosi giornalisti che da giorni vivono sotto le bombe delle milizie di Kiev.
Raccontano in diretta il dramma che si svolge in queste ore, un massacro passato ancora una volta sotto silenzio dai media occidentali. PTV News Speciale - La tragedia di Kramatorsk.

è molto grave, il silenzio dell'Occidente, per questo massacro della CIA NATO, pianificato.. dove morirono, tutti i diritti umani, e tutte la prerogative sovrane e democratiche morirono! Pubblicato il 02/lug/2014 /watch?v=RdwuODJo2MM
Pandora TV - Il Punto di Giulietto Chiesa - 2 Luglio 2014 - Ucraina: verso la situazione finale Il Punto di Giulietto Chiesa del 02 luglio 2014 - Ucraina: verso la soluzione finale
Corrispondenza da Mosca di Giulietto Chiesa. L'Ucraina va verso la soluzione finale, i bombardamenti a tappeto fanno decine di vittime e distruggono le città. In occidente tutto tace. Il silenzio colpevole dei media occidentali è più pesante di tutte le censure. Mentre continua l'operazione di pulizia etnica di Kiev basata sul massacro della popolazione civile.

sostanze chimiche usate per ottenere un genocidio. Pubblicato il 04/lug/2014 PTV Speciale - Un altro tassello della verità su Odessa
PandoraTV propone e traduce un servizio inchiesta di una delle maggiori tv russe, dove emergono altre informazioni utili alla ricerca della verità sulla strage di Odessa. [Attenzione, immagini drammatiche e forti, adatte ad un pubblico adulto] /watch?v=UcxjaMGNSlk la verità circa gli assassini fascisti .. massacravano con le mazze, tutti quelli che riuscivano ad uscire dal palazzo

[/user/truTVnetwork/discussion ]Il tuo messaggio è stato inviato.
Friend, I am happy to have found you, you have given me great pain, and I do not know if you and your friends can make me get my account, noahthenephilim@gmail.com at the same time, I wish I could erase from my computer and from other sites, if applicable, the video, which you do not want, that I have, I can indicate, please, the name of my video, thank you! lorenzo.scarola@postemail.it
  The NoahTheNephilim YouTube account has been terminated because we received repeated notifications of copyright infringement by third-party complainants, including: amico, io sono felice di averti trovato, tu mi hai dato un grande dolore, e non so, se, tu e tuoi amici, potete farmi riavere il mio account, noahthenephilim@gmail.com al tempo stesso, io vorrei poter cancellare dal mio computer e da altri siti, eventualmente, il video, che, voi non volete, che, io abbia, mi potete, indicare, per favore, il nome di questo mio video, grazie!
 L'account YouTube NoahTheNephilim è stato chiuso perché abbiamo ricevuto ripetute notifiche di violazione del copyright di terze parti da parte di autori di reclami fra cui:
NDTV, truTV, JoeEichLester https://www.youtube.com/user/noahthenephilim/discussion
https://www.youtube.com/user/noahthenephilim/discussion 2576 video
Il blog è stato rimosso friendxkinguniusrei.blogspot.com/ 1267 post
mail: noahthenephilim@gmail.com[[ account completamente distrutto
Il blog è stato rimosso friendxkinguniusrei.blogspot.com/
Spiacenti, il blog all'indirizzo friendxkinguniusrei.blogspot.com è stato rimosso. L'indirizzo non è disponibile per nuovi blog.

[/user/truTVnetwork/discussion ] Friend, I am happy to have found you, you have given me great pain, and I do not know if you and your friends can make me get my account, noahthenephilim@gmail.com at the same time, I wish I could erase from my computer and from other sites, if applicable, the video, which you do not want, that I have, I can indicate, please, the name of my video, thank you!
  The NoahTheNephilim YouTube account has been terminated because we received repeated notifications of copyright infringement by third-party complainants, including: amico, io sono felice di averti trovato, tu mi hai dato un grande dolore, e non so, se, tu e tuoi amici, potete farmi riavere il mio account, noahthenephilim@gmail.com al tempo stesso, io vorrei poter cancellare dal mio computer e da altri siti, eventualmente, il video, che, voi non volete, che, io abbia, mi potete, indicare, per favore, il nome di questo mio video, grazie!
 L'account YouTube NoahTheNephilim è stato chiuso perché abbiamo ricevuto ripetute notifiche di violazione del copyright di terze parti da parte di autori di reclami fra cui:
NDTV, truTV, JoeEichLester https://www.youtube.com/user/noahthenephilim/discussion
https://www.youtube.com/user/noahthenephilim/discussion 2576 video
Il blog è stato rimosso friendxkinguniusrei.blogspot.com/ 1267 post
mail: noahthenephilim@gmail.com[[ account completamente distrutto
Il blog è stato rimosso friendxkinguniusrei.blogspot.com/
Spiacenti, il blog all'indirizzo friendxkinguniusrei.blogspot.com è stato rimosso. L'indirizzo non è disponibile per nuovi blog.

NDTV, [Il tuo messaggio è stato inviato.] Friend, I am happy to have found you, you have given me great pain, and I do not know if you and your friends can make me get my account, noahthenephilim@gmail.com at the same time, I wish I could erase from my computer and from other sites, if applicable, the video, which you do not want, that I have, I can indicate, please, the name of my video, thank you!
  The NoahTheNephilim YouTube account has been terminated because we received repeated notifications of copyright infringement by third-party complainants, including: amico, io sono felice di averti trovato, tu mi hai dato un grande dolore, e non so, se, tu e tuoi amici, potete farmi riavere il mio account, noahthenephilim@gmail.com al tempo stesso, io vorrei poter cancellare dal mio computer e da altri siti, eventualmente, il video, che, voi non volete, che, io abbia, mi potete, indicare, per favore, il nome di questo mio video, grazie!
 L'account YouTube NoahTheNephilim è stato chiuso perché abbiamo ricevuto ripetute notifiche di violazione del copyright di terze parti da parte di autori di reclami fra cui:
NDTV, truTV, JoeEichLester https://www.youtube.com/user/noahthenephilim/discussion
https://www.youtube.com/user/noahthenephilim/discussion 2576 video
Il blog è stato rimosso friendxkinguniusrei.blogspot.com/ 1267 post
mail: noahthenephilim@gmail.com[[ account completamente distrutto
Il blog è stato rimosso friendxkinguniusrei.blogspot.com/
Spiacenti, il blog all'indirizzo friendxkinguniusrei.blogspot.com è stato rimosso. L'indirizzo non è disponibile per nuovi blog.

JoeEichLester, amico, io sono felice di averti trovato, tu mi hai dato un grande dolore, e non so, se, tu e tuoi amici, potete farmi riavere il mio account, noahthenephilim@gmail.com al tempo stesso, io vorrei poter cancellare dal mio computer e da altri siti, eventualmente, il video, che, voi non volete, che, io abbia, mi potete, indicare, per favore, il nome di questo mio video, grazie!
 L'account YouTube NoahTheNephilim è stato chiuso perché abbiamo ricevuto ripetute notifiche di violazione del copyright di terze parti da parte di autori di reclami fra cui:
NDTV, truTV, JoeEichLester https://www.youtube.com/user/noahthenephilim/discussion
https://www.youtube.com/user/noahthenephilim/discussion 2576 video
Il blog è stato rimosso friendxkinguniusrei.blogspot.com/ 1267 post
mail: noahthenephilim@gmail.com[[ account completamente distrutto
Il blog è stato rimosso friendxkinguniusrei.blogspot.com/
Spiacenti, il blog all'indirizzo friendxkinguniusrei.blogspot.com è stato rimosso. L'indirizzo non è disponibile per nuovi blog.

Herman Van Rompuy e i suoi complici, la sinagoga di satana, hanno deciso di sterminare i popoli! 2016, fine della democrazia: il privilegio sarà legge, [[ Sfumato l'accordo di Berlino sulla convocazione di un gruppo di contatto per l'Ucraina? ma, guarda, che, coincidenza! l'altare di satana, per i sacrifici umani, lavora bene, anche, in Germania! [ lupo non mangia lupo ] sacerdoti di satana Bush Hillay Clinton, laVey 322 Kerry, satanisti Merkel nazi troika assassini Farisei, Rothschild FMI Spa Bildenberg, nazi assassini Kiev fascisti, anticristi! ]] Si chiama Ttip, Trattato Transatlantico, e se va in porto siamo rovinati. A decidere su tutto – lavoro, salute, cibo, energia, sicurezza – non saranno più gli Stati, ma direttamente le multinazionali. I loro super-consulenti, attraverso lobby onnipotenti come Business Europe e Trans-Atlantic Business Dialogue, in questi mesi stanno dettando le loro condizioni alle autorità di Bruxelles e di Washington, che nel giro di due anni contano di trasformarle in legge. A quel punto, la democrazia come la conosciamo sarà tecnicamente finita: nessuna autorità statale, infatti, oserà più opporsi ai diktat di questa o quella corporation, perché la semplice accusa di  aver causato "mancati profitti" esporrà lo Stato nazionale – governo, magistratura – al rischio di pagare sanzioni salatissime. Già oggi, vari Stati hanno dovuto versare 400 milioni di dollari alle multinazionali. La loro "colpa"? Aver vietato prodotti tossici e introdotto normative a tutela dell'acqua, del suolo e delle foreste. E le richieste di danni raggiungono già i 14 miliardi di dollari. La novità: quello che oggi è un incubo, domani sarà legge. Se sarà approvato il Trattato Transatlatico, avverte Lori Wallach su "Le Monde Diplomatique", niente fermerà più l'appetito privatizzatore dei "padroni dell'universo", specie nei settori di maggior interesse strategico: brevetti medici e fonti fossili di energia. Un sogno, a quel punto, concepire politiche di lotta all'inquinamento e per la protezione del clima terrestre. Il Ttip «aggraverebbe ulteriormente il peso di questa estorsione legalizzata», che giù oggi ricatta molti Stati, dal Canada alla Germania. Il grande business lavora per eliminare le leggi statali per far posto a quella degli affari. Attualmente, negli Usa sono presenti 3.300 aziende europee con 24.000 filiali. Ognuna di esse, dice Wallach, «può ritenere di avere buone ragioni per chiedere, un giorno o l'altro, riparazione per un "pregiudizio commerciale"». Peggio ancora per gli europei: sono addirittura 14.400 le compagnie statunitensi dislocate nell'Unione Europea, con una rete di 50.800 filiali. «In totale, sono 75.000 le società che potrebbero gettarsi nella caccia ai tesori pubblici». L'aspetto più inquietante del "cantiere" del Trattato, un dispositivo destinato – se approvato – a sconvolgere la vita democratica di tutto l'Occidente – è la sua massima segretezza: la stampa è stata espressamente invitata a starsene alla larga. Si tratta di un ordinamento decisamente eversivo: il grande business si prepara ad emanare i propri diktat non più di nascosto, attraverso le lobby e politici compiacenti del Congresso e della Commissione Europea, ma ormai alla luce del sole, trasformando addirittura in legge il privilegio di una minoranza, contro la stragrande maggioranza della popolazione. L'autonomia istituzionale dello Stato? Completamente aggirata, disabilitata, in ogni settore: dalla protezione dell'ambiente a quello sanitario, dalle pensioni alla finanza, dai contratti di lavoro alla gestione dei beni comuni primari, come l'acqua potabile. Si avvicina la "grande privatizzazione definitiva" del mondo occidentale.
Sicurezza degli alimenti, norme sulla tossicità, assicurazione sanitaria, prezzo dei medicinali. E ancora: libertà del web, protezione della privacy, cultura e diritti d'autore, risorse naturali, formazione professionale, strutture pubbliche, immigrazione. «Non c'è una sfera di interesse generale che non passerà sotto le forche caudine del libero scambio istituzionalizzato», scrive Lori Wallach. Rispetto al Trattato Transatlantico, le condizioni-capestro oggi imposte dal Wto sono considerate "soft". A decidere su tutto saranno tribunali speciali, formati da avvocati d'affari che si baseranno sulle "leggi" della Banca Mondiale. Fine della democrazia: «L'azione politica degli eletti si limiterà a negoziare presso le aziende o i loro mandatari locali le briciole di sovranità che questi vorranno concedere loro». Neppure la fantasia di Orwell era arrivata a tanto. Eppure, è esattamente l'incubo che ci sta aspettando, se nessuno lo fermerà. Ed è inutile farsi illusioni: per ora, del "mostro" non parla nessuno. Non una parola, ovviamente, dalle comparse della politica, e neppure da giornali e televisioni. La grande minaccia si sta avvicinando indisturbata, all'insaputa di tutti.
Si chiama Ttip, Trattato Transatlantico, e se va in porto siamo rovinati. A decidere su tutto – lavoro, salute, cibo, energia, sicurezza – non saranno più gli Stati, ma direttamente le multinazionali. I loro super-consulenti, attraverso lobby onnipotenti come Business Europe e Trans-Atlantic Business Dialogue, in questi mesi stanno dettando le loro condizioni alle autorità di Bruxelles e di Washington, che nel giro di due anni contano di trasformarle in legge. A quel punto, la democrazia come la conosciamo sarà tecnicamente finita: nessuna autorità statale, infatti, oserà più opporsi ai diktat di questa o quella corporation, perché la semplice accusa di  aver causato "mancati profitti" esporrà lo Stato nazionale – governo, magistratura – al rischio di pagare sanzioni salatissime. Già oggi, vari Stati hanno dovuto versare 400 milioni di dollari alle multinazionali. La loro "colpa"? Aver vietato prodotti tossici e introdotto normative a tutela dell'acqua, del suolo e delle foreste. E le richieste di danni raggiungono già i 14 miliardi di dollari. La novità: quello che oggi è un incubo, domani sarà legge. Se sarà approvato il Trattato Transatlatico, avverte Lori Wallach su "Le Monde Diplomatique", niente fermerà più l'appetito privatizzatore dei "padroni dell'universo", specie nei settori di maggior interesse strategico: brevetti medici e fonti fossili di energia. Un sogno, a quel punto, concepire politiche di lotta all'inquinamento e per la protezione del clima terrestre. Il Ttip «aggraverebbe ulteriormente il peso di questa estorsione legalizzata», che giù oggi ricatta molti Stati, dal Canada alla Germania. Il grande business lavora per eliminare le leggi statali per far posto a quella degli affari. Attualmente, negli Usa sono presenti 3.300 aziende europee con 24.000 filiali. Ognuna di esse, dice Wallach, «può ritenere di avere buone ragioni per chiedere, un giorno o l'altro, riparazione per un "pregiudizio commerciale"». Peggio ancora per gli europei: sono addirittura 14.400 le compagnie statunitensi dislocate nell'Unione Europea, con una rete di 50.800 filiali. «In totale, sono 75.000 le società che potrebbero gettarsi nella caccia ai tesori pubblici». L'aspetto più inquietante del "cantiere" del Trattato, un dispositivo destinato – se approvato – a sconvolgere la vita democratica di tutto l'Occidente – è la sua massima segretezza: la stampa è stata espressamente invitata a starsene alla larga. Si tratta di un ordinamento decisamente eversivo: il grande business si prepara ad emanare i propri diktat non più di nascosto, attraverso le lobby e politici compiacenti del Congresso e della Commissione Europea, ma ormai alla luce del sole, trasformando addirittura in legge il privilegio di una minoranza, contro la stragrande maggioranza della popolazione. L'autonomia istituzionale dello Stato? Completamente aggirata, disabilitata, in ogni settore: dalla protezione dell'ambiente a quello sanitario, dalle pensioni alla finanza, dai contratti di lavoro alla gestione dei beni comuni primari, come l'acqua potabile. Si avvicina la "grande privatizzazione definitiva" del mondo occidentale. Sicurezza degli alimenti, norme sulla tossicità, assicurazione sanitaria, prezzo dei medicinali. E ancora: libertà del web, protezione della privacy, cultura e diritti d'autore, risorse naturali, formazione professionale, strutture pubbliche, immigrazione. «Non c'è una sfera di interesse generale che non passerà sotto le forche caudine del libero scambio istituzionalizzato», scrive Lori Wallach. Rispetto al Trattato Transatlantico, le condizioni-capestro oggi imposte dal Wto sono considerate "soft". A decidere su tutto saranno tribunali speciali, formati da avvocati d'affari che si baseranno sulle "leggi" della Banca Mondiale. Fine della democrazia: «L'azione politica degli eletti si limiterà a negoziare presso le aziende o i loro mandatari locali le briciole di sovranità che questi vorranno concedere loro». Neppure la fantasia di Orwell era arrivata a tanto. Eppure, è esattamente l'incubo che ci sta aspettando, se nessuno lo fermerà. Ed è inutile farsi illusioni: per ora, del "mostro" non parla nessuno. Non una parola, ovviamente, dalle comparse della politica, e neppure da giornali e televisioni. La grande minaccia si sta avvicinando indisturbata, all'insaputa di tutti.
Ttip, una bomba a orologeria contro libertà e democrazia
Tutto il potere alle multinazionali: è la legge del Ttip
Suicidare la Francia: i veri obiettivi di Hollande e Valls
Subito nuove leggi, o ci rubano anche l'acqua da bere
Generazione decrescente: la crisi e la formica utopista
Ttip, fine del diritto: ci giudicherà un Tribunale Speciale
Con il Ttip, addio made in Italy e sicurezza alimentare
Rottamano la Costituzione perché hanno paura di noi
Col Ttip gli Usa ci arruolano nella guerra contro la Cina
Chi votare? Nessuno dichiara guerra all'oligarchia Ue
Il regno della Tv è finito, ora tocca al web dei giovani
Spinelli: per cambiare l'Europa bisogna rompere col Pd
Renzi stai sereno, con l'euro il tuo governo è già morto
Distruggere l'Ucraina: un piano da 5 miliardi di dollari
Democrazia superflua, nel regime dei signori del Ttip
Noi ex cittadini, ora sudditi del Trattato Transatlantico
Ttip, fuorilegge Stati e diritti: vogliono ucciderci così
Nato economica: giudici scavalcati, il business sarà legge
Susan George: poteri occulti, la Terra è sotto scacco

lettera aperta a tutti gli ebrei, del mondo: "quando, voi vi siete stancati, di giocare, in questo manicomio carosello islamico, poi, fatemelo sapere!" ma, quando mi venite a prendere? non fatelo sapere in giro!  so, io, in che modo, i satanisti islamici del falso profeta di Apocalisse, e ne accorgeranno! Thirty Rockets Fired into Israel in Ten Minutes
Barrage fired into Israel shortly after IDF announcement to prepare for escalation on the Gaza border. By Tova Dvorin: 7/7/2014, Hamas terrorists fire rockets at Israel. Hamas fired over 30 rockets in a ten-minute period into Israel on Monday, with hits reported in Sha'ar HaNegev, the Eshkol Region, Netivot, Sderot, and Be'er Sheva between 8:00 - 8:10 pm IST. no buildings were reportedly damaged. One Ashkelon resident is being treated for shrapnel injuries. "Code red" sirens have reportedly been sounded as of 8:30 pm as far as Tel Aviv and in Gush Etzion; rockets could be seen from as far away as Beit Shemesh, just west of Jerusalem, eyewitnesses told Arutz Sheva. Magen David Adom (MDA) has raised the alert level as of Monday night throughout central Israel.
In addition, preschools without bomb shelters in Ashkelon have been closed until the situation is quieted. The barrage follows the Security Cabinet decision to prepare for escalation in the South, including a possible military campaign. At least 1,500 reserve soldiers had been called up for preparatory training for a possible operation, security officials stated earlier Monday. Hours earlier, photos surfaced showing tanks and IDF forces gathering close to the Gaza border. "We are also investing significantly in gathering our security forces," the official stated to Arutz Sheva Monday afternoon. "Until now we have had two full staffs working on the situation and we are readying ourselves for escalation [with Hamas]." The Israeli Air Force (IAF) struck multiple terror targets earlier Monday, including a "significant" terror tunnel.

Sfumato l'accordo di Berlino sulla convocazione di un gruppo di contatto per l'Ucraina? ma, guarda, che, coincidenza! l'altare di satana, per i sacrifici umani, lavora bene, anche, in Germania! [ lupo non mangia lupo ] sacerdoti di satana Bush Hillay Clinton, laVey 322 Kerry, satanisti Merkel nazi troika assassini Farisei, Rothschild FMI Spa Bildenberg, nazi assassini Kiev fascisti, anticristi! ] Nella regione di Lugansk aperto il fuoco contro pullman di profughi: nessun sopravvissuto. Nella regione di Lugansk vicino alla città di Krasnodon sconosciuti hanno aperto il fuoco con armi automatiche contro un pullman di rifugiati diretti in Russia. Secondo i dati preliminari, nessuna delle persone che si trovavano a bordo è sopravvissuto. A seguito di un attacco di mortaio alla periferia di Lugansk, presso l'hotel "Inizial", è esplosa una mina vicino una macchina che sopraggiungeva. L'auto ha preso fuoco. L'autista ferito è stato ricoverato in ospedale. Nelle case vicine le finestre sono andate in frantumi.

Sfumato l'accordo di Berlino sulla convocazione di un gruppo di contatto per l'Ucraina? ma, guarda che, coincidenza! l'altare di satana, per i sacrifici umani, lavora bene, anche, in Germania! [ lupo non mangia lupo ] sacerdoti di satana Bush Hillay Clinton, laVey 322 Kerry, satanisti Merkel nazi troika assassini rothschild FMI Spa Bildenberg, nazi assassini Kiev fascisti, anticristi! ] Berlino: la nuova spy story Germania-USA non minaccia i negoziati sul libero scambio UE-USA. I negoziati per un accordo di libero scambio tra la UE e gli Stati Uniti non sono a rischio a seguito dell'arresto in Germania di un funzionario dell'intelligence tedesca sospettato di spionaggio a favore di Washington, ha dichiarato il portavoce del governo tedesco Christiane Wirtz. Secondo la portavoce del governo di Berlino, gli americani sono partner importanti per la Germania sia in campo economico che nell'ambito dei negoziati per il partenariato transatlantico commerciale e per gli investimenti. La scorsa settimana un agente dei servizi segreti tedeschi era stato arrestato con l'accusa di collaborare con le agenzie di intelligence statunitensi. Ha confessato di aver passato alla statunitense NSA i materiali della commissione speciale di inchiesta del Bundestag sulle attività dell'intelligence di Washington in Germania.

l'altare di satana, per i sacrifici umani, lavora bene anche in Germania! [ lupo non mangia lupo ] sacerdoti di satana Bush Hillay Clinton, laVey 322 Kerry, satanisti Merkel nazi troika assassini rothschild FMI Spa Bildenberg, nazi assassini Kiev fascisti, anticristi! ] Berlino: la nuova spy story Germania-USA non minaccia i negoziati sul libero scambio UE-USA. I negoziati per un accordo di libero scambio tra la UE e gli Stati Uniti non sono a rischio a seguito dell'arresto in Germania di un funzionario dell'intelligence tedesca sospettato di spionaggio a favore di Washington, ha dichiarato il portavoce del governo tedesco Christiane Wirtz. Secondo la portavoce del governo di Berlino, gli americani sono partner importanti per la Germania sia in campo economico che nell'ambito dei negoziati per il partenariato transatlantico commerciale e per gli investimenti. La scorsa settimana un agente dei servizi segreti tedeschi era stato arrestato con l'accusa di collaborare con le agenzie di intelligence statunitensi. Ha confessato di aver passato alla statunitense NSA i materiali della commissione speciale di inchiesta del Bundestag sulle attività dell'intelligence di Washington in Germania.

sacerdoti di satana Bush Hillay Clinton, laVey 322 Kerry, satanisti Merkel nazi troika assassini rothschild FMI Spa Bildenberg, nazi assassini Kiev fascisti! ]
Mosca spera in una reazione adeguata della UE per le nuove vittime in Ucraina orientale. Mosca spera in una reazione adeguata di condanna da parte di Bruxelles per la politica criminale delle autorità di Kiev, a seguito delle nuove vittime tra la popolazione civile nella parte sud-orientale dell'Ucraina, hanno dichiarato al ministero degli Esteri russo. La diplomazia russa ha sottolineato che, nonostante i numerosi appelli di Mosca, dei partner occidentali dell'Ucraina, delle organizzazioni internazionali e dell'opinione pubblica del Paese, prosegue la massiccia operazione militare che continua a mietere vittime tra la popolazione e a distruggere infrastrutture civili. Kiev sono "sordi" agli inviti per salvaguardare la vita delle persone, e chiedere per la seconda volta di fermare i bombardamenti a quanto pare è inutile, hanno sottolineato al ministero degli Esteri della Russia.

laVey 322 Kerry, satanisti Merkel nazi troika assassini rothschild FMI Spa Bildenberg, nazi assassini Kiev fascisti! ] [ Sms sui cellulari degli abitanti di Donetsk: "terroristi, arrendetevi". I cellulari degli abitanti di Donetsk ricevono messaggi con l'accusa di terrorismo. Inoltre contengono la richiesta di "smettere di resistere", scrive il portale Vzglyad. Nel testo del messaggio si legge: "Siete identificati come membro di un'organizzazione terroristica. Fermare la resistenza."  http://cdn.ruvr.ru/2014/07/07/1506574965/323432f.jpg

Merkel nazi troika assassini rothschild FMI Spa Bildenberg, nazi assassini Kiev fascisti!
La Russia preoccupata dalla mancata promessa di Kiev di non bombardare le città. La richiesta di Kiev di disarmare i separatisti crea problemi nel trovare una soluzione pacifica per la crisi del sud-est dell'Ucraina, ha dichiarato oggi il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov, dopo i colloqui a Sofia con il suo omologo bulgaro Kristian Vigenin. Secondo il ministro russo, rinviare il cessate il fuoco per qualsiasi pretesto non è possibile, perché ulteriori rinvii di una nuova tregua provocano nuove vittime.
La Russia, ha sottolineato Lavrov, è preoccupata dal fatto che, nonostante le promesse di Kiev di non bombardare i centri abitati nelle zone di guerra, la gente continua a morire, aumenta il flusso di rifugiati e si aggrava la distruzione delle infrastrutture.

Ebrei in tutto il mondo, non possono fare nulla, per potersi sottrarre da me, perché, io UniusREI, io sono il loro re: Messiah, io sono scritto nei loro Geni, e loro non possono avere un controllo in tutto questo!! Saudi ARABIA, il satanico complottatore occulto, deve morire come un cane radioattivo!
Israele, ancora pioggia razzi da Gaza [ chi ha detto: a ONU, Amnesty, che, in questa LEGA ARABA, di nazisti, la donna doveva valere, almeno, un quarto: di un uomo?
e che, gli apostati dhimmi, dovevano essere: condannati, perseguitati ed uccisi? ] IO FARò SCRIVERE LA PAROLA FINE, contro tutto questo, che, Kerry 322 LaVey, hanno voluto, per fare soffocare Israele, ed i cristiani a morte! giuro! io scriverò la parola "fine", contro, tutto il terrorismo islamico nel mondo! che, i farisei 322 FMI hanno diffuso, per soffocare Israele, in un nuovo olocausto! ] Nigeria, fuggite 63 ragazze rapite dai Boko Haram a giugno  Ne avevano sequestrate 68. Buio sulle 200 rapite ad aprile. tra satanisti 322 Kerry, e massoni Bildenberg Merkel nazi, poteri occulti ed esoterici, di farisei usurocrazia, FMI, la sinagoga di satana, la democrazia è morte in Occidente! oggi io ho voglia di piangere! in nessun modo, è possibile parlare con Hamas, per finire di legittimare il terrorismo islamico, che, è quello che, gli USA hanno fatto, per avere armato loro, in Siria e Iraq, i terroristi jihadisti! voi prendete l'artiglieria e rispondete al fuoco, in modo massivo! da dove partono i razzi? distruggete ogni cosa, nel giro di un km! questo è il mio progetto: noi non possiamo più tenere, una LEGA ARABA, di assassini seriali NAZI, SENZA LIBERTà DI RELIGIONE! ma, Saudi Arabia è tranquillo, finché, io non scenderò in Israele, perché, lui sa, che, i farisei sono felici, quando possono essere uccisi: martiri cristiani innocenti, in tutto il mondo! Non solo: 1. Israele è Shoah2, e, 2. la Russia Iran, sono il prossimo obiettivo! [ Due stati per due popoli, l'unica soluzione per Israele e Palestina?  tutte sciocchezze! .. tu parli in questo modo, soltanto perché, tu non conosci il mio progetto, prevenire la guerra mondiale contro la Russia.

Israele, ancora pioggia razzi da Gaza [ chi ha detto: a ONU, Amnesty, che, in questa LEGA ARABA, di nazisti, la donna doveva valere, almeno, un quarto: di un uomo?
e che, gli apostati dhimmi, dovevano essere: condannati, perseguitati ed uccisi? ] IO FARò SCRIVERE LA PAROLA FINE, contro tutto questo, che, Kerry 322 LaVey, hanno voluto, per fare soffocare Israele, ed i cristiani a morte! ] Anche Beer Sheva nel mirino. 07 luglio 2014 TEL AVIV, Prosegue la pioggia di razzi palestinesi nel Sud di Israele. Nove razzi sono stati sparati da Gaza verso il Neghev occidentale nell'ultima ora. In precedenza un altro razzo, un Grad, e' stato sparato verso la citta' di Beer Sheva, a 50 chilometri dalla Striscia. In mattinata erano caduti in Israele un'altra dozzina di ordigni. Non si segnalano vittime; ma fonti locali riferiscono che e' forte lo stress a cui da diversi giorni e' esposta la popolazione locale.

giuro! io scriverò la parola "fine", contro, tutto il terrorismo islamico nel mondo! che, i farisei 322 FMI hanno diffuso, per soffocare Israele, in un nuovo olocausto! ] Nigeria, fuggite 63 ragazze rapite dai Boko Haram a giugno  Ne avevano sequestrate 68. Buio sulle 200 rapite ad aprile. MAIDUGURI (NIGERIA) 07 luglio 2014 Almeno 63 ragazze delle 68 sequestrate a giugno dagli estremisti Boko Haram nel nord-est della Nigeria sono riuscite a scappare. Lo ha reso noto una fonte della sicurezza locale, secondo la quale le ragazze sono fuggite venerdì mentre gli estremisti si erano assentati per condurre un'operazione in un villaggio. Le giovani furono sequestrate a metà giugno nel villaggio di Kummabza, nello Stato di Borno. Altre 200 studentesse furono rapite ad aprile dai Boko Haram a Chibok, sempre nella Nigeria nord-orientale.

questo è il mio progetto: noi non possiamo più tenere, una LEGA ARABA, di assassini seriali NAZI, SENZA LIBERTà DI RELIGIONE! ma, Saudi Arabia è tranquillo, finché, io non scenderò in Israele, perché, lui sa, che, i farisei sono felici, quando possono essere uccisi: martiri cristiani innocenti, in tutto il mondo! Non solo: 1. Israele è Shoah2, e, 2. la Russia Iran, sono il prossimo obiettivo! [ Due stati per due popoli, l'unica soluzione per Israele e Palestina?  tutte sciocchezze! .. tu parli in questo modo, soltanto perché, tu non conosci il mio progetto, prevenire la guerra mondiale contro la Russia.]
Breaking: IAF Strikes Three Terror Targets in Gaza. IAF retaliates against rocket barrage, calls on Hamas to take responsibility for keeping the peace. By Tova Dvorin: 7/7/2014, The Israeli Air Force (IAF) conducted an airstrike against three terror targets in northern Gaza on Monday afternoon, the IDF Spokesperson's Office announced.
"The IDF is prepared to defend the citizens of Israel from any threat and will continue to act decisively and as long as necessary until peace returns to daily life," the statement said. "Hamas is a terrorist organization and the responsibility is on it [to stop the rocket fire]," it added. Earlier Monday, a Hamas source told Walla! News that a series of conditions had been released to stop the rocket fire on Israel, which has seen over 150 rockets fired on its borders since three weeks ago - at least 110 of which in the last six days. The conditions include releasing all 56 terrorists freed during the 2011 Gilad Shalit deal re-arrested during Operation Brother's Keeper last month and calling for a ceasefire. At approximately 3:00 pm Monday afternoon, Prime Minister Binyamin Netanyahu convened an emergency meeting of the Security Cabinet to discuss the security situation in Gaza, as well as violent Arab rioting across Israel. The results have not made press as of late Monday afternoon. Rottura: IAF colpisce tre bersagli Terrore a Gaza. IAF vendica contro di razzi, chiede ad Hamas di assumere la responsabilità per il mantenimento della pace. Con Tova Dvorin: 2014/07/07, The Israeli Air Force (IAF) ha condotto un attacco aereo contro tre obiettivi terroristici a nord di Gaza nel pomeriggio di Lunedi, l'Ufficio del Portavoce dell'IDF ha annunciato. "L'IDF è pronto a difendere i cittadini di Israele da qualsiasi minaccia e continuerà ad agire con decisione e il tempo necessario fino a quando la pace ritorna alla vita quotidiana", dice la nota. "Hamas è un'organizzazione terroristica e la responsabilità è su di essa [per fermare il lancio di razzi]", ha aggiunto. In precedenza Lunedi, una fonte di Hamas ha detto Walla! News che una serie di condizioni era stato rilasciato per fermare il lancio di razzi su Israele, che ha visto oltre 150 razzi lanciati ai suoi confini da ben tre settimane fa - almeno 110 dei quali negli ultimi sei giorni. Le condizioni includono rilasciando tutti i 56 terroristi liberati durante il 2011 Gilad Shalit affare nuovamente arrestato durante l'Operazione Fratello Keeper mese scorso e chiede un cessate il fuoco. A circa 15:00 Lunedi 'pomeriggio, il primo ministro Benjamin Netanyahu ha convocato una riunione d'emergenza del gabinetto di sicurezza per discutere la situazione della sicurezza a Gaza, così come sommossa violenta araba in tutta Israele. I risultati non hanno comunicato al tardo pomeriggio di Lunedi.

Due stati per due popoli, l'unica soluzione per Israele e Palestina? ... tu parli in questo modo, soltanto perché, tu non conosci il mio progetto.

tra satanisti 322 Kerry, e massoni Bildenberg Merkel nazi, poteri occulti ed esoterici, di farisei usurocrazia, FMI, la sinagoga di satana, la democrazia è morte in Occidente! oggi io ho voglia di piangere! Hillary Clinton ha ordinato alla Cia di punire il mio https://www.youtube.com/user/noahthenephilim/discussion 2576 video
Il blog è stato rimosso friendxkinguniusrei.blogspot.com/ 1267 post
mail: noahthenephilim@gmail.com[[ account completamente distrutto] Mosca: repressione dei dissidenti gli attacchi di Kiev sulle città senza separatisti armati.
I massicci bombardamenti dell'esercito ucraino su Slavyansk e sui quartieri residenziali alla periferia di Lugansk, lasciati dalle forze separatiste, mostrano come l'operazione punitiva non sia né più né meno che la repressione di Kiev sui dissidenti contrari alla sua politica, ha dichiarato Konstantin Dolgov, il plenipotenziario del ministero degli Esteri russo sui Diritti umani, la Democrazia e lo Stato di diritto.
Secondo lui, la diplomazia russa è preoccupata per le informazioni che giungono dalla periferia di Lugansk, dove interi quartieri sono bombardati dall'aviazione. "E' un altro segnale sulla necessità per la cessazione immediata dell'azioni punitive militari," - ha sottolineato Dolgov.  La Russia invita l'Ucraina a non bombardare le città pacifiche
2 luglio, 16:41
Russia, Lavrov chiede una task force di contatto per l'Ucraina
6 luglio 2014,
 Ucraina orientale, Mosca chiede di fermare gli attacchi contro obiettivi civili
3 luglio, 15:11
 Ucraina orientale, "i separatisti non sparano ai profughi"
3 luglio, 12:56
 "L'offensiva di Kiev ad est può diventare una catastrofe per l'Ucraina"
1 maggio,
 Mosca chiede la fine dell'operazione militare e delle violenze in Ucraina
25 aprile, 22:54
 La Russia chiede al Consiglio d'Europa e all'OSCE una valutazione oggettiva sugli eventi in Ucraina
4 maggio, 15:57
 "L'esercito ucraino ha fucilato 30 dei suoi soldati che si erano arresi"
23 maggio, 

in nessun modo, è possibile parlare con Hamas, per finire di legittimare il terrorismo islamico, che, è quello che, gli USA hanno fatto, per avere armato loro, in Siria e Iraq, i terroristi jihadisti! voi prendete l'artiglieria e rispondete al fuoco, in modo massivo! da dove partono i razzi? distruggete ogni cosa, nel giro di un km! ] Hamas Demands Terrorist Releases to Stop Rockets. Senior Hamas source reveals the group wants re-arrested Shalit deal terrorists freed, and IDF 'ceasefire', to stop rocket barrage.By Ari Yashar. First Publish: 7/7/2014, A senior Hamas source spoke to Walla! news on Monday, revealing the conditions his terrorist organization demands from Israel in order to stop the recent round of terror against Israeli civilians, in which over 120 rockets have been fired on Israel from Gaza since last Wednesday. According to the source, Hamas will not follow Israel's condition of having "quiet met with quiet." Rather, the terror group demands the release of the terrorists who were freed in the 2011 Shalit deal and rearrested during Operation Brother's Keeper, which was launched in mid-June. The source claimed the terrorists were arrested "for no reason" as part of the crackdown on the Hamas terror infrastructure in Judea and Samaria, which aimed to rescue the three Israeli teens who were abducted by Hamas terrorists and prevent future attacks. At least 56 of the 1,027 terrorists who were released in exchange for Gilad Shalit were re-arrested. It is worth noting that one of the terrorists freed in that deal went on to murder Chief Superintendent Baruch Mizrahi hy''d, as he was driving with his pregnant wife on the eve of Pesach (Passover). The source also demanded that the IDF stick to the ceasefire that was brokered by Egypt after the 2012 Operation Pillar of Defense - a ceasefire that Gaza, and particularly Hamas terrorists, have themselves breached countless times, sparking IAF airstrike responses. In the interview, the Hamas source maintained that Hamas is not responsible for the abduction and murder of Gilad Sha'ar, Naftali Frenkel and Eyal Yifrah, despite the fact that the identities of three Hamas terrorists who were the central figures in the murders have been revealed by the IDF. Hamas political bureau chief Khaled Mashaal spoke with Palestinian Authority (PA) Chairman Mahmoud Abbas on the phone recently and maintained that Hamas is not behind the abduction, according to the source. The Hamas source added that Egypt is indeed involved in negotiating a ceasefire to the current rocket escalation, but revealed that the involvement is half-hearted.

the time has come to take decisions consistent with the definitive solution to the problems! .. We can not let the gangrene of events leads to progressive deterioration of historic events now inevitable! è arrivato il tempo di prendere, delle decisioni coerenti, con la definitiva soluzione dei problemi! .. non possiamo lasciare che la cancrena degli eventi porti al peggioramento progressivo, di eventi storici ormai ineluttabili! For the Third Time: Palestinians Fly Nazi Flag Over Main Highway. Arab village of Beit Umar located just north of spot where murdered Israeli teens' bodies discovered; swastika regularly flown there. By Ari Soffer: 7/7/2014, For at least the third time in recent months, Arab residents of Beit Umar have flown a Nazi flag over the village facing the main highway, angering Jewish residents. The choice of timing is all the more appalling, coming less than a week after the bodies of three Israeli teens were discovered in Hevron. Beit Umar itself is located between Hevron and Jewish town of Alon Shvut in the Gush Etzion region - it was outside Alon Shvut that the boys were abducted by their killers as they were on their way home. It lies just north of the Arab village of Halhoul, where the murdered teens' bodies were discovered last Tuesday by security forces. The video was filmed on Sunday, and the flag appears to have been flown to coincide with countrywide riots by Arab extremists over the murder of Arab teen Mohammed Abu-Khder, who was killed in a suspected "revenge attack" for the murder of Eyal Yifrah, Gilad Sha'ar and Naftali Frenkel. The riots began in Jerusalem, where police and local Jewish residents were targeted with violence by Arabs, and has since spread to other parts of the country. The violence peaked over the weekend, after Abu-Khder's burial on Friday, and has since abated slightly, with officials vowing tough measures against Israeli Arabs who participate in the violence. Beit Umar Google Maps (annotations by Arutz Sheva staff) The last time a swastika flag was flown over Beit Umar was in October. It was eventually removed after some difficulty, after Arab residents went through great lengths to place the flag in a high, relatively inaccessible point, making it clearly visible from the Route 60 highway. A similar event took place at Beit Umar a few months beforehand, when hundreds of residents of Gush Etzion who drove down Highway 60 were astounded to see an oversized Nazi flag flying next to a mosque in the Arab town. As noted in an Arutz Sheva report last year, the use of Nazi symbolism is alarmingly commonplace among Palestinian Arab groups - from Islamists like Islamic Jihad and Hamas, to Mahmoud Abbas's own secular Fatah party.
Per la terza volta: i palestinesi Fly nazista Bandiera corso principale Highway. Villaggio arabo di Beit Umar trova a nord del punto in cui assassinato corpi adolescenti israeliani scoperti; svastica regolarmente volato lì. By Ari Soffer: 2014/07/07,
Per almeno la terza volta negli ultimi mesi, i residenti arabi di Beit Umar hanno volato una bandiera nazista nel villaggio di fronte alla strada principale, facendo arrabbiare i residenti ebrei. La scelta dei tempi è tanto più sconvolgente, venendo meno di una settimana dopo i corpi di tre ragazzi israeliani sono stati scoperti in Hebron.
Beit Umar stessa si trova tra Hebron e la città ebraica di Alon Shvut nella regione di Gush Etzion - era fuori Alon Shvut che i ragazzi sono stati rapiti dai loro assassini come erano sulla via di casa. Si trova appena a nord del villaggio arabo di Halhoul, dove sono stati scoperti i corpi dei ragazzi uccisi "Martedì scorso dalle forze di sicurezza. Il video è stato girato di Domenica, e la bandiera sembra essere stato volato in concomitanza con le rivolte Countrywide da estremisti arabi per l'omicidio di teen arabo Mohammed Abu-Khder, che è stato ucciso in un sospetto "attacco vendetta" per l'omicidio di Eyal Yifrah , Gilad Sha'ar e Naftali Frenkel. I disordini cominciarono a Gerusalemme, dove la polizia e gli abitanti ebrei della zona sono stati presi di mira con la violenza dagli arabi, e da allora ha diffuso ad altre parti del paese. La violenza ha raggiunto il picco durante il fine settimana, dopo la sepoltura di Abu-Khder il Venerdì, e da allora è diminuita leggermente, con i funzionari giurando misure dure contro gli arabi israeliani che partecipano alla violenza. Beit Umar Google Maps (annotazioni da parte del personale Arutz Sheva) L'ultima volta che una bandiera con la svastica è stata sorvolata Beit Umar era in ottobre. Alla fine è stato rimosso dopo qualche difficoltà, dopo che i residenti arabi ha attraversato tutto per mettere la bandiera in un punto alto, relativamente inaccessibile, rendendo ben visibile dalla strada Route 60. Un evento simile ha avuto luogo presso Beit Umar un paio di mesi prima, quando centinaia di abitanti di Gush Etzion, che hanno guidato lungo la Highway 60 erano stupiti di vedere una bandiera nazista di grandi dimensioni battenti accanto a una moschea nella città araba.
Come osservato in un rapporto Arutz Sheva lo scorso anno, l'uso del simbolismo nazista è allarmante comune tra i gruppi arabi palestinesi - da islamisti, come la Jihad islamica e Hamas, al proprio partito laico Fatah di Mahmoud Abbas.

Open Letter to all the governments of the world, "everything is going to the worst! as, Would you like, wait fatalistically, world war? Such as legal structures, you are changing? Because, you have created the Masonic occult powers? Because you betrayed the sovereignty of the people, with the interest the money to buy the Pharisees Illuminati?] I'm a universal political, I have some good ideas! takes place on my works: https://www.youtube.com/user/YouTube/ discussion https://www.youtube.com/user/googleplusupdates/discussion

Lettera aperta a tutti i Governi del mondo: "tutto sta andando, per il peggio! voi come aspettate fatalisticamente, la guerra mondiale? quali strutture giuridiche, voi state cambiando? perché, voi avete creato i poteri occulti massonici? perché, avete tradito la sovranità dei popoli, con il comprare ad interesse il denaro dai farisei Illuminati? ]  io sono un politico universale, io ho delle idee valide! il mio lavoro si svolge su: https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion https://www.youtube.com/user/googleplusupdates/discussion

Lettera aperta a tutti i Governi del mondo: "tutto sta andando, per il peggio! voi come aspettate fatalisticamente, la guerra mondiale? quali strutture giuridiche, voi state cambiando? perché, voi avete creato i poteri occulti massonici? perché, avete tradito la sovranità dei popoli, con il comprare ad interesse il denaro dai farisei Illuminati? ]  io sono un politico universale, io ho delle idee valide! il mio lvoro si svolge su: https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion https://www.youtube.com/user/googleplusupdates/discussion "Arab MK Ahmed Tibi, Refuses to Call Teens' Murderers 'Terrorists'. MK Tibi insults radio host and hangs up when asked to denounce murder of three Israelis, defends violent riots of 'oppressed minority.' By Ari Yashar. First Publish: 7/7/2014, Arab MK Ahmed Tibi (United Arab List) has followed in the footsteps of MK Hanin Zoabi (Balad), who insisted that those who abducted the three Israeli teens on June 12 were "not terrorists." Like Zoabi, Tibi on Monday in an interview with host Sharon Gal on Radio Tel Aviv 102fm refused to apply the term to the Hamas terrorists who abducted and murdered Naftali Frenkel, Gilad Sha'ar and Eyal Yifrah. Tibi began saying "I blame the government of Israel, Naftali Bennett and the rabbis who incited to murder Palestinians," accusing Israel for the murder of Mohammed Abu Khder, the 16-year-old from Jerusalem's Beit Hanina neighborhood who was found burned to death last Wednesday. Police arrested six Jewish suspects on suspicion of involvement in the murder on Sunday, with three of them reportedly breaking down under investigation and confessing to committing the murder. Lawyers initially said police have had trouble gathering evidence connecting the six to the murder that sparked days of violent Arab riots, encouraged by Abu Khder's mother who last Friday called for violent "revenge" against Israelis. Radio host Sharon Gal said to Tibi in the heated interview "I say to you that the murderers of Mohammed Abu Khder are terrorists. Are the murderers of the Israeli youths terrorists?" Tibi attempted to avoid the question by talking about "the national struggle," at which Gal said "I didn't ask about the struggle, why are you avoiding? You can't tell me that they're terrorists and end this debate?". "I won't say what you want me to!" retorted Tibi, to which he was asked "why? Because they're martyr peace fighters in your eyes? I don't understand." "It may be that you're an idiot". The Arab MK then told the radio host to check a statement that his United Arab List party released, and when asked for his own statement based on his own morals, Tibi claimed "I said my opinion in a clear, unequivocal denouncement.". In that "denouncement" at the Knesset podium, Tibi noted the "tragic end" of the abduction before decrying the IDF operation rescue mission and then going berserk after he ran out of time to speak. "I didn't understand the denouncement!" stated Gal. "I asked if they were terrorists." At that point Tibi insulted the radio host, saying "it may be that you're an idiot," to which Gal responded "it may be that you're insolent," to which Tibi said "the interview is over" and hung up. Speaking to Yedioth Aharonoth on Monday, Tibi addressed the widespread violent Arab riots which have been raging since the murder last Wednesday, and which seen rioters attack police and Jewish residents, and inflicting great damage in Jerusalem including the destruction of three Light Rail stations. "There's no symmetry between one who rules and one who is ruled, between one who occupies and one who is occupied, between a lone government and a minority that feels oppressed, is enraged and wants to oppose," Tibi asserted. Two weeks ago Tibi spoke to Hamas's Palestine magazine, alleging that the organization is "not a terror organization." Making Tibi's comments more serious is the fact the he currently holds the post of Deputy Chairperson of the Knesset, a position he has been accused of abusing to shut out political opponents. The Arab MK's comments are reminiscent of those of Zoabi, who as noted said the Hamas terrorists who abducted the three teens "are not terrorists," and that the kidnapping is a "last resort" for Palestinian Arabs frustrated by their lives. Zoabi remained defiant in the face of criticism over her inflammatory statements, claiming "I did not break any laws. On the contrary - I am fulfilling my moral, human and political duty, the obligation for which I was sent to the Knesset: to fight oppression, and for justice." Arabo Ahmed Tibi MK, rifiuta di chiamata Teens 'ASSASSINI' terroristi '. MK Tibi insulta conduttore radiofonico e riaggancia quando viene chiesto di denunciare l'omicidio di tre israeliani, difende violenti disordini di 'minoranza oppressa.' By Ari Yashar. Prima pubblicazione: 2014/07/07, arabo Ahmed Tibi MK (United Arab List), ha seguito le orme di MK Hanin Zoabi (Balad), che ha insistito sul fatto che coloro che hanno rapito i tre ragazzi israeliani il 12 giugno erano "non terroristi". Come Zoabi, Tibi il Lunedi in un'intervista con l'ospite Sharon Gal su Radio Tel Aviv 102fm rifiutato di applicare il termine per i terroristi di Hamas che ha rapito e ucciso Naftali Frenkel, Gilad Sha'ar e Eyal Yifrah. Tibi ha iniziato dicendo: "Do la colpa al governo di Israele, Naftali Bennett ei rabbini che incitavano ad uccidere i palestinesi", accusando Israele per l'omicidio di Mohammed Abu Khder, il 16-year-old da Gerusalemme, in zona Beit Hanina che è stato trovato bruciato a morte Mercoledì scorso. La polizia ha arrestato sei sospetti ebrei sospettati di coinvolgimento nell'omicidio di Domenica, con tre di loro riferito di rompersi sotto inchiesta e confessando a commettere l'omicidio. Avvocati inizialmente detto che la polizia ha avuto difficoltà a raccogliere le prove che collega il sei per l'omicidio che ha scatenato giorni di rivolte arabe violenti, incoraggiato dalla madre di Abu Khder che Venerdì scorso ha chiesto violenta "vendetta" contro, gli israeliani. Conduttore radiofonico Sharon Gal ha detto Tibi nell'intervista riscaldata "Io dico che, gli assassini di Mohammed Abu Khder sono terroristi. Sono gli assassini dei giovani terroristi israeliani?" Tibi ha tentato di evitare la questione parlando di "lotta nazionale", in cui Gal ha dichiarato: "Non ho chiesto della lotta, perché, stai evitando? Tu non puoi dirmi che sono i terroristi e porre fine a questo dibattito? ". "Non voglio dire quello che vuoi io!" ribatté Tibi, a cui è stato chiesto "perché? Perché sono martiri combattenti di pace nei tuoi occhi? non capisco." "Può essere che sei un idiota". L'MK araba poi detto il conduttore radiofonico, per controllare una dichiarazione, che, il suo partito United Arab List rilasciato, e quando abbiamo chiesto, la sua dichiarazione sulla base delle sue morale, Tibi ha affermato "ho detto, il mio parere in modo chiaro, inequivocabile denuncia.». In che "denuncia" sul podio Knesset, Tibi ha notato la "fine tragica" del rapimento, prima denunciando l'operazione missione di salvataggio IDF e poi andare in berserk dopo aver finito il tempo di parlare. "Non ho capito la denuncia!" dichiarato Gal. "Ho chiesto se fossero terroristi". A quel punto Tibi insultato il conduttore radiofonico, dicendo: "può essere che sei un idiota", per cui Gal ha risposto "può darsi che, tu sei insolente," per cui Tibi ha dichiarato: "l'intervista è finita" e riattaccò . Parlando a Yedioth Aharonoth il Lunedi, Tibi affrontato le diffuse rivolte arabe violenti che hanno imperversato in quanto l'omicidio Mercoledì scorso, e che vede rivoltosi attaccano la polizia e residenti ebrei, e infliggendo gravi danni a Gerusalemme, compresa la distruzione di tre stazioni ferroviarie Luce. "Non c'è simmetria tra chi governa e chi è governato, tra chi occupa e chi è occupato, tra un governo solitario e una minoranza che si sente oppresso, è furioso e vuole opporsi", ha affermato Tibi.
Due settimane fa Tibi ha parlato alla rivista di Hamas in Palestina, sostenendo che l'organizzazione "non è un'organizzazione terroristica". Fare commenti di Tibi più grave è il fatto che la ricopre attualmente la carica di Vice Presidente della Knesset, una posizione che è stato accusato di aver abusato di chiudere fuori gli avversari politici. Le osservazioni del MK araba ricordano quelle di Zoabi, che come già detto i terroristi di Hamas che ha rapito i tre ragazzi "non sono terroristi", e che il rapimento è una "ultima risorsa" per gli arabi palestinesi frustrati dalla loro vita.
Zoabi rimasto sfida di fronte alle critiche sulle sue dichiarazioni incendiarie, affermando "Non ho infranto nessuna legge al contrario - che sto compiendo il mio dovere morale, umana e politica, l'obbligo per cui sono stato mandato alla Knesset:. Combattere oppressione, e per la giustizia. "